Consegne di Springdale al di sotto delle aspettative

Consegne di Springdale al di sotto delle aspettative

A causa di alcuni fattori sfavorevoli del mercato, la consegna di chipset Springdale è al di sotto di quanto stimato in origine

di pubblicata il , alle 19:30 nel canale Schede Madri e chipset
 

Secondo le stime dei produttori di motherboard, dal momento che le schede madri basate su chipset della famiglia 845 continuano ad incontrare il favore del vasto pubblico, le consegne dei nuovi chipset Springdale dovrebbero costituire solamente il 15% delle consegne totali del secondo trimestre.

Per via delle caratteristiche del nuovo chipset, Intel aveva stimanto consegne nell'ordine del 25% rispetto alle consegne totali nel periodo del secondo trimestre. Gli stessi produttori di schede madri hanno comunque confermato che, eccezion fatta per il modello 865P, i modelli 865G e 865PE rappresentano la futura generazione di prodotti destinati al canale mainstream con supporto 800MHz FSB e Dual DDR400.

Tuttavia, dal momento che le consegne delle due nuove soluzioni sono avvenute dopo la metà di maggio e che in questo periodo la domanda non è particolarmente consistente, i produttori stimano, appunto, consegne inferiori rispetto a quanto originariamente previsto da Intel.

Intanto i prezzi dei chipset 845PE e 845E sono calati rispettivamente a quota $23,50 e $17.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OverClocK79®27 Maggio 2003, 20:51 #1
chiaro
vogliono esaurire le scorte dei "vekki" chipset

BYEZZZZZZZZZZZ
teoprimo27 Maggio 2003, 21:40 #2
vedremo......
chissà, cmq secondo me, bisogna aspettare i 64bit per cambiare pc.
Ciauzzzzz
(poi bestemmi perchè non li hai)
LorePG27 Maggio 2003, 22:49 #3

Forse sì....

Ma a quando soluzioni definitive per desktop sia da Amd che da Intel?
lucasante28 Maggio 2003, 09:16 #4
mi sa che intendeva dire che non c'e' richiesta del chipset.. non che intel non lo vuol distribuire
piefab28 Maggio 2003, 09:23 #5
Qualcuno sa dirmi le differenze in prestazioni e caratteristiche tra 865 e 875? Io ho trovato solo la tecnologia PAT come differenza... Grazie
piefab28 Maggio 2003, 09:26 #6
per essere piu' precisi tra 865PE e 875P....
piefab28 Maggio 2003, 09:39 #7
mi sono gia' risposto...
lasa28 Maggio 2003, 12:19 #8
Con quel che costano le mobo con i875/865......
luckye28 Maggio 2003, 12:35 #9
mah secondo me il fatto che l 845Pe sia ancora un chipset moooolto performante venduto a un buon prezzo abbia messo un pò i bastoni nelle ruote allo springdale anche contando sul fatto che x le sue eccezionali doti in Oc. non ha alcun problema a reggere i PIV@800 Fbs. Forse il mercato rimane su questa piattaforma i attesa di prescot
LorePG28 Maggio 2003, 13:01 #10

ho saltato un passaggio

Volevo dire...a quando soluzioni desktop definitive a 64 bit sia per Amd che per Intel?
Dovrei (purtroppo per forza) cambiare pc a settembre, sarà ancora lontano l'avvento dei 64 bit da quella data...
Grassie.... : )

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^