Chipset VIA e ULI con supporto Dual VGA

Chipset VIA e ULI con supporto Dual VGA

I produttori taiwanesi di chipset stanno operando per avere licenze d'uso delle tecnologie Dual VGA di NVIDIA e ATI

di pubblicata il , alle 12:19 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIAATI
 

ATI si appresta a lanciare ufficialmente le proprie soluzioni chipset dotate di supporto alla tecnologia AMR, soluzione che permette di abbinare due schede video Radeon e di utilizzarle in parallelo nello stesso sistema. I chipset saranno due: modello RD400 per piattaforme Intel e RD480 per quelle AMD, con lancio ufficiale previsto nel corso del mese di Maggio.

Queste soluzioni andranno a scontrarsi direttamente con quelle NVIDIA nForce 4 SLI, disponibili sia per piattaforme Inte e AMD e in grado di supportare configurazioni Dual Card in abbinamento a soluzioni NVIDIA GeForce 6600 e GeForce 6800.

Stando a questo report pubblicato dal sito taiwanese Digitimes, sia VIA che ULI sono al momento attuale in trattative per poter integrare all'interno dei propri chipset pieno supporto per le tecnologie dual VGA di ATI e NVIDIA. Il supporto di queste tecnologie oltre a quelle che sono le soluzioni proprietarie di ATI e NVIDIA permetterà sicuramente una maggiore diffusione di sistemi Dual VGA, anche se il targhet iniziale rimane quello di sistemi di fascia medio alta a fronte del costo di acquisto di due schede video.

Pare possibile che, qualora via e ULI possano trovare un accordo di licenza con ATI e NVIDIA, le prossime soluzioni chipset di questi produttori possano supportare sia la tecnologia SLI di NVIDIA, che quella AMR di ATI, fornendo massima flessibilità all'utente finale libero di scegliere quale sia il setup dual VGA preferibile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OverClocK79®28 Aprile 2005, 12:32 #1
Pare possibile che, qualora via e ULI possano trovare un accordo di licenza con ATI e NVIDIA, le prossime soluzioni chipset di questi produttori possano supportare sia la tecnologia SLI di NVIDIA, che quella AMR di ATI, fornendo massima flessibilità all'utente finale libero di scegliere quale sia il setup dual VGA preferibile.


con VIA ankora ankora magari con qlk rinuncia.....
ma voglio vedere chi monterà skede video da 500€x2
su mobo con chipset ULI

BYEZZZZZZZZZZZZ
Motosauro28 Aprile 2005, 12:34 #2
E io allora voglio l'Amr con una 7500 e una savage4 messe in sli con la mia 6600GT AGP.
Mi pare che AsRock ci stia già lavorando

Cmq direi bene: tutto ciò che tende a smontare gli approcci proprietari a me piace
MaxArt28 Aprile 2005, 13:01 #3
Sia SLI che AMR, non mi pare affatto una brutta idea!
MaxArt28 Aprile 2005, 13:01 #4
Sia SLI che AMR, non mi pare affatto una brutta idea!
^^^^
Ma perché cappero questo messaggio è comparso due volte?
LASCO28 Aprile 2005, 13:18 #5
Gran cosa. Sarebbe comunque ora che uscissero queste soluzioni amr. Se avessi una scheda madre amr comprerei subito un'altra R9800pro 128MB 256bit che ho trovato a 122€+iva .
Cimmo28 Aprile 2005, 13:28 #6
Questa soluzione di ATI permette di usare le 2 schede senza bisogno che i driver supportino esattamente il gioco che si fa partire? Mi pareva di aver letto qualcosa a riguardo...
magilvia28 Aprile 2005, 13:48 #7
Se supporteranno davvero due schede video diverse senza grossi problemi di driver e/o support per i iochi ho trovato la mia futura scheda madre!
[S]pattagg[H]iu28 Aprile 2005, 14:04 #8
Originariamente inviato da: LASCO
Gran cosa. Sarebbe comunque ora che uscissero queste soluzioni amr. Se avessi una scheda madre amr comprerei subito un'altra R9800pro 128MB 256bit che ho trovato a 122€+iva .


Ma forse le gpu che supporteranno l'amr saranno solo quelle future, visto che ci vorranno caratteristiche particolari, o sbaglio?
mamabil28 Aprile 2005, 14:14 #9
Ma quante schede madri dobbiamo comprare?
Oggi il nuovo chipset.
Domani il nuovo socket.
Dopo domani lo slot 32x.
Poi il formato btx.

E che c....!!!
JohnPetrucci28 Aprile 2005, 14:29 #10
Originariamente inviato da: mamabil
Ma quante schede madri dobbiamo comprare?
Oggi il nuovo chipset.
Domani il nuovo socket.
Dopo domani lo slot 32x.
Poi il formato btx.

E che c....!!!

Già, si sta esagerando in tal senso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^