Chipset ULi e supporto SLI: la posizione NVIDIA

Chipset ULi e supporto SLI: la posizione NVIDIA

Il produttore americano conferma la propria intenzione di non supportare la tecnologia SLI con soluzioni chipset che non siano le proprie

di pubblicata il , alle 17:18 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIA
 

Luciano Alibrandi, Director of Product PR - EMEA di NVIDIA, ci ha precisatoquanto segue nei giorni scorsi:

"La scheda ASROCK non e' una piattaforma certificata SLI e non lo sara' nel futuro. La nostra priorita' e' la certificazione di schede madri con nForce MCPs".

Accanto alla precisazione di Alibrandi, troviamo l'intervento di Brian Del Rizzo, che in NVIDIA segue la parte PR proprio per la divisione chipset.

“The Asrock board is not a certified configuration and will not be supported in the future. Our highest priority is to certify motherboards featuring Nvidia nForce MCPs”

Nuovamente, non cambia la posizione di NVIDIA in merito alle certificazioni SLI. Anche se tecnicamente varie piattaforme chipset possono gestire due schede video PCI Express collegate al sistema, solo per le soluzioni nForce 4 SLI NVIDIA sceglie di fornire certificazione ufficiale. Significativo ricordare come la prima soluzione chipset utilizzata da NVIDIA per dimostrare la tecnologia SLI sia stata una sviluppata da Intel, in abbinamento a processori Xeon. Era quella, infatti, la prima che permetteva di abbinare una scheda video PCI Express 16x ad uno Slot PCI Express 4x elettrico, ma del tipo 16x come connettore meccanico.

E' significativo tuttavia considerare come il mancato supporto alla tecnologia SLI venga per una soluzione chipset della taiwanese ULi, azienda che NVIDIA ha comunicato di voler acquistare. La procedura verrà completata entro il mese di Marzo 2006, una volta che le pratiche necessarie (NVIDIA è quotata nel mercato borsistico americano) verranno completate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bartolino320002 Febbraio 2006, 17:35 #1
Link utili

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1084142

Da quanto ho capito, SLI funziona perfettamente con i driver 81.98 di nVidia, ossia gli ultimi, anche se la stessa non da la certificazione, ossia il logo SLI.

Cmq sul sito ASRock http://www.asrock.com/product/939SLI32-eSATA2.htm

viene specificato quanto segue:

Socket 939 for AMD Athlon 64/64FX/64X2 processor
ULi M1697

Supports FSB 1000MHz (2.0GT/s), Hyper-Transport Technology and AMD Cool 'n' Quiet Technology
1 x Future CPU Port (Supports CPU upgrade from AMD K8 939-Pin CPU to AM2 940-Pin CPU through AM2 CPU Board)
Untied Overclocking : During Overclocking, FSB enjoys better margin due to fixed PCIE/ PCI Buses
Supports Dual Channel DDR400, 4 DIMMs slots
Hybrid Booster - ASRock Safe Overclocking Technology
Supports Gigabit LAN 10/100/1000 Mb/s
[b][SIZE=2][color=red]2 x PCI Express x16 slot for VGA interface supporting nVidia SLI™[/color][/SIZE][/b]
1 x PCI Express x 4 slot
1 x IEEE 1394 Port
4 ports of Serial ATA II 3.0Gb/s, support RAID (RAID 0, RAID 1, RAID 0+1, JBOD, and RAID 5), "Hot Plug" function, and 2 ATA 133 IDE ports
2 ports of eSATAII 3.0Gb/s (shared with 2 SATAII ports), and "Hot Plug" function
5.1 Channel High Definition Audio, 10/100 Ethernet LAN
ASRock eSATAII+1394 I/O : 2 eSATAII ports, 1 x IEEE 1394 Port

Il tutto è controverso, ma se nVidia crede di poter chiudere la strada allo SLI su ULi si sbaglia e infatti i vari rivatuner ci insegnano che in effetti blocchi software invalicabili non esistono vedi 6800LE @GT
sirus02 Febbraio 2006, 17:44 #2
IMHO se NVIDIA non vuole certificare un piattaforma è libera di non farlo, non ha detto che lo SLI non funzionerà ha solo detto che non ci arà supporto.
bartolino320002 Febbraio 2006, 17:50 #3
Originariamente inviato da: sirus
IMHO se NVIDIA non vuole certificare un piattaforma è libera di non farlo, non ha detto che lo SLI non funzionerà ha solo detto che non ci arà supporto.


Che non ce ne sarà da parte sua in prima persona poco cambierà alla fine...
Magari si scopre che SLI su ULi rulla pure meglio
Sono solo supposizioni ovviamente fra l' altro dette da me che di SLI e CF mi faccio un baffo...
JohnPetrucci02 Febbraio 2006, 18:33 #4
Se Nvidia si impegnasse a migliorare i suoi chipset soprattutto nelle prestazioni/gestione degli H.Disk, sarebbe meglio anzichè tirarsela sul suo fantomatico SLI.
dwfgerw02 Febbraio 2006, 18:37 #5
X Petrucci

Penso che l'entrata di nvidia nel mercato chipset sia stata una manna dal cielo, altrimenti ora staremmo ancora con l'unica alternativa degli scandalosi prodotti VIA.
Cimmo02 Febbraio 2006, 18:47 #6
Io con gli scandalosi prodotti VIA ho avuto meno problemi che con nvidia e te lo dice uno che ha avuto un cesso come il KT133 e il KT400 e adesso un nforce4 SLI.

Tu li hai provati entrambi?
bartolino320002 Febbraio 2006, 18:49 #7
Originariamente inviato da: Luciano Alibrandi, Director of Product PR - EMEA di NVIDIA
"La scheda ASROCK non e' una piattaforma certificata SLI e non lo sara' nel futuro. La nostra priorita' e' la certificazione di schede madri con nForce MCPs".


Esistono due modelli ASRock con due slot pci-e e in teoria capaci di gestire SLI:

1) http://www.asrock.com/product/939SLI32-eSATA2.htm
2) http://www.asrock.com/product/939SLI-eSATA2.htm

Esiste già in fase di commercializzazione inoltre, anche la EPOX EP-9U1697[b] GLI

http://www.epox.com.tw/eng/products_content.php?ps=412[/b]

Siete arrivati un po' tardino con l' acquisizione di ULi, ormai M1697 era stato proposto e venduto a molti produttori...Abit...Epox...ASRock...Jetway...chissà che non si aggiungano altri, come è auspicabile, es.: ASUS, DFI, etc...

Sarà per la prossima volta

Sarebbe bello poterle porgere una serie di domande personalmente...la butto lì anche se non confido in una risposta:

"-Cosa ne pensa dell' ormai noto M1695 di ULi che ha permesso a parecchi, di non passare a PCI-e nell' immediato, volendo aggiornare il proprio sistema?

-Il fatto che solo ASRock abbia proposto una soluzione M1695 based, nonostante sia un ottimo prodotto, ha destato in molti qualche perplessità, riguardo la libertà delle case produttrici di schede madri, di poter scegliere senza vincoli quali chipset adottare, visti i pesanti accordi commerciali che latentemente muovono il mercato e indirettamente vengono imposti a noi consumatori (che lo sosteniamo).
Lei cosa ne pensa?

-Reputa che nVidia si sia riservata la libertà di non proporre chipset simili in features a M1695 di ULi, per poi "toglierci" (mi passi l' eufemismo) la libertà di passare a PCI-e in modo più morbido, rendendo il proprio sistema nello stesso tempo più longevo e flessibile? O semplicemente nVidia non è stata capace di proporre una tecnologia simile? (Mi consenta l' onore del dubbio).

-nVidia si è sentita in una qualche maniera minacciata dalla bontà dei chipset ULi in se, o temeva di più che potesse stringere determinati accordi con ATI nella fornitura di chip (vedi gli ormai noti southbridge) magari supportando in un futuro medio breve il CF?

-Crede che ai nostri occhi l' acquisizione di ULi da parte di nVidia venga vista con simpatia? Se poi ci aggiungiamo la scarsezza di informazioni ufficiali riguardo le sorti e i modi con cui ULi verrà gestita, crede che per noi consumatori tutto questo non crei un certo senso di impotenza, sapendo che probabilmente verrà a mancare un agguerrito, conveniente e tecnologicamente avanzato concorrente?
ULi è stata molto competitiva e capace di proporre soluzioni complete ed efficaci a basso costo, per noi sarebbe una grande perdita, per nVidia invece cosa sarebbe?"

Ringrazio in ogni caso coloro che leggeranno e daranno la loro opinione in merito.
nonikname02 Febbraio 2006, 19:10 #8
Se Nvidia si impegnasse a migliorare i suoi chipset soprattutto nelle prestazioni/gestione degli H.Disk, sarebbe meglio anzichè tirarsela sul suo fantomatico SLI.


OK , un anno fa i driver ide x nforce hanno fatto casino .... ma da qui a dire che nvidia non si impegna a migliorare le prestazioni dei propri chipset , ce ne passa....

Tralasciando il fatto che nvidia è stata la prima a fornire il supporto al sata2 e NCQ (intel è arrivata prima solo con l'ncq ma di poche settimane) , vorrei farti presente che le prestazioni delle porte ide , sata e usb sono ai vertici di tutte le categorie : si , ora anche di quella bassa per via dell'assorbimento di ULI...

http://images.anandtech.com/graphs/...80109/10642.png

http://images.anandtech.com/graphs/...80109/10644.png

http://images.anandtech.com/graphs/...80109/10645.png

http://images.anandtech.com/graphs/...80109/10646.png

http://www.hwupgrade.it/articoli/1389/usb_1.png
diabolik198102 Febbraio 2006, 19:18 #9
Originariamente inviato da: dwfgerw
X Petrucci

Penso che l'entrata di nvidia nel mercato chipset sia stata una manna dal cielo, altrimenti ora staremmo ancora con l'unica alternativa degli scandalosi prodotti VIA.



Di scandaloso c'è stato solo il KT600, che poi hanno migliorato, ma il KT800 PRO e 890, oltre al nuovo 900 sono dei signori chipset, oltre al piccolo dettaglio che non necessitano di ventole come quei fornetti di nForce 3/4, e per chi ha un PC silent conta eccome.
DioBrando02 Febbraio 2006, 19:32 #10
Originariamente inviato da: diabolik1981
Di scandaloso c'è stato solo il KT600, che poi hanno migliorato, ma il KT800 PRO e 890, oltre al nuovo 900 sono dei signori chipset, oltre al piccolo dettaglio che non necessitano di ventole come quei fornetti di nForce 3/4, e per chi ha un PC silent conta eccome.


il KT600 è stato uno dei migliori chipset..al max qlc implementazione da parte dei produttori non è stata felice, ma n certo per colpa di Via.

Semmai il KT400 ha avuto i suoi problemi...



e cmq questa storia di Via penosa è trita ritrita nonchè noiosa...se non interessa tirare il collo al proprio PC ( overcklock ecc.) è inutile spendere in + per avere un nforce, basta un Sis, un Uli o un Via con VGA integrata magari...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^