Chipset Socket 478: prezzi in calo

Chipset Socket 478: prezzi in calo

Continua la guerra sui prezzi tra Intel, VIA e SiS, per guadagnare quote di mercato di schede madri Socket 478

di pubblicata il , alle 09:52 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 
Come già segnalato nei giorni scorsi, i prezzi dei chipset per schede madri Socket 478 stanno subendo notevoli ribassi, in una continua guerra di prezzo tra SiS, VIA e Intel.

SiS, stando ad alcuni report provenienti da Taiwan, sta vendendo il chipset 645 a circa 15 dollari a pezzo, un valore estremamente concorrenziale ma che sta riducendo di parecchio i margini complessivi dell'azienda. VIA, d'altro canto, ha calato sotto i 20 dollari il prezzo del chipset P4X266A, mentre Intel vende il chipset i845D ad un prezzo effettivo di 24 dollari, un valore estremamente basso per il colosso americano.

SiS, con una politica di prezzo estremamente aggressiva, sta cercando di evadere tutto lo stock produttivo di chipset 645, in modo da proporre in tempi brevi ai produttori di schede madri il nuovo modello SiS645DX, dotato di supporto alla frequenza di bus di 533 Mhz.

Fonte: xbitlabs.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
-=DennyX=-11 Aprile 2002, 14:03 #1
Ora la battaglia dei prezzi si fa pure nel mercato chipset! Bene bene!!
Vash_8511 Aprile 2002, 19:36 #2
Tutto a nostro vantaggio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^