Chipset Pentium 4: aumenta la pressione sui prezzi

Chipset Pentium 4: aumenta la pressione sui prezzi

Intel si appresta a ridurre i prezzi delle proprie soluzioni chipset per cpu Pentium 4 entry level, generando pressioni sui concorrenti VIA e SiS

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:45 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Intel ha pianificato una riduzione di prezzo per i propri chipset Pentium 4 delle famiglie 865-875 e 845, a partire dal prossimo 27 Giugno. La settimana precedente il colosso americano introdurrà le nuove soluzioni chipset per sistemi Socket 775 LGA.

La riduzione nei prezzi dei chipset Intel ha quale obiettovo quella di diminuire i volumi in stock e impatterà sicuramente le vendite di soluzioni concorrenti, prodotte dalle taiwanesi VIA e SiS.

VIA, in particolare, ha già anticipato l'intenzione di ridurre i prezzi dei propri chipset Pentium 4 di fascia entry level, con diminuzioni tra il 6 e il 10% a partire dal 1 Luglio. Questa mossa ha spostato buona parte delle richieste dei produttori di schede madri verso soluzioni concorrenti di SiS, che ha registrato una domanda crescente per il proprio chipset 651 al punto da avere problemi a soddisfare gli ordini.

La tabella seguente riporta i prezzi previsti per le soluzioni Intel a partire dal 27 Giugno; i prezzi sono per chipset in lotti da almeno 1.000 pezzi

Chipset prezzo attuale prezzo al 27 Giugno

865PE

28 dollari 27 dollari
865GV 27  dollari 25 dollari
848P 24 dollari 22 dollari
845GE 30  dollari 25.5 dollari
845GV 21 dollari 18.5 dollari
845GL 21 dollari 18.5 dollari
845PE 21 dollari 18.5 dollari

Fonte: digitimes.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dvd10014 Maggio 2004, 13:02 #1
ogni diminuzione di prezzo è sempre ben accetta.. cmq è normale scalano il prezzo per togliersi gli ultimi chipset e poi vndere solo la serie 9xx...
Niiid14 Maggio 2004, 14:54 #2
mi sono emozionato tanto...! un euro di sconto nn e' poco, ma va lol
jappilas14 Maggio 2004, 15:20 #3

sì però...

... 845GE 30 dollari (prima) 25.5 dollari (dal 27 giugno):

sono 4 dollari e mezzo per unità... poco meno del 20%...

se si moltiplica per le quantità, dell' ordine dei milioni, coinvolte, i dollari risparmiati su un prodotto molto "mainstream" è consistente


ragazzi... non bisogna pensare come se i chipset si andasse ad acquistarli di persona allo spaccio intel vicino alla fabbrica...

i prezzi seguono la logica di un mercato che è tra produttore di materia prima (chip) e produttore di prodotti finiti (le mainboard)
lucasante14 Maggio 2004, 15:22 #4
e tanto ne comprano una al mese..
Ligos14 Maggio 2004, 19:09 #5
Originariamente inviato da Niiid
mi sono emozionato tanto...! un euro di sconto nn e' poco, ma va lol



moltiplica quell' euro per tutte le mobo che un produttore tipo Asus produce, poi dimmi se ti sembra ancora poco
atomo3714 Maggio 2004, 21:15 #6
si comincia a sentire l'effetto "benefico" del rafforzamento della posizione di amd
Niiid15 Maggio 2004, 02:46 #7
x Ligos

io nn sono una fabrica
dragunov17 Maggio 2004, 07:48 #8
875 non lo hanno mai abbassato!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^