Chipset P43 Express al debutto in primavera

Chipset P43 Express al debutto in primavera

Intel espande la propria serie di nuovi chipset di fascia media con il modello P43: specifiche simili a quelle del modello P45, ma niente supporto Crossfire

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:47 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Nel corso del secondo trimestre dell'anno in corso Intel presenterà ufficialmente la propria nuova generazione di piattaforme chipset per processori Socket 775 LGA, destinate a prendere il posto delle soluzioni Bearlake note con i nomi commerciali di P35 Express.

Parliamo del chipset Intel P45 Express, soluzione che abbinerà memory controller con supporto alla memoria DDR3-1333 alla frequenza di bus di 1.333 MHz adottata da Intel per le più recenti cpu Core 2 Duo del segmento mainstream e di fascia medio alta. E' presumibile che in concomitanza del Cebit di Hannover, a inizio Marzo, vari produttori taiwanesi mostreranno i primi prototipi di schede madri basate su questo chipset.

Le principali caratteristiche tecniche del chipset P45 Express sono la presenza di due Slot PCI Express 16x, con connessioni 8x elettriche, di tipo Gen 2, con piena compatibilità quindi con la tecnologia Crossfire delle schede video ATI Radeon. I margini di overcloccabilità attesi dovrebbero essere molto validi, replicando quindi gli ottimi risultati medi registrati dalle schede madri basate su chipset P35 Express.

Oltre al chipset P45 Express, Intel presenterà anche una seconda soluzione chipset destinata al segmento di fascia media del mercato, come indicato dal sito hkepc a questo indirizzo. Parliamo del modello P43 Express, proposta che riprende in parte le caratteristiche tecniche della soluzione P45 con una generale semplificazione volta al contenimento dei costi. Il chipset P45 Express verrà proposto ai produttori di schede madri al prezzo di 40 dollari USA per lotti di 1.000 pezzi, cifra che scende a 34 dollari per il modello P43 Express.

Tra le caratteristiche tecniche segnaliamo la presenza di una Slot PCI Express 16x per la scheda video, supporto alla frequenza di bus di 1.333 MHz quale massimo e memory controller DDR2 oppure DDR3 in entrambi i casi con il massimo della frequenza di clock di 1.066 MHz. Gli Slot memoria che potranno venir montati sulla scheda madre come massimo saranno pari a 4, anche se all'atto pratico il loro numero dipenderà dalle scelte fatte dai produttori di schede madri.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supermatte198720 Febbraio 2008, 11:02 #1
Ma scusate un chipset che regga sia le ddr2 e le ddr3 e supporti 2 pci express 16x elettriche come la scheda della msi x45 ma un pelo meno costoso no? con un chipset del genere i margini di upgrade della scheda sono praticamente infiniti
in poche parole una asus p35c con le pci a manetta
que va je faire20 Febbraio 2008, 11:08 #2
quindi in sostanza mi pare stiano spingendo sulle ddr3.. anche se in effetti le 1333 mi pare non diano nulla in + di una ddr2 1066 apparte il costo
fpg_8720 Febbraio 2008, 11:10 #3
no le pci sn 8x elettriche, inoltre nn si parla del supporto alle ddr2 per il X45... ma solo per il X43
Cocco8320 Febbraio 2008, 11:14 #4
utilità rispetto alle soluzioni attuali??? boh, loro lo sanno
Jackari20 Febbraio 2008, 11:30 #5
ma quindi il nuovo p43 non ha grafica integrata e non sostituisce il vecchio 945g?? sarebbe carino un chipset con porta dvi o hdmi.
il p45 sembra veramente valido (dipenderà dal prezzo) anche se avrei preferito una soluzione con una singola pci-e 16x a costo ridotto. sinceramente non so quanto incida il costo del chipset sul costo finale della mobo ... qualcuno ne sa di più ??
faber8020 Febbraio 2008, 11:30 #6
credo siano le ultime Mb/chipset con fsb per i penryn
ormai secondo me si stanno preparando ai chipset per nehalem; ci sarà da ridere a fine anno
cOREvENICE20 Febbraio 2008, 12:02 #7
Per ora è inutile meglio aspettare l'anno prossimo con le nuove cpu intel.
IlNiubbo20 Febbraio 2008, 12:08 #8
non ho capito il vantaggio rispetto al p35...
Qualcuno mi spiega?
Lelevt20 Febbraio 2008, 13:10 #9
Unico vantaggio --> PCI-Express 2 = chissenefrega

Altro vantaggio, le "vecchie" P35 scenderanno di prezzo (forse)
bLaCkMeTaL20 Febbraio 2008, 13:11 #10
può essere che è un die shrink che consuma meno?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^