Chipset NVIDIA: in arrivo una soluzione single chip

Chipset NVIDIA: in arrivo una soluzione single chip

NVIDIA prepara il lancio, per il prossimo autunno, di un chipset ad unico chip per cpu Athlon 64, dotato di sottosistema video integrato

di pubblicata il , alle 16:25 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIA
 

L'americana NVIDIA è impegnata da tempo non solo nel proprio segmento di business storico, quello delle architetture video, ma anch in una serie di settori collaterali che abbracciano tutti gli ambiti di utilizzo generali di un PC. Da alcuni anni a questa parte la presenza nel mercato delle soluzioni chipset è cresciuta notevolmente, grazie alla famiglia di prodotti nForce.

Il sito Dailytech ha pubblicato in anteprima le informazioni sulla prossima generazione di chipset che NVIDIA immetterà in commercio, per processori AMD Athlon 64 su piattaforma Socket AM2. La novità più interessante riguarda il segmento mainstream del mercato, nel quale debutterà una soluzione singolo chip che integra sia north che south bridge, con video on board.

roadpam_nvidia_mcp_2.jpg

MCP61 è il nome in codice di questa nuova soluzione chipset, attesa al debutto nel corso dell'autunno. Il nuovo chipset integrerà in un unico package tutte le funzionalità compresa l'interfaccia video.

Il chipset MCP61 verrà proposto in 3 differenti versioni. La prima sarà proposta con il nome di MCP61P nel segmento di fascia più alta del mercato, integrando supporto a uno Slot PCI Express 16x e a due PCI Express 1x, scheda di rete Gigabit e controller SATA con funzionalità Raid 5.

roadpam_nvidia_mcp_1.jpg

Il chipset MCP6S verrà proposto nel segmento di fascia media del mercato, mentre quello MCP61V sarà posizionato quale soluzione di fascia entry level o value. Per questi due chipset saranno presenti le caratteristiche tecniche base della soluzione MCP61P, pur con le dovute semplificazioni così da contenere il costo d'acquisto.

In particolare, mancherà la connessione SVDO, Intel Serial Digital Video Out, presente nella soluzione MCP61P. Stando alle informazioni disponibili, NVIDIA avrebbe optato per questo genere di connessione per l'output video nel chipset MCP61P, standard che Intel ha introdotto sin dal chipset 845G ma che ha faticato in questi anni a venir adottato su larga scala dai produttori di schede madri.

E' interessante notare come i 3 nuovi chipset non andranno a sostituire completamente l'attuale soluzione chipset integrata di NVIDIA, modello GeForce 6150. Quest'ultimo infatti continua a comparire nella roadmap, posizionato quale proposta di fascia più alta rispetto a quella MCP61P.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ally18 Aprile 2006, 17:31 #1
...ciao...

...una curiosità...che processo produttivo viene utilizzato e a quanto ammonta il numero di transistor per queste soluzioni?...

...ciao..
zani8318 Aprile 2006, 17:37 #2

ottimo!!!

migliora l'integrazione...si possono fare skede madri + piccole e + semplici...
+Benito+18 Aprile 2006, 19:19 #3
secondo me è troppo scarso di grafica. Va beh il single chip ma se devi per forza aggiungere una scheda video tanto vale l'integrazione.
Un chip con 8 pipelines anche con frequenze di 250 MHz ormai è necessario per giocare anche solo a 1024 con quasi tutti i giochi.
Oppure pompare un po' i chip integrati con 4 pipelines, ma presumo che scalderebbero troppo. Sono sempre in attesa di una piattaforma con socket per cpu, gpu, ram e vram.
giromapa18 Aprile 2006, 20:45 #4

Nuovi chipset?!?!?

Scusate qualcuno puo dirmi se per i nuovi processori AM2 vi sia l'esigenza di un nuovo chipset??? Nel caso la ripsosta sia si, dovremo dunque attendere l'arrivo di nuove schede madri dotate del chipset di nuova generazione?
Runfox18 Aprile 2006, 21:40 #5
Originariamente inviato da: giromapa
Scusate qualcuno puo dirmi se per i nuovi processori AM2 vi sia l'esigenza di un nuovo chipset??? Nel caso la ripsosta sia si, dovremo dunque attendere l'arrivo di nuove schede madri dotate del chipset di nuova generazione?



No, non c'è l'esigenza di un nuovo chipset.
In ogni caso Nvidia farà uscire la sua nuova serie 5xx (c'era un articolo qui su hwupgrade qualche settimana fa), probabilmente che anche Via farà uscire un proprio chipset (magari solo una revisione); in ogni caso non sono necessari.

Qui parlano del chipset ATI
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1177392

Qui dei chipset Nvidia
http://www.hwupgrade.it/forum/showt...=nvidia+chipset
frankie18 Aprile 2006, 23:09 #6
Ma che connettore è???

integrate HDMI piuttosto
giromapa18 Aprile 2006, 23:30 #7
Visto che non vi è l'esigenza di cambiare chipset, vedremo dunque schede madri per socket AM2 con chipset c51 di Nvidia per esempio?
lucusta19 Aprile 2006, 11:53 #8
forse all'inizio, ma poi le nuove soluzioni chipset saranno la norma;
per questioni produttive i vecchi chipset verranno presto dismessi.
c'e' da dire che la compatibilita' data da Nvidia sui C51 era solo "Vista Ready", mentre qui viene data la compatibilita' Vista Premium Ready"; non e' che cambi molto, ma fa' presumere che l'MPC61 abbia da dire molto piu' che del 6150.
uvz19 Aprile 2006, 13:04 #9
Cosa è questo SVDO, Intel Serial Digital Video Out?
Dark Schneider19 Aprile 2006, 13:29 #10
Originariamente inviato da: +Benito+
secondo me è troppo scarso di grafica. Va beh il single chip ma se devi per forza aggiungere una scheda video tanto vale l'integrazione.
Un chip con 8 pipelines anche con frequenze di 250 MHz ormai è necessario per giocare anche solo a 1024 con quasi tutti i giochi.
Oppure pompare un po' i chip integrati con 4 pipelines, ma presumo che scalderebbero troppo. Sono sempre in attesa di una piattaforma con socket per cpu, gpu, ram e vram.



Veramente la questione è più semplice: non è intenzione di nVidia proporre una soluzione integrata destinata al gioco. Anche perchè uno non va a comprarsi una scheda madre con chip video integrato se è interessato anche a giocare.
Anzi per essere una soluzione integrata, il GeForce 6150 non è poco.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^