Chipset nForce per sistemi Dual Socket A?

Chipset nForce per sistemi Dual Socket A?

Circolano on line le specifiche di una nuova scheda madre Dual Socket A, basata su un fantomatico chipset nVidia nForce FX

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:07 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIA
 
Circolano on line le specifiche di una nuova scheda madre Dual Socket A, basata su un fantomatico chipset nVidia nForce FX. Questo è quanto è stato pubblicato dal sito web americano HardOCP, che riporta informazioni di questo nuovo chipset nVidia con architettura Dual DDR e supporto a due processori Socket A.

dual_socketa_nforce_fx.png


Nell'immagine lo schema di funzionamento di una scheda madre Dual Socket A, di fabbricazione Asus stando alle sigle identificative di buona parte dei componenti. Si nota il south bridge, chiamato anch'esso nForce FX, collegato al north bridge attraverso il bus Hypertransport già utilizzato per le precedenti versioni di chipset nForce.

La sigla nForce FX fa pensare ad una futura generazione di chipset Socket A, dotati di chip video integrato derivato direttamente dal progetto NV30. Questo chipset, stando al design di board qui sopra raffigurato, integrerebbe anche supporto a due processori Athlon MP, facendone una soluzione estremamente interessante non solo per workstation ma anche per server.

Quelle disponibili al momento sono solo indiscrezioni; non è pensabile che un prodotto di questo tipo possa venir presentato, anche solo come prototipo, in occasione del Cebit di Hannover ma se verrà alla luce è prevedibile che sarà in occasione del Computex di Taipei, il prossimi mese di Giugno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cla_vice_to25 Febbraio 2003, 10:18 #1
viva nvidia a amd athlon64
Crisidelm25 Febbraio 2003, 10:29 #2
Cosa c'entra? Non sarebbe una scheda madre per Athlon64 bensì per AthlonMp. E sinceramente sa di bufala lontano un miglio: l'AMD ha sempre affermato che i chipset per i suoi sistemi multiprocessor li avrebbe fatti da sé e basta.
^TiGeRShArK^25 Febbraio 2003, 11:09 #3
brrr.... però il nome nforce fx incute un pò timore... fa venire in mente un certo flop di skeda video.....
Ginopilot25 Febbraio 2003, 11:29 #4
Vieni da futuro?
Feanortg25 Febbraio 2003, 11:50 #5
Che storia! Se viene presentato a giugno molto probabilmente arriverà in concomitanza con le prime schede GefoFX sugli scaffali! Scherzi a parte...Penso che per l'epoca la soluzione sarà gia' obsoleta...
Pot25 Febbraio 2003, 12:03 #6
a me sa tanto di fake...non usano mai i cm ma i mm per dare le quote.. e poi il "buco" del socket non è centrato in nessuno dei 2.. poi i socket hanno la stessa orientazione .. non mi è mai capitato di vedere una mobo dual con i socket messi in quel modo...bho??
OverClocK79®25 Febbraio 2003, 12:56 #7
ottimo
era ora che sostituissero i 762
troppo vekki e obsoleti per le tecnlogie di adesso.....
e con l'arrivo del barton

BYEZZZZZZZZZZ
metrino25 Febbraio 2003, 13:03 #8
Se fosse vero, potrebbe essere addirittura una workstation grafica! Vista la potenza di calcolo delle CPU e dell'engine grafico...
Mi sa che è una bufala però: il northbrigde (o come cavolo si chiama quello di sopra) dovrebbe avere le dimensioni di una pizza!!!
In effetti non sembra piccolo di dimensioni, però costerebbe un occhio produrlo.
cdimauro25 Febbraio 2003, 13:49 #9
Originally posted by "Crisidelm"

Cosa c'entra? Non sarebbe una scheda madre per Athlon64 bensì per AthlonMp. E sinceramente sa di bufala lontano un miglio: l'AMD ha sempre affermato che i chipset per i suoi sistemi multiprocessor li avrebbe fatti da sé e basta.


Sarà, ma a me non risulta che abbia imposto questo monopolio...

Dove l'hai letta questa notizia?

O forse l'hai confusa col fatto che Amd ha scelto come unico partner Tyan per sviluppare le schede madri per i sistemi dual processor?
tarun25 Febbraio 2003, 14:15 #10
confermo anchio che seguo i resi dei miei clienti ...
la serie (dtla 75gxp) è stata la piu difettosa soprattutto nel taglio da 30, e qualche 60 .
Con laerie GXP 60 la situazione e migliorata notevolmente ,abbiamo avuto una sola partita di hdd difettosi,
con la 120gxp 1 solo reso (per ora ) su 30hdd ma era un DOA e non fa testo.
180gxp non ne abbiamo ancora presi,forse ci arrivano il mese prossimo.
abbiamo avuto pure problemi con i primi quantum fireball AS.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^