Chipset Intel X48: al debutto a inizio 2008

Chipset Intel X48: al debutto a inizio 2008

Emergono nuove conferme sulle caratteristiche tecniche della futura piattaforma enthusiast di Intel per processori Extreme Edition

di pubblicata il , alle 16:03 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Nelle scorse settimane abbiamo in più riprese parlato della nuova generazione di chipset enthusiast sviluppato da Intel; parliamo del modello X48, che andrà ad affiancarsi quale proposta top di gamma alla soluzione X38 recentemente presentata sul mercato.

Lo schema seguente mostra il funzionamento del chipset X48, anticipato dal sito Hkepc con questa notizia:

x48_diagram_1.jpg (52123 bytes)

Troviamo la tipica struttura Intel a due bridge, con il chip MCP a gestire le comunicazioni tra processore, memoria e schede video e il chip ICH9 al quale compete la gestioone delle periferiche di Input-Output.

Confermato il supporto alla frequenza di bus Quad Pumped di 1.600 MHz, caratteristica che verrà sfruttata inizialmente solo da alcuni processori della serie Extreme Edition basati su Core Penryn a 45 nanometri. Accanto alla nuova frequenza di bus il chipset X48 implementerà supporto alla frequenza di 1.600 MHz per la memoria DDR3, per la prima volta supportata ufficialmente da un chipset per processori Intel.

Sarà particolare la compatibilità con le memorie DDR3-1600, in quanto Intel ne certificherà l'utilizzo solo su due Slot memoria e non su tutti e quattro quelli tipicamente montati su schede madri di questo tipo; i moduli dovranno essere compatibili con la tecnologia Extreme Memory Profiles, viceversa verranno forzati ad operare alla frequenza di 1.333 MHz. I moduli memoria, inoltre, dovranno operare con un voltaggio di alimentazione pari a 1.8V, contro i 1.5V di default per le memorie DDR3, con timings di accesso pari a 8-8-8 e quindi identici a quelli indicati per le memorie DDR3-1333. Il memory controller integrato nel chipset X48 non supporterà memorie DDR2, caratteristica implementata invece da Intel nella soluzione X38.

Il debutto di questa soluzione chipset dovrebbe avvenire nel corso del primo trimestre 2008, in abbinamento al processore Intel Core 2 Extreme QX9770 del quale abbiamo anticipato alcune caratteristiche con questa notizia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TROJ@N15 Ottobre 2007, 16:09 #1
Insomma....il giorno (primi mesi 2008 suppongo) che mi aggiornerò saranno usciti 20 chipset diversi....qui è un continuo cavoli....
smaupd15 Ottobre 2007, 16:17 #2
ottima con un Core 2 Quad Q9450 4 2,66 12Mbytes 1.333 MHz ,overcloccando la cpu con un raffredamento a liquido è probabile che si riesca a raggiungere le prestazioni del qx9650 risparmiando un pò di soldini.
farinacci_7915 Ottobre 2007, 16:18 #3

OGNI VOLTA CHE VIENE ANNUNCIATO ...

...un aggiornamento per l'offerta TOP, assistiamo all'inevitabile aumento delle prestazioni/caratteristiche del MID-RANGE, così da avere un'offerta omogenea.
Troj@n ha ragione a dire che è un continuo, ma "cavoli" non direi: è vero che ciò che compri oggi, tra 3 mesi si svaluta per i nuovi annunci, ma questa rincorsa alla migliore offerta/migliori prestazioni (che INTEL si voglia parare da un probabile successo di AMD Phenom???) che sta continuamente sconvolgendo il mercato va molto a favore di noi utenti.
E poi, se quello che hai ti va bene e non hai bisogno di più potenza/maggiori caratteristiche non sei obbligato a cambiare...
TROJ@N15 Ottobre 2007, 16:28 #4
No ma si certo chiaro....solo che non posso prevedere cosa comprare tra 3 mesi xchè ancora non esiste....e ne usciranno sempre di nuovicapisci cosa voglio dire....
mjordan15 Ottobre 2007, 16:34 #5
Originariamente inviato da: farinacci_79
...un aggiornamento per l'offerta TOP, assistiamo all'inevitabile aumento delle prestazioni/caratteristiche del MID-RANGE, così da avere un'offerta omogenea.
Troj@n ha ragione a dire che è un continuo, ma "cavoli" non direi: è vero che ciò che compri oggi, tra 3 mesi si svaluta per i nuovi annunci, ma questa rincorsa alla migliore offerta/migliori prestazioni (che INTEL si voglia parare da un probabile successo di AMD Phenom???) che sta continuamente sconvolgendo il mercato va molto a favore di noi utenti.
E poi, se quello che hai ti va bene e non hai bisogno di più potenza/maggiori caratteristiche non sei obbligato a cambiare...


A me invece sembra che adesso stia avvenendo l'esatto contrario di quello che dici... Pare che Intel non senta affatto la concorrenza di AMD, visto che propone il top di gamma alla bellezza di 1400$ per lotti di 1000 unità. Un prezzo record per un top di gamma di una famiglia di processori... Se questa è concorrenza... Poi per parlare di concorrenza con Phenom, dovrebbe almeno uscire sul mercato... Prima di allora sono solo chiacchiere.
Crysis9015 Ottobre 2007, 16:51 #6
Mi piacerebbe molto avere una scheda madre con quelle caratteristiche...ma forse mi posso "accontentare" del X38...
gianni187915 Ottobre 2007, 16:55 #7
a me non convincono attualmente le ddr3, costano un botto per avere prestazioni poco sotto alle ddr2, e quelle di qualità costano davvero una marea di soldi
secondo me ora come ora non convengono ste ddr3, però peccato che sto chipset non supporti le ddr2 bah
ignatech15 Ottobre 2007, 16:58 #8
ma cosa signfica

"Sarà particolare la compatibilità con le memorie DDR3-1600, in quanto Intel ne certificherà l'utilizzo solo su due Slot memoria e non su tutti e quattro quelli tipicamente montati su schede madri di questo tipo"


vuol dire che su quattro slot memoria ne potrò usare solo 2?
zanardi8415 Ottobre 2007, 17:11 #9
Benissimo!

Vuol dire che dovrò ancora rimandare l'aggiornamento del sistema di altri 3 mesi.

Se avevo intenzione di cambiare verso fine anno, adesso devo rifare decisamente i conti.

Mi sa che dovrò aspettare Nehalem e il pieno supporto alle DDR3 se non voglio trovarmi con un sistema impossibile da aggiornare.

Ovviamente tenendo d'occhio anche i Phenom perchè qualora fossero convenienti e performanti e con il pieno supporto alle DDR2 e DDR3 (magari compatibilità anche sulle mobo) sarebbe la scelta migliore.

Per ora possiamo dire che è difficilissimo orientarsi.
Pakko15 Ottobre 2007, 17:22 #10
eh appunto se cambio ora il pc con le ddr 2 son bloccato poi per aggiornare... ke 2 testicoli...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^