Chipset: in risoluzione i problemi di disponibilità

Chipset: in risoluzione i problemi di disponibilità

I problemi di disponibilità per i chipset di fascia entry-level per piattaforme Intel saranno risolti nel mese di novembre

di pubblicata il , alle 08:03 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 

Nel mese di novembre si assisterà alla completa risoluzione dei problemi relativi alla limitata disponibilità dei chipset entry-level per piattaforme Intel. Questo sarà possibile per due motivi: un incremento dei volumi di produzione da parte di SiS e la messa in commercio di parte delle riserve di inventario delle compagnie OEM.

SiS ha infatti dichiarato che la capacità produttiva è ora in grado di soddisfare le richieste già ricevute nei mesi passati e non ancora evase per via della ridotta disponibilità di componenti. Questo genere di problemi ha inoltre avuto effetti sui risultati del terzo trimestre, limitando il tasso di crescita delle vendite. Nonostante ciò la compagnia ha comunque dichiarato di avere mantenuto i margini lordi al di sopra del 30%.

Fonti interne al mercato delle schede madri indicano inoltre che i produttori OEM hanno iniziato a rilasciare sul mercato le riserve dei propri stock anche in previsione della forte domanda che si verrà a creare in occasione delle prossime festività natalizie.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
786DX14 2800MHz31 Ottobre 2005, 08:56 #1
voglio disperatamente il Pentium D con il chipset 945..
qualke produttore OEM mi fa un regalo di Natale?!? :-)
NickOne31 Ottobre 2005, 09:18 #2
Sono d' accordo che Pentium D sia un bel passo avanti x Intel,
ma xche comprare oggi un Intel quando gli AMD vanno così bene e costano così poco?
Non cerco flame, ma vorrei capire cosa pensao o cosa gli viene raccontato x portarsi a casa un Intel?
bombolo231 Ottobre 2005, 09:33 #3
e pensare che io non comprerei un pentium D nemmeno a morire se li possono tenere loro io ho scelto AMD
elektro31 Ottobre 2005, 10:00 #4
Perche rompere sempre a chi compra un Intel?? Io ho un D 840 e va benone,certe polemiche non le capisco,mah.....vanno bene tutti e due,ma basta con sta storia.....................
luckil31 Ottobre 2005, 10:33 #5
amd o intel è questione di applicazioni da usare..........
MiKeLezZ31 Ottobre 2005, 10:41 #6
Van bene tutti e due, entrambi hanno pregi e difetti :-)
Se esistesse un processore perfetto, tutti quanti lo useremmo " da quel dì " :P
hornet7531 Ottobre 2005, 10:43 #7
Originariamente inviato da: NickOne
quando gli AMD vanno così bene e costano così poco?


su questa affermazione avrei dei dubbi

Presi da un sito a caso:

Pentium-D 820 --> 274 euro
Pentium-D 830 --> 335 euro
Pentium-D 840 --> 583 euro
Athlon-64 X2 3800+ --> 376 euro
Athlon-64 X2 4200+ --> 451 euro
Athlon-64 X2 4400+ --> 574 euro

Bisogna sfatare sta cosa che gli amd costano poco, un tempo forse ma non ora, sono finiti i tempi in cui prendevi un bel Barton 2500+ a meno di 100 euro

e il confronto possiamo farlo anche su processori entry level:

Athlon 64 3000+ box --> 150 euro
Pentium-4 520J --> 161 euro

Se parliamo di prestazioni è un'altro paio di maniche, l'utente comune guarda al prezzo e se vede intel a prezzi simili ad AMD ..............sceglie Intel
elektro31 Ottobre 2005, 10:50 #8
ma si..........sinceramente non vedo grosse differenze,i benchmark sono solo misurazioni strumentali,che me frega se a rippare un film o un file audio ci metto 3 min invece di 3 min e 10 sec!mica ho fretta!!!!!!!!!!
Dreadnought31 Ottobre 2005, 11:36 #9
E' vero che gli amd costano di +, ma vuoi mettere la qualità?

Un pentiumD con quello che consuma e il calore che sviluppa ha una vita che sarà 1/4 di una CPU amd dual core; ora non voglio buttare cifre, ma IMHO le cpu intel dual core sono cpu che dopo 6-7 anni mi sa che le butti perchè non funzionano +, a meno che non le raffreddi ad acqua.
ulisss31 Ottobre 2005, 11:52 #10
secondo me fino alla metà del 2006 non conviene comprare cpu intel per desktop perchè, fino alle nuove architetture "conroe", i consumi delle attuali cpu prescott e dei suoi derivati saranno davvero eccessivi.
Amd, al contrario, con i dual core ha fatto un gran lavoro in termini di grande potenza con consumi limitati (oltre che cpu "fredde" e molto "silenziose" )

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^