Chipset AMD790FX anche per DFI

Chipset AMD790FX anche per DFI

Con la scheda madre LANParty UT 790FX-M2R DFI propone una soluzione Socket AM2+ per processori Phenom, basata sul nuovo chipset top di gamma di AMD

di pubblicata il , alle 08:56 nel canale Schede Madri e chipset
AMD
 

Anche la taiwanese DFI, azienda specializzata in schede madri destinate al vaso pubblico degli utenti enthusiast, presenta una propria nuova soluzione basata su Socket AM2+, destinata quindi all'abbinamento con i processori AMD Phenom presentati ufficialmente proprio questa settimana.

Parliamo del modello LANParty UT 790FX-M2R, soluzione basata su chipset AMD 790FX e south bridge SB600 che integra 3 Slot PCI Express 16x meccanici con i quali poter configurare setup CrossfireX con 3 schede video in parallelo. Questa tecnologia è già stata presentata da AMD, ma non è ancora accessibile in quanto i driver CrossfireX verranno presentati solo nel corso delle prime settimane del 2008.

dfi_amd790fx.jpg (20263 bytes)

Oltre ai 3 Slot PCI Express 16x troviamo 4 Slot per moduli memoria DDR2, 3 Slot PCI tradizionali e 1 slot PCI Express 4x. La circuiteria di alimentazione implementata da DFI per questa scheda madre prevede una struttura a 6 vie dei PWM dedicate al processore, con una settima addizionale specificamente dedicata al north bridge: questo permette, stando a quanto affermato dal produttore, di garantire una maggiore stabilità di funzionamento nel momento in cui il processore viene overcloccato.

dfi_amd790fx_2.jpg (5228 bytes)

Una delle caratteristiche accessorie di questa scheda madre è l'integrazione di un dissipatore di calore secondario, chiamato Transpiper, che permette di dissipare al meglio il calore generato dai componenti e catturato dai dissipatori di calore montati sulla scheda madre. Tramite una struttura a heatpipe, infatti, il calore viene spostato verso questo radiatore addizionale, montato in modo tale da essere posizionato in prossimità della ventola di areazione posteriore del case.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito DFI a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
davide6624 Novembre 2007, 09:07 #1
Difficile che DFI sbagli.......
Manwë24 Novembre 2007, 09:17 #2
Peccato sia un socket nato morto
giaballante24 Novembre 2007, 09:21 #3
La circuiteria di alimentazione implementata da DFI per questa scheda madre prevede una struttura a 6 vie dei PWM dedicate al processore, con una settimana addizionale specificamente dedicata al north bridge

killer97824 Novembre 2007, 09:27 #4
un socket nato morto? ma di cosa parli?

l' AM2+ dovrebbe essere mooolto longevo, parole di AMD!!!
jp7724 Novembre 2007, 09:34 #5
Originariamente inviato da: davide66
Difficile che DFI sbagli.......



chi si ricorda la LANPARTY UT CFX3200

cmq non mi convince il south bridge...la gestione dei dischi e USb non è proprio il massimo meglio aspettare il 700
djseta24 Novembre 2007, 09:54 #6
Ma chi è che mette su 3 VGA??? Roba da matti... Ma 'sta gente ha dei monitor da 60" con risoluzione 10.000x8.000???
Yokoshima24 Novembre 2007, 10:20 #7
Che brutta storia quel dissipatore.
Cmq mi sono reso conto che, ora come ora, schede come queste non hanno poi molto senso; quando hai già tutto integrato non usi quasi nessuno di quei slot.

A nessun produttore viene in mente di fare una scheda con al massimo uno slot pci-e 16x, uno o due pci-e 1x e stop?
flapane24 Novembre 2007, 10:23 #8
@Yokoshima
DFI è per high end users, è sempre stato così, quindi il tuo discorso qui non c'azzecca

p.s socket nato morto? non mi risulta ci siano dati sulle vendite, non parliamo tanto per emettere aria, please, perchè una guerra fra più produttori permette prezzi più bassi.
Ezran24 Novembre 2007, 10:58 #9
Originariamente inviato da: jp77
cmq non mi convince il south bridge...la gestione dei dischi e USb non è proprio il massimo meglio aspettare il 700


Certo.. col suo bel TPM integrato, che meraviglia!!
Narmo24 Novembre 2007, 11:01 #10
Originariamente inviato da: jp77
chi si ricorda la LANPARTY UT CFX3200

cmq non mi convince il south bridge...la gestione dei dischi e USb non è proprio il massimo meglio aspettare il 700



Guarda la CFX3200 è una signora scheda madre per 939 e lo dico perchè attualmente è la mia scheda.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^