Chipset AMD RD790 al debutto al Computex

Chipset AMD RD790 al debutto al Computex

La prossima generazione di chipset per processori AMD Athlon 64 X2 attesa al debutto a Giugno, nella cornice del Computex di Taipei

di pubblicata il , alle 10:06 nel canale Schede Madri e chipset
AMD
 

AMD starebbe preparando il debutto delle soluzioni chipset note con il nome in codice di RD790 per il Computex di Taipei, evento che aprirà i battenti nel corso della prima settimana di Giugno, stando alle informazioni riportate a questo indirizzo. Con questo nome viene indicata la prossima generazione di chipset per processori AMD Athlon 64 X2, con supporto alle future generazioni di processore basati su architettura K10.

L'architettura del chipset RD790, stando alle informazioni non ufficiali emerse negli scorsi mesi, prevede north e south bridge, con quest'ultimo che sarà lo stesso SB600 adottato da AMD sulle proprie altre soluzioni chipset sia per processori Intel che AMD.

L'architettura del north bridge prevede un massimo di 42 linee PCI Express configurabili: questo porterà a configurazioni con due slot PCI Express 16x sia meccanici che elettrici per le schede video, ciascuna delle quali potrà essere nuovamente divisa in due linee PCI Express 8x elettriche così da ottenere un massimo di 4 Slot PCI Express 16x sulla stessa scheda madre, con connessione 8x elettrica e 16x meccanica.

Le linee PCI Express rimanenti, per un massimo di 10, potranno essere utilizzate per dotare il sistema di altri Slot di tipo 1x, 2x oppure 4x a seconda delle configurazioni scelte dal produttore della scheda madre. Il chipset RD790 sarà compatibile con le specifiche Hypertransport 3.0: questo implica che le schede madri dotate di questo chipset potranno venir abbinate alle cpu Socket AM2+, standard meccanicamente compatibile con quello Socket AM2 dal quale si differenzia proprio dal supporto alle specifiche HT 3.0.

Al momento attuale i partner produttori di schede madri hanno a disposizione reference design basati su questo nuovo chipset: il primo, nome in codice Mako, è dotato di un Socket AM2 per processori Athlon 64 X2. La reference board è dotata di due Slot PCI Express 16x meccanici ed elettrici, oltre ad un terzo Slot PCI Express 16x meccanico e 4x elettrico destinato all'utilizzo con una scheda video dedicata alle elaborazioni fisiche con giochi 3D.

Il secondo, nome in codice Wahoo, è invece dotato di due Socket a 1207 pin, pensato pertanto per piattaforme Quad FX. In questo caso invece il design della scheda prebede due Slot PCI Express 16x elettrici, uno dei quali configurabile come 8x elettrico, e un terzo Slot sempre PCI Express 16x meccanico ma dotato di 8 linee elettriche.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LCol8430 Aprile 2007, 10:20 #1
MMM, ci stiamo forse preparando alla piattaforma definitiva prima dell'estate?
Opteron k10+rd790+r600?
killer97830 Aprile 2007, 10:28 #2
Sono in ansia, aspetto la rece cazzuta di HwUp x k10+rd790+r600!!!

Speriamo bene!!! anche se ho CPU Intel spero che AMD si rialzi altrimenti so cavoli amari x tutti
Narmo30 Aprile 2007, 10:33 #3
Se è come il suo predecessore (l'RD580) mi aspetto veramente un ottimo chipset
capitan_crasy30 Aprile 2007, 10:33 #4
Che al Computex di Taipei sia anche il luogo della presentazione ufficiale del K10???
( AMD PHENOM??? )
Sakurambo30 Aprile 2007, 10:41 #5
@ LCol84
La centrale ENEL è compresa nel prezzo o optional a parte?

Scherzi a parte questa fusione ogni gg che passa mi stà più sulle palle; ormai andiamos empre più verso Intel+Nvidia /AMD+ATI ogni tipo di sistema misto risulterà meno performante, così se un gg uno fare una scheda video bona ma un procio sfigato dovremo scegliere...
Uffa...
capitan_crasy30 Aprile 2007, 10:44 #6
EDIT!
scusate ho sbagliato thread!
avware30 Aprile 2007, 10:50 #7
Bene, forse questa è veramente una soluzione per standardizzare il mercato per un pò di tempo. Un chipset del genere garantirebbe la possibilità di installare processori am2 e am3, memorie ddr2 ormai veloci e mature e pci-ex2.

Sicuramente si faranno sentire anche i costi dato che sarà l'ultima novità, speriamo che abbia prestazioni considerevoli... ma questo southbridge SB600 non lo si aggiorna più? :\

Ho letto inoltre che sarà uno dei primi chipset AMD-ATi costruito a 65nm, ottimo per i consumi. Riguardo a HT3 qualcuno ha qualche teoria in merito a performance ? Tralasciamo i casi a 2-3 slot pci-ex sarei prorio curioso di sapere quante persone hanno nel pc 2 schede video in crossfire e una phisics... ghgh.
MenageZero30 Aprile 2007, 11:38 #8
Originariamente inviato da: LCol84
MMM, ci stiamo forse preparando alla piattaforma definitiva prima dell'estate?
Opteron k10+rd790+r600?


sì... "definitiva" ... finché tra qualche mese, (diciamo max 6) non esce lo shrink e/o evoluzione di r600, e magari un altro chipset con pci-e 2.0 e un nuovo south, nel frattempo qualche altro step di k10 è facile che ci scappa pure, fosse anche solo un piccolo incremento di clock... per non parlare del 2008 con magari l'arrivo (in teoria) di ddr3 su k10 (e ovviamnte altri chipset ed altre gpu)
... ed il tutto non considerando cosa fa intel, per non stare ad aggiungere variabili al "drammatico" processo decisionale di quale sia, momento per momento, la più veloce e "definitiva" piattaforma...
McGraw30 Aprile 2007, 11:49 #9
Era una news gia accennata da me al commento #3 del 6 aprile in occasione della notizia sul nuovo opteron 222 SE...

http://www.hwupgrade.it/news/cpu/si...eron_20727.html

come ho commentato in quella occasione Nvidia con il suo 680a su piattaforma 4x4 é stata licenziata e dal momento della fusione con ATI ha dato interesse ai chipset per piattaforma Intel, a questo punto prevedo che il 680a venga proposto (forse rinominato) per la futura piattaforma Skulltrail di Intel assieme all' X38, staremo a vedere...
In attesa di farmi una workstation con due socket dalla cifra ragionevole, tutto da vedere se AMD o Intel, spero che AMD per la piattaforma 4x4 proponga anche gli X2 a 1207 pin e non solo gli FX (magari con il prossimo socket F+) e Intel con la piattaforma Skulltrail introduca due socket 775 (sarebbe fantastico) anche se mi sembra improbabile...
MenageZero30 Aprile 2007, 11:50 #10
qusto rd790 sarà sicuramente un ottimo prodotto sotto vari pdv (stabilità, oc, consumo se veramente lo fanno a 65nm), ma essendo la proposta top dell'anno per amd, direi che è decisamente avaro di novità (indipendentemente che queste poi servano effettivamente o meno),
anche solo per il marketing, il pci-e 2.0 e un nuovo south con nuove features potevano metterlo, inoltre la controparte con gpu integrata, il 690, continua ad integrarne una dx9... inoltre, essendo implementato l'htt3, pure il supporto ad uno slot/socket "torrenza" per coprocessore ad usi futuri ci poteva stare

(intel per esempio, sui nuovi chipset che dovrebbe presentare non più di 3 mesi dopo,oltre che il south lo cambia tutti gli anni, sul modello top avrà anche anche pci-e 2.0 e ddr3, e uno dei nuovi chipset con grafica sarà dx10 compatibile)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^