Bus a 1.600 MHz per varie schede madri Asus

Bus a 1.600 MHz per varie schede madri Asus

Asus certifica la piena compatibilità di varie proprie schede madri Socket 775 LGA con la frequenza di bus Quad Pumped di 1.600 MHz

di pubblicata il , alle 10:54 nel canale Schede Madri e chipset
ASUS
 

Il prossimo debutto delle piattaforme chipset Intel X48 Express, le prime a supportare ufficialmente la frequenza di bus Quad Pumped di 1.600 MHz adottate da alcune cpu Intel, sembra aver sdoganato il supporto a quesa frequenza anche per altre piattaforme chipset.

Significativo il caso di Asus, produttore che ha ufficialmente indicato vari propri modelli di schede madri Socket 775 LGA come compatibili con la frequenza di bus di 1.600 MHz: tutti i dettagli sono disponibili sul sito web del produttore a questo indirizzo.

asus_mobo_1600bus.gif (21145 bytes)

Scorrendo la lista di schede madri compatibili con questa frequenza di bus evidenziamo come alcuni modelli siano basati su chipset X38 Express, l'attuale proposta top di gamma del produttore americano per sistemi desktop; a seguire schede madri dotate di chipset Intel P35 Express e anche una soluzione con chipset Intel G33 Express, abbinata quindi a chip video integrato.

E' significativo ricordare come al momento attuale l'unica cpu Intel a supportare ufficialmente la frequenza di bus Quad Pumped di 1.600 MHz sia il modello Core 2 Extreme QX9770, soluzione top di gamma proposta ad un prezzo ufficiale ben superiore ai 1.000 dollari USA e quindi decisamente sproporzionata, quanto ad investimento, rispetto al costo delle schede madri basate su chipset Intel P35 Express.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
M4R1|<05 Febbraio 2008, 11:03 #1
benissimo, anche se era quasi scontato.
cmq peccato per il vecchio p965 fosse stato dentro veramente sarebbe stato il più longevo chipset della staria (o quasi)
melomanu05 Febbraio 2008, 11:21 #2
overclock a manetta
erupter05 Febbraio 2008, 11:33 #3
Io ho un q6600@2.8ghz su P5E: 7 x 400
Il bus a 1600 va tranquillo tranquillo.
Kharonte8505 Febbraio 2008, 11:47 #4
Allora sono ufficialmente abilitato (Asus p5e, bios 502)
ignatech05 Febbraio 2008, 11:50 #5
scusate la domanda, ma se momento attuale l'unica cpu Intel a supportare i 1.600 MHz è il QX9770 (costosissima) che vantaggi si hanno con le altre cpu?
ciao
i
gianni187905 Febbraio 2008, 11:53 #6
vabbè anche con il p965 non si sono problemi a salire oltre i 400 MHz di BUS
Manwë05 Febbraio 2008, 11:58 #7
Beh per ora con la P5K-E WiFi/AP e un E6850 sono a 1775MHz con moltiplicatore a 9x ... oppure scendo a 7x e arrivo senza problemi a 2400MHz di FSB
newtechnology05 Febbraio 2008, 12:37 #8
Originariamente inviato da: ignatech
scusate la domanda, ma se momento attuale l'unica cpu Intel a supportare i 1.600 MHz è il QX9770 (costosissima) che vantaggi si hanno con le altre cpu?
ciao
i


Il vantaggio ovviamente è per chi overclocca , chi ha una cpu non extreme ha il moltiplicatore bloccato , avere la certificazione del fsb 400 è un bel vantaggio , vuol dire che le schede sono testate con fsb 400 Mhz , quindi se per esempio un E8500 9.5*333 impostando semplicemente fsb a 400Mhz otterrai 9.5*400 passando da una frequenza di 3.16 a 3.80 Ghz.
ErodeGrigo05 Febbraio 2008, 12:41 #9
Ho appena finito di dire in un altro thread delle News che allo stato delle cose è forse più conveniente tenersi strette le mobo con p35 che vengo suffragato dai fatti...

Se non si ha bisogno del doppio slot pci-ex 16x (serve solo agli SLI-men) e le DDR3 (ora vanno peggio delle DDR2 e costano il doppio) è inutile buttarsi a comprare l'ultimo chipset...che in qualità di "ultimo" chipset dura poco.
serassone05 Febbraio 2008, 13:20 #10
Originariamente inviato da: ignatech
scusate la domanda, ma se momento attuale l'unica cpu Intel a supportare i 1.600 MHz è il QX9770 (costosissima) che vantaggi si hanno con le altre cpu?
ciao
i

Aggiungo che molto probabilmente Intel ha in cantiere modelli di CPU di fascia medio-alta con FSB 1600, se no Asus non si sarebbe affrettata a pubblicare questa tabella

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^