Breve roadmap dei chipset ATI

Breve roadmap dei chipset ATI

Il produttore canadese prevede il passaggio a sottosistemi video basati su architettura Radeon X700 nel corso del 2006, per i propri chipset Intel e AMD

di pubblicata il , alle 08:23 nel canale Schede Madri e chipset
ATIIntelAMDRadeon
 

Il sito VR-Zone ha pubblicato una interessante sintesi di quelle che saranno le prossime evoluzioni di ATI nel segmento dei chipset per schede madri. La tabella, di seguito riportata, fornisce indicazioni per le piattaforme Intel e AMD:

Processore Chipset Prima metà 2005 Seconda metà 2005 Prima metà 2006
Intel Discrete RX400   RX600
IGP RC400 (0.13, Single Channel, RV370/X300)
RS400 (0.13, Dual Channel, RV370/X300)
RC410 (0.11, Single Channel, RV370/X300) RC600 (Single Channel, RV410/X700)
RS600 (Dual Channel, RV410/X700)
Southbridge SB400 (AC '97) SB450 (Azalia) SB600
AMD Discrete RX480   RX690
IGP RS480 (0.13, RV370/X300) RS482 (0.11, RV370/X300) RS690 (RV410/X700)
Southbridge SB400 (AC '97) SB450 (Azalia) SB600

E' interessante segnalare come per la seconda metà dell'anno in corso ATI non preveda d'introdurre nuove architetture chipset discrete, ma solo versioni dotate di chip video integrato on board o IGP. L'architettura video resterà per il 2005 quella RV370, meglio nota con il nome di X300 utilizzato per la corrispondente versione su scheda desktop.

Nel corso della prima metà del 2006 ATI presenterà nuove soluzioni chipset, dotate di architettura video RV410 e quindi derivata dal progetto Radeon X700, attualmente utilizzato in sistemi desktop. Si nota, quindi, un progressivo aumento della potenza di elaborazione 3D dei sottosistemi video integrati nei chipset, anche per far fronte a quelle che saranno le specifiche hardware richieste dal sistema operativo Windows Vista, nome ufficiale della prossima generazione di sistema operativo Microsoft precedentemente nota con il nome in codice di Longhorn.

Fonte: VR-Zone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JohnPetrucci02 Agosto 2005, 09:51 #1
Vista l'attuale situazione, ritengo sia prematuro (crossfire incluso) puntare su un chipset Ati.
Le garanzie e le prestazioni in overclock degli Nforce4 sono mature ed affidabili, oltre che poggianti su una lunga esperienza da parte di Nvidia in tal senso dall'Nf2 in poi.
I chipset Ati non sembrano ancora in grado di rivaleggiare in tal senso, ma mi auguro riescano presto a colmare il gap a beneficio di noi consumatori.
Lelevt02 Agosto 2005, 09:54 #2
Ma che fine hanno fatto i chipset ATI Xpress200 per AMD che sembravano tanto promettenti? Come mai non si sono diffusi e vengono montati su pochissime Mobo?
Speriamo che con questi nuovi riescano a fare un po' di concorrenza al Nforce4, anche se dubito vista la scelta di integrare il video, sennò nVidia si ritrova monopolista per AMD, visto che anche il VIA K8T890 non si vede molto in giro.
Gello02 Agosto 2005, 09:59 #3
Bisognera' aspettare e vedere come si comporteranno, io ho avuto dal kt133 due Via poi Nforce 1 e 2 e sinceramente non sono mai stato estasiato dal chispet nvidia, driver IDE in primis, per non parlare dei vari prob a fix, bios coolboot etc.
Sinceramente mi piacerebbe vedere dei chipset all'altezza dei "nostri" processori, che siano essi via amd sis nvidia ati o quant'altro, pero' oggettivamente non e' cosi', forse l'nf4 e' un passo avanti, non so non ce l'ho non saprei dire, pero' dai bench in giro sembra che a livello ide ancora non ci siamo....
YaYappyDoa02 Agosto 2005, 10:31 #4
Qui:

http://www.anandtech.com/mb/showdoc.aspx?i=2481

un interessante articolo sulle imminenti mobo ATI powered concepite per gli overclockers AMD "consumati".
Come vanno accoppiate con le schede grafiche NVidia?...
...Vanno bene!
schwalbe02 Agosto 2005, 14:09 #5
È quello che penso anche io, Gello. Mondo AMD, ottimi processori, chipset che scricchiolano! O ti va così così gli IDE, o i PCI, o i SATA, o USB, ...
Il mio prox sarà nForce 4, dopo KT 880, 600, 333A, ma mi spaventa un po' vedere che non è ancora stato risolto il problema IDE!
Certo che coi Via si pena coi PCI!
Tornando IT penso che ci siano poche schede madri con i chipset ATI perchè i produttori pensano che se ne venderebbero poche.
E da quel che si vede sembra che abbian ragione.
RedDrake03 Agosto 2005, 09:51 #6
mi pare che nei desktop ati sia in ritardo rispetto a nvidia
ma nel settore notebook sta acquisendo una buona esperienza,
il mio portatile ha un turion e chipset ati e mi sembra che
vada benino (ancora devo valutarlo a fondo).
amd non produce chipset, l'esperienza di ati potrebbe essere
decisiva per il successo del turion
killer97804 Agosto 2005, 12:59 #7
Ma speriamo bene
AMD fa dei proci stupendi se solo cominciasse a produrre anche chipset a livello di Intel sarebbe imbattibile!

Le piattaforme Intel sono stabili e performanti guarda le prestazioni del nuovo Sb ICH6 bestiali Cmq Nvidia col NF4 ha fatto un ottimo lavoro basta guardare il Chipset SLI x Intel che come prestazioni è superiore al 955, l'unico neo sono le prestazioni del RAID + che quelle EIDE ormai obsolete e soppiantate dal SATA!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^