Bios e firmware aggiornati

Bios e firmware aggiornati

87 bios e 7 firmware nella lista degli aggiornamenti rilasciati nell'ultima settimana

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:45 nel canale Schede Madri e chipset
 

Il sito web PCTuning ha rilasciato, a questo indirizzo, la nuova lista aggiornata per bios e firmware di schede madri e lettori ottici. Nel corso della scorsa settimana sono stati numerosi gli aggiornamenti rilasciati dai produttori, con ben 87 versioni di bios per schede madri Intel e AMD, oltre a 7 nuovi firmware.

Di seguito sono elencati i produttori di schede madri interessati dagli aggiornamenti:

  • DFI (5×)
  • ECS (1×)
  • EPoX (12×)
  • Intel (5×)
  • Iwill (2×)
  • Jetway (5×)
  • Magic-Pro (3×)
  • MSI (1×)
  • Shuttle (3×)
  • Soyo (1×)
  • Supermicro (1×)
  • Tyan (3×)

A seguire, la lista dei firmware:

  • Asus (1×)
  • LG (1×)
  • Liteon (3×)
  • Samsung (2×)

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TaloN27 Settembre 2005, 16:43 #1
meno male che non hanno fatto il nuovo bios per la dfi nf3 ultra-d
chissa che schifezza
quelli vecchi fanno a dir poco vomitare l'anima
chissa quelli nuovi per digerirli ti devi caricare un k di magnesia S.Pellegrino
mjordan01 Ottobre 2005, 19:05 #2
Originariamente inviato da: TaloN
meno male che non hanno fatto il nuovo bios per la dfi nf3 ultra-d
chissa che schifezza
quelli vecchi fanno a dir poco vomitare l'anima
chissa quelli nuovi per digerirli ti devi caricare un k di magnesia S.Pellegrino


Quindi tutta questa superiorità tecnologica di DFI dove starebbe? Ho letto in giro che le DFI sono si overclockabili da pazzi ma hanno pure grossi problemi di stabilità...
Povera Abit... Faceva schede da Dio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^