Big Bang XPower: Socket 1366 enthusiast da MSI

Big Bang XPower: Socket 1366 enthusiast da MSI

Terza scheda della serie Big Bang, la soluzione MSI XPower è caratterizzata da 6 slot PCI Express 16x abbinati a cpu Socket 1366 LGA

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:08 nel canale Schede Madri e chipset
MSI
 

Avevamo già avuto occasione di parlare della scheda madre MSI Big Bang XPower, nuova proposta della famiglia Big Bang basata su chipset Intel X58 e quindi indicata per l'abbinamento con processori Intel della serie Core i7 900. La scheda è stata ufficialmente presentata dal produttore taiwanese in questi giorni al CeBit di Hannover.

msi_big_bang_xpower.jpg (194380 bytes)

La più evidente è la presenza di ben 6 slot PCI Express 16x, con i quali poter gestire configurazioni CrossfireX sino a 4 schede indipendenti ferma restando la compatibilità SLI delle piattaforme basate su chipset X58. Questa scelta ha impedito l'installazione di altre tipologie di slot di espansione, fatta eccezione per un singolo slot PCI Express 1x: manca del tutto quindi la compatibilità con schede PCI, anche se considerando il posizionamento di mercato di questa soluzione la cosa non sembra rappresentare un limite.

La dotazione accessoria è completata dalla presenza di un sottosistema audio Quantum Wave a 7.1 canali, certificato THX e dotato di compatibilità con la tecnologia EAX 5.0 di Creative. La circuiteria di alimentazione prevede 16 distinte fasi per il processore, oltre ad un doppio connettore a 8 pin per la linea a 12V. MSI ha scelto inoltre di incorporare direttamente sul PCB un connettore di alimentazione PCI Express a 6 pin per schede video, così da fornire maggiore corrente alle schede installate. Ritroviamo anche controller USB 3.0 e SATA 3.0, implementati attraverso chip di terze parti in quanto si tratta di tecnologie non supportate dal chipset Intel X58.

Tra le novità di MSI segnaliamo anche la scheda madre 870X-GD60 Hydra: si tratta di una piattaforma Socket AM3 per processori AMD che abbina il chipset AMD 870 a chip Lucid Hydra, grazie al quale è possibile gestire configurazioni multi-GPU anche di tipo misto, sia utilizzano schede video ATI o NVIDIA di differente serie oppure addirittura mischiare soluzioni ATI con altre NVIDIA. La scheda madre, in formato ATX standard, integra due Slot PCI Express 16x.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
g.dragon04 Marzo 2010, 11:22 #1
nn avranno messo poche pci express???ne vedo solo 6...chissa se un domani si protranno mettere in cross 6 5970..cosi da collegare contemporaneamente 24 monitor...
melpycar04 Marzo 2010, 11:23 #2
mischiare nvidia e ati????gia ci sono problemi con schede perfettamente identiche
Human_Sorrow04 Marzo 2010, 11:28 #3
Ma quando esce x68 ??
al13504 Marzo 2010, 11:35 #4
posso attaccarci la lavatrice?
g.dragon04 Marzo 2010, 11:52 #5
quandio sarà possibile istallare cpu nvidia e ati insieme nello stesso pc ne vedremo delle belle ma temo che x i primi anni sarà un caos totale...
drak6904 Marzo 2010, 11:58 #6
Sinceramente è gia possibile mettere una scheda nvidia e una ati insieme....ora come ora serve piu che altro per il physix
g.dragon04 Marzo 2010, 12:11 #7
possibile solo se fai delle manovre nn certificate..e poi quella è un altra cosa..
superbau04 Marzo 2010, 12:26 #8
nemmeno una piccolo scausa porta standard pci. la potevano mettere... ci sono ancora molti aggeggi che la richiedono...
fra931304 Marzo 2010, 12:46 #9
edit
mamabil04 Marzo 2010, 12:51 #10
Fra diversi anni, la potenza ottenibile da questa scheda in combinazione con 6 schede video, sarà contenuta in un unica scheda video, intanto, chi ha le possibilità di comprare tali robe e soprattutto di gestire una linea elettrica sufficiente, può divertirsi a tappezzare la stanza di monitor e giocare in 3d full immersion.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^