Big Bang XPower: scheda madre enthusiast da MSI

Big Bang XPower: scheda madre enthusiast da MSI

Con la scheda madre Big Bang XPower, compatibile con processori Socket 1366 LGA, MSI completa la propria famiglia di proposte per il segmento Enthusiast

di pubblicata il , alle 15:40 nel canale Schede Madri e chipset
MSI
 

MSI sta preparando il debutto di una nuova scheda madre appartenente alla serie Big Bang, basata su Socket 1366 LGA e abbinata a chipset Intel X58. La nuova proposta, indicata con il nome di Big Bang XPower, presenta alcune soluzioni tecniche peculiari rispetto alle altre schede madri Socket 1366 LGA attualmente disponibili in commercio.

La più evidente è la presenza di ben 6 slot PCI Express 16x, con i quali poter gestire configurazioni CrossfireX sino a 4 schede indipendenti ferma restando la compatibilità SLI delle piattaforme basate su chipset X58. Questa scelta ha impedito l'installazione di altre tipologie di slot di espansione: manca del tutto quindi la compatibilità con schede PCI, anche se considerando il posizionamento di mercato di questa soluzione la cosa non sembra rappresentare un limite. Sopra il primo Slot PCI Express 16x notiamo la presenza di uno Slot PCI Express 1x, da utilizzare per il sottosistema audio integrato onboard montato su scheda dedicata.

msi_bigbang_xpower.jpg (90982 bytes)

La dotazione accessoria è completata dalla presenza di un sottosistema audio Quantum Wave a 7.1 canali, certificato THX e dotato di compatibilità con la tecnologia EAX 5.0 di Creative. La circuiteria di alimentazione prevede 16 distinte fasi per il processore, oltre ad un doppio connettore a 8 pin per la linea a 12V. MSI ha scelto inoltre di incorporare direttamente sul PCB un connettore di alimentazione PCI Express a 6 pin per schede video, così da fornire maggiore corrente alle schede installate.

Scelte tecniche di questo tipo, unitamente alla presenza del Socket 1366 LGA, lasciano chiaramente intendere come si tratti di una scheda madre specificamente sviluppata per l'utenza enthusiast. Nell'immagine messa a disposizione da MSI manca completamente il sistema di raffreddamento che verrà installato sulla circuiteria di alimentazione; non sappiamo se questo verrà collegato attraverso heatpipes al dissipatore di calore montato sul chipset Intel X58

La famiglia di schede madri MSI Big Bang si compone al momento attuale di due modelli, entrambi basati su Socket 1156 LGA. La prima scheda è modello Big Bang Trinergy, caratterizzata dalla presenza del bridge NF200 di NVIDIA. la seconda è soluzione Big Bang Fuzion, dotata di chip Lucid per la gestione di configurazioni multi GPU ibride con schede video ATI e NVIDIA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
p4ever01 Febbraio 2010, 15:48 #1
BIG BANG credo sia il rumore che farà l'impianto elettrico di casa quando ci si collegano tutte le VGA assieme...
monsterman01 Febbraio 2010, 15:55 #2
@articolo: La prima scheda è modello Big Bang Trinergy, caratterizzata dalla presenza del bridge NF200 di NVIDIA.

Nella fretta m'era parso di leggere modello Big Bang Theory XD

Gran bella scheda che non verrà mai sfruttata. Esercizio di stile e scaffale è il suo destino IMHO
Ratatosk01 Febbraio 2010, 16:26 #3
Non ci posso credere, finalmente no floppy, no PATA, no PCI, un piccolo passo per MSI, un grande passo per l'umanità
el xuzz01 Febbraio 2010, 16:29 #4
scaffale non è il suo destino se avrà buone doti in OC

mi pare abbia condensatori al tantalio.. non so che possa voler dire elettricamente parlando, ma a sentire quelli che ne sanno di più è qualcosa di meglio rispetto al solito in OC estremo

i 6 pci-ex sono inutili, ne bastavano 4

il connettore 6 pin è assurdo, potevano mettere 2 molex 4 pin

insomma, come layout preferisco la rampage extreme III
el xuzz01 Febbraio 2010, 16:30 #5
Originariamente inviato da: Ratatosk
Non ci posso credere, finalmente no floppy, no PATA, no PCI, un piccolo passo per MSI, un grande passo per l'umanità


è vero! niente pata! è finita l'era del pci-ex occato a palla per fare results
Luca6901 Febbraio 2010, 16:34 #6
Potrebbe essere una soluzione interessante anche per un sever su cui collegare controller RAID su bus PCE-EX 16
robertofloss01 Febbraio 2010, 16:39 #7
Originariamente inviato da: el xuzz
è vero! niente pata! è finita l'era del pci-ex occato a palla per fare results


ahahaah vero! però insomma..si troverà qualcos'altro!
Ratatosk01 Febbraio 2010, 16:46 #8
Originariamente inviato da: el xuzz
...

il connettore 6 pin è assurdo, potevano mettere 2 molex 4 pin

...


Ha anche un doppio EPS, questa mobo ho idea possa dare alla CPU qualunque potenza possa pensare di richiedere
el xuzz01 Febbraio 2010, 17:05 #9
Originariamente inviato da: Ratatosk
Ha anche un doppio EPS, questa mobo ho idea possa dare alla CPU qualunque potenza possa pensare di richiedere


come le ultime evga e la rampage ancora in test.. le ultime cpu intel succhiano più corrente di una che di soprannome fa "labbra di tuono"
Notturnia01 Febbraio 2010, 17:51 #10
bella..
cavolo se è bella...
magari la poevo mettere in lizza al posto della mia Giga UD7..

mica brutta.. cavolo..

MSI potrebbe ripiacermi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^