AW8-MAX: la scheda madre con Silent Otes

AW8-MAX: la scheda madre con Silent Otes

Abit introduce una nuova versione del sistema di raffreddamento Otes nella propria scheda AW8-MAX: grazie a varie heatpipes, scompaiono le ventole

di pubblicata il , alle 14:50 nel canale Schede Madri e chipset
 

Abit ha ufficialmente presentato la nuova scheda madre per processori Intel Pentium 4 Socket 775 LGA top di gamma, modello AW8-MAX. Questa scheda madre è basata sul chipset Intel 955X, e quindi specificamente pensata per supportare le nuove cpu Dual Core di Intel.

abit_aw8_max_1.jpg

abit_aw8_max_2.jpg

La principale innovazione di questo modello è data dal sistema Silent Otes, sistema di raffreddamento del north bridge del chipset e dei mosfet di alimentazione del processore. A differenza delle precedenti versioni di sistema Otes, questo non utilizza ventole di raffreddamento di nessun tipo, ma grazie ad alcuni heatpipe il calore viene spostato verso un dissipatore di calore in rame posto nelle vicinanze delle porte posteriori della scheda madre.

Il dissipatore di calore è sprovvisto di proprie ventole, ma viene raffreddato indirettamente dall'aria soffiata dalla ventola di raffreddamento del processore, aria che viene propataga nell'aria attorno al Socket 775 LGA della cpu.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vetrofragile20 Maggio 2005, 14:57 #1
Niente male, bisogna però vedere con quale dissipatore per cpu è stata testata.
Magari è possibile che con alcuni dissy non si possa ottenere un buon raffreddamento del radiatore.
MaxArt20 Maggio 2005, 15:00 #2
L'idea mi pare buona, ma l'ingombro mi lascia perplesso. Comunque, è un passo in più per lo sfruttamento dell'intero case come sistema di dissipazione.
ErminioF20 Maggio 2005, 15:00 #3
Decisamente meglio delle 2 ventole montate sulle fatality
NoX8320 Maggio 2005, 15:07 #4
Si, mi sembra buono, tutto sommato non l'heatpipe non dà fastidio li dove sta.
vink20 Maggio 2005, 15:15 #5
Ottima soluzione, anche se credo che la dissipazione passiva di quel radiatore "ingabbiato" avenga con qualche difficoltà utilizzando la ventola della CPU (che tra l'altro espelle aria in diverse direzioni, a secondo del modello di dissipatore.
Non mi piace proprio invece la tendenza a utilizzare il vano delle connessioni ATX per impiantare dissipatori, e costringere a montare altre schede per ospitare i connettori "tagliati" fuori dalla loro naturale predisposizione, sacrificando predisposizioni PCI (mi pare di vedere pochissimi sloto di espansione per una scheda di punta) o comunque complicando il layout.
Marci20 Maggio 2005, 15:15 #6
ma ha solo 2 PCI?
tarek20 Maggio 2005, 15:16 #7
bella davvero! spero in soluzioni simili anche per amd...
ichnusa8220 Maggio 2005, 15:25 #8
e se uno, proprio in nome della silenziosita', usasse un sistema a liquido?come andrebbe senza il flusso della ventola del processore?
ugox@20 Maggio 2005, 15:27 #9
bella soluzione...migliore della mia credo..Kav8-max3
dsajbASSAEdsjfnsdlffd20 Maggio 2005, 15:38 #10
mi sembra davvero inutile tutto sto casino per risparmiarsi... 1 ventola?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^