ATi e SiS attendono la licenza per 800MHz QPB

ATi e SiS attendono la licenza per 800MHz QPB

Per avere uno stretto controllo del mercato Intel non fornirà le licenze prima della seconda metà dell'anno

di pubblicata il , alle 15:48 nel canale Schede Madri e chipset
ATIIntel
 

Dal momento che Intel intende fornire la licenza a tutti i propri partner per ciò che concerne la propria tecnologia per il bus 800MHz Quad Pumped, è probabile che la società concederà le licenze ad ATi e a SiS solamente nella seconda metà dell'anno, con la conseguente impossibilità, per queste ultime due aziende, di entrare nel mercato nella prima metà dell' anno in corso.

ATi aveva già affermato la propria intezione di lanciare le nuove piattaforme nel periodo immediatamente seguente la presentazione di Springdale e Canterwood. In questo modo, tuttavia, Intel riuscirà a non avere rivali sul mercato per il settore dei nuovi chipset a 800MHz di bus Quad Pumped.

Come ATi, anche SiS otterrà la licenza nella seconda metà dell'anno ma nessuna delle due aziende ha rilasciato dichiarazioni ufficiali o conferme in merito a ciò. L'unica compagnia, oltre ad Intel, che riuscirà a vendere piattaforme nel secondo quarto dell'anno sarà VIA, grazie anche alla massiccia distribuzione di processori P4 a 800MHz di bus da parte di Intel. Le quote di mercato diminuiranno quando, a partire dal terzo trimestre, entreranno in gioco anche ATi e SiS.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
permaloso24 Marzo 2003, 16:51 #1
Via che se non ricordo male produce senza licenza...
cdimauro24 Marzo 2003, 19:04 #2
Via ha comprato S3 tempo addietro, che aveva le licenze per il bus del P4. Quindi le ha "ereditate" (ed è vero), ma Intel non è d'accordo e gli ha fatto causa...
OverClocK79®24 Marzo 2003, 21:20 #3
sarà
avrà anke ereditato
ma solo quella per il bus 400 e forse 533
nn credo quella del bus 800
poi è tutto un magna magna

BYEZZZZZZZZ
cdimauro25 Marzo 2003, 13:59 #4
Comunque la causa è iniziata già con quello a 400Mhz...

Certo che l'Intel si dimostra sempre la solita sporca monopolista, così facendo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^