Asustek: risultati del mese di Novembre

Asustek: risultati del mese di Novembre

Anche Asus pubblica i risultati delle consegne per il mese di novembre, ponendosi indiscutibilmente al primo posto

di pubblicata il , alle 15:37 nel canale Schede Madri e chipset
ASUS
 

Asustek Computer ha consegnato 4,48 milioni di schede madri nel mese di Novembre, risultato che rappresenta una piccola flessione, nell'ordine dell'1,8%, rispetto ai 4,56 milioni di pezzi consegnati nel mese di Ottobre.

Le consegne globali dei primi quattro produttori taiwanesi, come possiamo vedere leggendo anche questa news, hanno raggiunto quota 8,83 milioni di pezzi nel mese di Novembre, calando di appena 0,2 punti percentuali rispetto agli 8,85 milioni consegnati ad Ottobre.

Impressionante sono le consegne effettuate dall'inizio dell'anno: Asus ha infatti consegnato ben 38 milioni di pezzi, ovvero più del doppio del diretto inseguitore, ECS, che ha consegnato poco più di 15 milioni di pezzi. A titolo indicativo segnaliamo che, per quanto riguarda le schede video, asus ha consegnato 890 mila unità nel mese di novembre, superando perfino il volume di consegne di MSI che si attesta attorno agli 800 mila pezzi.

Per il mese di Dicembre il Credit Suisse First Boston ha previsto un calo del 12%, sempre su base mensile per le consegne di Asus, mentre Goldman Sachs si aspetta un calo più moderato, nell'ordine del 7,3%.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zuLunis14 Dicembre 2004, 15:43 #1
non c'erano dubbi..
kurt1014 Dicembre 2004, 15:48 #2
non mi comprerei un asus nemmeno
Ciaba14 Dicembre 2004, 16:18 #3
...chissà,...le faranno troppo bene
Ale198114 Dicembre 2004, 16:36 #4
Originariamente inviato da Ciaba
...chissà,...le faranno troppo bene

Quì mi sembra che si stia esagerando io come schede madri ho comprato solo Asus è mi sono sempre trovato benissimo mai un problema e scommetto che come me ci sono tante altre persone.
ChenDream14 Dicembre 2004, 16:49 #5
Posso sapere cosa hanno le asus che non vanno? A parte il fatto che sono le uniche schede che trovi
kaiharn14 Dicembre 2004, 16:51 #6
è così, anch'io mi trovo bene con prodotti asus.
E poi i commenti sulle proprie scelte commerciali sono abbastanza o.t., dovremmo discutere dei risultati commerciali dell aziende. è irritante un comportamento d iquesto tipo...
ErminioF14 Dicembre 2004, 17:27 #7
Diciamo che asus in passato ha fatto ottime schede, così come dei cessi per quello che le facevano pagare.
Io continuo a rimanere su abit, dfi, epox
poio14 Dicembre 2004, 17:42 #8
Più che la marca della scheda in sè, la maggior parte dei problemi che una MOBO può dare dipende dal tipo di chipset.
Storicamente, VIA e SIS non sono mai stati all'altezza di INTEL, tant'è che con applicazioni di un certo tipo vedevi il tuo PC (perfettamente funzionante e configurato a puntino) morire penosamente...

Dopo questa intro, considero le ASUS con chipset INTEL delle ottime schede.
Apocalisse8414 Dicembre 2004, 18:10 #9
Ho sempre avuto Asus e mai un problema...
Ad ogni recensione (anche su questo sito) si ha un'ulteriore conferma della dotazione e delle prestazioni (anche in overclock) di queste schede... certo lo "scandalo" dei dissipatori difettosi non ha giovato alla sua immagine ma chi non commette errori?
Chicco#3214 Dicembre 2004, 20:27 #10
sempre avuto Asus e mai un problema....inoltre offrono un ottimo supporto post vendita.....e da tutte le recensioni escono sempre nelle prime posizioni come performance.....

tutto questo per quanto riguarda proci Intel....

per lavoro ho avuto anche a che fare con altre marche e non sempre mi sono trovato bene.....quindi se odiate un marchio per antipatia personale, non vedo perchè dovete farne una crociata....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^