Asus: schede madri entry level

Asus: schede madri entry level

Asus apre una nuova divisione dedicata alla produzione di schede madri entry level, in competizione con ECS

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:21 nel canale Schede Madri e chipset
ASUSECS
 
Asus ha aperto una sussidiaria, Hua Ching, che si dedicherà alla progettazione e alla produzione di schede madri orientate al mercato entry level. Scopo di questa manovra è quello di mettersi in diretta concorrenza con ECS, altro principale produttore di schede madri di Taiwan specializzato soprattutto in sistemi entry level e a basso costo.
Oltretutto, l'attuale crisi dei produttori di schede madri sta spingendo Asus verso il settore entry level, così da offrire in questo mercato proproste interessanti e non dover necessariamente ridurre i prezzi delle proprie schede madri di fascia alta, cercando di salvaguardarne i margini di profitto.

Sarà interessante, inoltre, vedere se Hua Ching sceglierà di acquistare chipset VIA e SiS, in notevoli volumi, per sistemi Intel Pentium 4 così da ridurre i costi di produzione e, di conseguenza, i prezzi di vendita finali.

Fonte: digitimes.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Scezzy23 Aprile 2002, 09:19 #1
Mah... aveva bisogno anche di fare questo!? Insomma... le grandi vogliono ELIMINARE dal mercato ogni tipo di concorrenza. Vedi INTEL...
Giatar23 Aprile 2002, 09:29 #2
Pensasse ad assicurare assistenza ai prodotti che già realizza che è meglio!
maxfrata23 Aprile 2002, 09:36 #3
Le ultime ASUS, modelli di punta dal costo esagerato, vedi A7V333, fanno pena! Figuriamoci queste entry level dal costo piu' basso. La ASUS sta in crisi ma per colpa dei suoi prodotti e della sua NON assistenza!!!
Ashrum23 Aprile 2002, 09:43 #4
Fatto sta che come assistenza per quello che ho potuto provare fanno pena.
Ciao
Haran Banjo23 Aprile 2002, 10:14 #5
Concordo! L'assistenza Italia si occupa solo di Notebook, e quella di Taiwan non risponde MAI a nessuno.
Inoltre tutta internet è piena di lamentele sulle schede A7VXXX.
In particolare la A7V266-E (e, vedrete, ora anche la A7V333), è la PEGGIORE scheda madre mai prodotta nella storia dell'umanità (per lavoro ne ho provate 6, ora ho la 333 che ha la stessa identica architettura).
gigggi23 Aprile 2002, 10:27 #6
e va bene.....date sempre la colpa alle grandi aziende....come intel o asus...io ho sentito anche di parecchie schede che hanno fulminato processori oppure se stesse ma di questo non si parla MAI. In linea di massima asus a sempre fatto prodotti con le palle nel vero senso della parola, provate a confrontare e a fare dei bench seri a delle schede con lo stesso chipset ma di marche diverse e noterete differenze di prestazioni anche del udite udite 30% come mai?? forse non è sufficiente collegare i soliti aggeggi (cioè i componenti) ma bisogna fare anche un attimino attenzione a garantire una certa "fedeltà" a livello elettrico!!!
cosa che manca in tutte le schede da voi decantate come fenomenali sono per via del prezzo ridotto!!! mentre a parità assoluta di struttura le schede asus sono sempre in testa sulle altre...........perchè?
gigggi23 Aprile 2002, 10:27 #7
e va bene.....date sempre la colpa alle grandi aziende....come intel o asus...io ho sentito anche di parecchie schede che hanno fulminato processori oppure se stesse ma di questo non si parla MAI. In linea di massima asus a sempre fatto prodotti con le palle nel vero senso della parola, provate a confrontare e a fare dei bench seri a delle schede con lo stesso chipset ma di marche diverse e noterete differenze di prestazioni anche del udite udite 30% come mai?? forse non è sufficiente collegare i soliti aggeggi (cioè i componenti) ma bisogna fare anche un attimino attenzione a garantire una certa "fedeltà" a livello elettrico!!!
cosa che manca in tutte le schede da voi decantate come fenomenali sono per via del prezzo ridotto!!! mentre a parità assoluta di struttura le schede asus sono sempre in testa sulle altre...........perchè?
gigggi23 Aprile 2002, 10:27 #8
e va bene.....date sempre la colpa alle grandi aziende....come intel o asus...io ho sentito anche di parecchie schede che hanno fulminato processori oppure se stesse ma di questo non si parla MAI. In linea di massima asus a sempre fatto prodotti con le palle nel vero senso della parola, provate a confrontare e a fare dei bench seri a delle schede con lo stesso chipset ma di marche diverse e noterete differenze di prestazioni anche del udite udite 30% come mai?? forse non è sufficiente collegare i soliti aggeggi (cioè i componenti) ma bisogna fare anche un attimino attenzione a garantire una certa "fedeltà" a livello elettrico!!!
cosa che manca in tutte le schede da voi decantate come fenomenali sono per via del prezzo ridotto!!! mentre a parità assoluta di struttura le schede asus sono sempre in testa sulle altre...........perchè?
Max223 Aprile 2002, 10:37 #9
Originariamente inviato da Haran Banjo
[B]Concordo! L'assistenza Italia si occupa solo di Notebook, e quella di Taiwan non risponde MAI a nessuno.
Inoltre tutta internet è piena di lamentele sulle schede A7VXXX.
In particolare la A7V266-E (e, vedrete, ora anche la A7V333), è la PEGGIORE scheda madre mai prodotta nella storia dell'umanità (per lavoro ne ho provate 6, ora ho la 333 che ha la stessa identica architettura).



[color=blue]buono a sapersi ...[/color]
LoSciamano23 Aprile 2002, 10:48 #10
Va bene...avrà anche il 30% di margine in prestazioni rispetto alle altre mobo.Ma il suo costo e SOPRATTUTTO la sua scarsa assistenza la rendono poco attraente per chi volesse cominciare ad addentrarsi nel modno dei PC.E con questo standard non si può pensare di avere un alto indice di penetrazione nel mercato entry level.
Più che giusta quindi la loro strategia di produrre mobo per quel settore del mercato.
Meglio così per noi che ci troveremo con mobo di buona qualità a prezzi interessanti!.
Ciauzzz

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^