Ancora soluzioni LanParty per DFI

Ancora soluzioni LanParty per DFI

Smentite le indiscrezioni che davano la taiwanese DFI pronta ad abbandonare il settore delle schede madri retail

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:34 nel canale Schede Madri e chipset
 

Nei giorni scorsi sono emerse alcune informazioni circa l'intenzione da parte di DFI, produttore taiwanese di schede madri, di abbandonare il segmento delle soluzioni retail per dedicarsi alla sola produzione di schede madri per impieghi industriali.

Alla base di questa possibile decisione starebbe la generale difficoltà di tutti i produttori di schede madri taiwanesi cosiddetti "second tier", che non riescono a ritagliare una propria nicchia di mercato ben definita e a proporsi in modo competitivo nei confronti dei 4 principali produttori: MSI, Gigabyte, ECS e Asus.

DFI ha ufficialmente smentito questa notizia, confermando come sia propria intenzione quella di continuare ad operare nel segmento delle schede madri di fascia medio alta con la propria gamma di prodotti LanParty. Del resto, è questo un settore di successo per DFI, che di fatto è stata capace di sostituire negli ultimi due anni la taiwanese Abit in questo segmento di mercato dopo che quest'ultima ha sofferto di problemi finanziari.

DFI, piuttosto, interromperà lo sviluppo di schede madri nel segmento entry level del mercato, divenuto troppo competitivo per questo produttore e poco interessante a motivo dei ridotti margini che da esso è possibile ottenere.

Nel futuro a breve periodo di DFI, pertanto, dovremmo trovare sia schede madri di fascia medio alta per utenti appassionati, della famiglia LanParty, che l'usuale business delle soluzioni industriali, molto meno dinamico di quello delle motherboard per PC desktop e proprio per questo motivo complessivamente molto redditizio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kintaro7027 Settembre 2006, 10:37 #1
Per fortuna, i loto prodotti Top sono sempre una garanzia.
Dexther27 Settembre 2006, 10:46 #2
E forza DFI che voglliam vedere una bella mobo RD600 x Conroe !!
ultimate_sayan27 Settembre 2006, 11:12 #3
Per fortuna che la notizia non è stata confermata... DFI produce motherboard davvero buone, non solo per chi è alla ricerca di prestazioni, ma anche per stabilità e qualità... aspetto la recensione su queste pagine della LANParty UT NF590 SLI-M2R, potrebbe essere il mio prox acquisto.
Catan27 Settembre 2006, 11:52 #4
no dobbiamo dire addio alla serie infinity che secondo me era il top prestazioni/costo
Chavez_amd27 Settembre 2006, 12:05 #5
Ciao Paolo, una precisazione su una frase che hai scritto :

"DFI, piuttosto, interromperà lo sviluppo di schede madri nel segmento entry level del mercato, divenuto troppo competitivo per questo produttore e poco interessante a motivo dei ridotti margini che da esso è possibile ottenere."

DFI non ha detto che interromperà lo sviluppo di schede madri della serie INFINITY (ho copia dell'email del comunicato) ma anzi, ci sono schede lanparty e infinity in roadmap fino a metà del prossimo anno.
Altre sono in progetto nel reparto ricerca&sviluppo.
Meglio sottolineare quando si espone un pensiero personale altrimenti gli utenti vengono messi in allarme inutilmente solo per dei rumor (come nel caso dell'abbandono di DFI nel settore desktop).



Max
demikiller27 Settembre 2006, 15:59 #6
ma tanto DFi NON lan party fanno schifo quindi devono evitare dal mercato.
JohnPetrucci27 Settembre 2006, 16:02 #7
DFI è il top, sarebbe stato un cataclisma uno scenario senza DFI, anche se ci sono buone alternative come Abit e Msi, direi che per adesso lo scettro resta ancorato su questo marchio.
Ovviamente la competizione si è spostata sulle soluzioni Conroe e qua non conosco bene gli ultimi sviluppi in campo di schede madri high end, anche se con le Lanparty di prossima uscita Dfi dovrebbe colpire nuovamente in maniera pesante, ma ripeto sulle schede Conroe non sono molto aggiornato.
killer97827 Settembre 2006, 21:57 #8
peccato che x Conroe oltra l'Infinity 975 ancora non faccia una 965 decente!! x chi clocca il 965 è da preferire al 975 x ovvi motivi. quindi spero che faccia qlcs di decente al + presto!!! il Nforce 5 Intel è un flop pazzesco spero che non faccia nulla con sto chipset.

x adesso mi trastullo con l'ottima Giga DS4 davvero ottima e ben fatta, tanto da non avermi fatto rimpiangere la mitica Lanparty NF4 Ultra!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^