Anche Albatron pronta a presentare una soluzione SLI

Anche Albatron pronta a presentare una soluzione SLI

Albatron esporrà al CeBIT una soluzione SLI. All'appello mancano ora solo Epox e ABIT

di pubblicata il , alle 18:23 nel canale Schede Madri e chipset
 

Anche Albatron è ormai pronta ad introdurre sul mercato una scheda madre con tecnologia SLI. Per quanto riguarda i produttori taiwanesi appartenenti al gurppo dei "second-tier" solamente Epox e Abit non hanno ancora proposto o anticipato alcuna soluzione in grado di supportare la modalità SLI multi-GPU.

Albatron ha da poco annunciato il modello K8SLI che sarà esposto al CeBit di Hannover che prenderà il via la prossima settimana. La scheda di Albatron è sprovvista della selector card (per passare dalla modalità single GPU alla modalità dual GPU) presente sulla schede reference design di NVIDIA e sulle schede realizzate da Asus, Gigabyte e MSI. La scheda di Albatron, inoltre, dovrebbe essere di dimensioni leggermente minori rispetto a tutte le altre soluzioni presenti sul mercato.

Secondo le informazioni riportate dal sito The Inquirer pare che la scheda sarà caratterizzata da un layout non convenzionale e con qualche attinenza al formato BTX, nonostante la scheda sia indirizzata a sistemi AMD. Oltre ai due slot PCI Express x16 sono presenti due slot PCI Express x1 e due slot PCI tradizionali. La scheda è inoltre provvista di due porte Serial ATA e di connettori IDE.

Albatron ha introdotto la tecnologia Albatron BIOS Security (ABS - ci chiediamo quando saranno introdotti EBD, ESP e ASR), ovvero una daughter card che permette di eseguire un backup del BIOS e ripristinare la scheda nel caso di aggiornamenti non andati a buon fine.

Ulteriori informazioni saranno disponibili durante il CeBIT di Hannover.

Fonte: The Inquirer

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ripper7103 Marzo 2005, 19:01 #1
ironico il riferimento ai sistemi di sicurezza automobilistici....
BigBug03 Marzo 2005, 19:02 #2
Cosa si intende per produttori appartenenti al gurppo dei "second-tier"?
Juspriss03 Marzo 2005, 19:05 #3
Sembra che Albatron stia per proporre una scheda interessante!
Vedremo come si presenterà alla fine , speriamo che abbia anche degli ottimi margini di OC ( come MSI o meglio ancora DFI :P ).
Barix03 Marzo 2005, 19:23 #4
A dire il vero Epox ha già annunciato un pò una mobo con nforce4 SLI ..

http://www.epox.org/cms/index.php?o...0&Itemid=41
F1R3BL4D303 Marzo 2005, 19:42 #5
Per "second-tier" si intendono i produttori "minori" rispetto ad Asus 0 ECS (per esempio).
MaxArt03 Marzo 2005, 19:47 #6
Ma solo due connettori S-ATA? Ormai è normale che se ne trovino 8, sulle mobo, granzie a controller aggiuntivi. Senza contare che NForce4 già ne supporta 4 di suo...
cionci03 Marzo 2005, 19:53 #7
Originariamente inviato da MaxArt
Ma solo due connettori S-ATA? Ormai è normale che se ne trovino 8, sulle mobo, granzie a controller aggiuntivi. Senza contare che NForce4 già ne supporta 4 di suo...

Questo a conferma del fatto che il BTX sarà uno standard prevalentemente usato nei sistemi delle grandi case come Dell & C. In questi casi l'espandibilità non è importante...
ClawHammer8503 Marzo 2005, 20:13 #8
Albatron ha introdotto la tecnologia Albatron BIOS Security (ABS - ci chiediamo quando saranno introdotti EBD, ESP e ASR)

Spettacolo! Io ce li ho già tutti... e anche la trazione Quattro
Ah, se non ci fosse il marketing...

Curiosa l'idea del BTX, sarebbe il primo esempio di scheda madre per AMD con il supporto al nuovo standard...
F1R3BL4D303 Marzo 2005, 20:39 #9
Sono curioso di saper come hanno risolto il problema della disposizione degli slot di memoria e l'interfacciamento con il controller integrato nel die
(chi vivrà vedrà
nudo_conlemani_inTasca03 Marzo 2005, 23:18 #10

si, detto meglio sarebbe..

Originariamente inviato da F1R3BL4D3
Per "second-tier" si intendono i produttori "minori" rispetto ad Asus 0 ECS (per esempio).


Si.. detto meglio, sono i produttori "secondari", nel senso che sviluppano una quantità di pezzi (in questo caso schedemadri per Pc) minore in numero rispetto alle 2 case produttrici Asustek e ECS che producono molte più piastre all'anno, rispetto agli altri marchi (si parla di alcuni milioni di pezzi di differenza).

Albatron, DFI, Epox... e compagnia bella, producono una quantità di pezzi in numero minore, rispetto ai 2 competitor taiwanesi di maggior spessore sopra citati.

Ciao.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^