Analisi prezzi memorie DDR

Analisi prezzi memorie DDR

I prezzi delle memorie DDR potrebbero subire un lieve incremento durante l'estate

di pubblicata il , alle 11:13 nel canale Schede Madri e chipset
 

Xbitlabs ha pubblicato una breve analisi dei prezzi delle memorie DRAM: il costo dei chip da 128 MBit ha raggiunto la cifra di 2$ e sta continuando a scendere. Tuttavia durante l'estate i produttori di memorie potrebbero innescare alcune speculazioni atte a far salire leggermente i prezzi.

Già dal grafico qua sopra, che illustra l'andamento del costo di un chip di memoria DDR266 da 128Mbit, è possibile vedere come i prezzi siano del 10% circa nelle ultime settimane. La medesima cosa si è verificata con i chip 256Mbit DDR266 e128Mbit PC133.

Tempo fa, in questa news, avevamo parlato di questa particolare situazione di mercato: i produttori hanno numerosi chip di memoria nei magazzini e i prezzi possono salire solamente causando un assestamento artificiale del livello di domanda e offerta. Tuttavia questo "gioco" non produrrà a lungo effetti positivi.

Fonte: xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acse20 Giugno 2002, 11:33 #1
rivoglio i 256mb a 39.900 vecchie lirozzeee
AXIA20 Giugno 2002, 12:11 #2
costa certe volte il prezzo di trasporto piu di metà del pezzo acquistato.

Le mem
GHz20 Giugno 2002, 13:32 #3
Anche io rivoglio i 512Mb di memoria a 105.000£ e i 128 a 27.000£!!!!!!!!!!!!!!!!!!
metrino20 Giugno 2002, 15:12 #4
Originariamente inviato da AXIA
[B]costa certe volte il prezzo di trasporto piu di metà del pezzo acquistato.

Le mem


Certo! se li spedisci uno alla volta...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^