AMD e Renesas, insieme per USB 3.0

AMD e Renesas, insieme per USB 3.0

AMD e Renesas Technology siglano un accordo per l'impiego di controller USB 3.0 di Renesas nelle schede madri AMD

di pubblicata il , alle 12:14 nel canale Schede Madri e chipset
AMD
 

AMD e Renesas Electronics (precedentemente NEC Electronics) hanno raggiunto un accordo per promuovere la diffusione dello standard SuperSpeed USB. Secondo i termini dell'accordo AMD utilizzerà il controller Renesas/NEC µPD720200 per offrire il nuovo standard di interconnessione ad alta velocità sulle proprie schede madri reference design.

Kazuyoshi Yamada, senior vice president di Renesas Electronics, ha dichiarato: "Siamo lieti di condividere il nostro controller USB 3.0 con AMD per sviluppare la loro proposta di prodotti riducendo il time-to-market, contenendo i consumi e migliorando il rapporto prezzo-prestazioni".

Le due realtà stanno inoltre collaborando affinché AMD sia in grado di poter mettere a disposizione del proprio pubblico il driver UASP rilasciato da Renesas lo scorso dicembre. UASP è un acronimo che sta ad indicare USB Attached SCSI Protocol e rappresenta un nuovo standard per le operazioni di storage in grado di superare i limiti posti dal protocollo Bulk Only Transfer. L'impiego della tecnologia UASP consentirà ad AMD di offrire una velocità di trasferimento dati del 20% superiore rispetto al tradizionale protocollo BOT.

Mike Wisor, responsabile della divisione system software development per AMD, ha commentato a tal propostio: "Combinando le innovazioni e le competenze delle compagnie siamo stati in grado di dar luogo ad un ecosistema USB 3.0 per supportare UAS, incrementando ulteriormente le prestazioni di queste soluzioni USB 3.0".

Ricordiamo che Renesas ha già consegnato oltre tre milioni di unità del proprio controller USB 3.0 µPD720200 e che a partire dallo scorso mese di Aprile ha incrementato la produzione mensile di questo chip a due milioni di unità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
unnilennium24 Maggio 2010, 12:35 #1
ottima notizia, ma al momento la maggior parte delle schede madri nuove della serie 8xx amd hanno usb3.0... le reference no. ma si sta diffondendo velocemente, anche più delle periferiche che ancora tardano ad arrivare... io sto aspettando il box 3.0 in grazia x il mio hd sata...
calabar24 Maggio 2010, 12:48 #2
Speriamo che questa collaborazione significhi integrazione dell'USB 3.0 nel southbridge AMD.

Avere un controller esterno che gestisca 2 porte usb come si è visto finora non è un gran passo in avanti, per quanto meglio di niente, si ottiene lo stesso acquistando un controller economico su scheda.
Avere tutte lo porte usb aggiornate al 3.0 sarebbe decisamente meglio.

Oltretutto ho ancora diffidenza nei confronti di questi chip esterni per quanto riguarda il supporto: una volta adottate le schede con usb3 integrato, ho idea che questi chip possano essere in gran parte abbandonati e possano spuntare problemi di qualche tipo, come mi è successo anni fa con un controller promise per l'ata100.
ilmassa124 Maggio 2010, 13:00 #3
Meglio che si diffondano, che devo cambiare PC (sicuramente faranno anche degli adattatori, o come si diceva saranno retrocompatibili), ma dato che mi ci trovo, meglio che escano prima.
AMD/ATI ultimamente fanno effetto traino per l'innovazione, menomale che ci stanno loro.
John_Mat8224 Maggio 2010, 16:26 #4
Ooh finalmente.. per fortuna ho una P55A che ha già il nec usb3.0

Ora manca solo che intel si svegli col sata6g e che comincino a saltar fuori + periferiche per l'uno e l'altro standard.. anche se alla fin fine i benefici + grandi nel breve periodo sono per gli hdd usb, che da 35mb/s passano all'attuale sataII come banda.
Narkotic_Pulse___24 Maggio 2010, 16:49 #5
ma cosa è successo a nec? cos'è sta renesas?
sam.8124 Maggio 2010, 18:11 #6
"ma cosa è successo a nec? cos'è sta renesas?"

Renesas Electronics e il risulatato della fusione fra di Renesas (già fusione fra HITACHI e MITSUBISHI ) e Nec, effettuata dalle imprese nipponiche a marzo di questo anno.

Per chi non lo sapesse Renesas Electronics è uno dei colossi del silicio un po' come Atmel, Motorola ecc ... anche se il nome non lo si sente tutti i giorni probabilmente ognuno di noi ha decine di suoi chip in ogni elettrodomestico dalla lavatrice, alla Tv al telefonino.
Narkotic_Pulse___24 Maggio 2010, 18:45 #7
Originariamente inviato da: sam.81
"ma cosa è successo a nec? cos'è sta renesas?"

Renesas Electronics e il risulatato della fusione fra di Renesas (già fusione fra HITACHI e MITSUBISHI ) e Nec, effettuata dalle imprese nipponiche a marzo di questo anno.

Per chi non lo sapesse Renesas Electronics è uno dei colossi del silicio un po' come Atmel, Motorola ecc ... anche se il nome non lo si sente tutti i giorni probabilmente ognuno di noi ha decine di suoi chip in ogni elettrodomestico dalla lavatrice, alla Tv al telefonino.


ah, pensavo avessero comprato nec.
grazie dell' informazione
capitan_crasy24 Maggio 2010, 18:45 #8
Originariamente inviato da: calabar
Speriamo che questa collaborazione significhi integrazione dell'USB 3.0 nel southbridge AMD.

Avere un controller esterno che gestisca 2 porte usb come si è visto finora non è un gran passo in avanti, per quanto meglio di niente, si ottiene lo stesso acquistando un controller economico su scheda.
Avere tutte lo porte usb aggiornate al 3.0 sarebbe decisamente meglio.

Oltretutto ho ancora diffidenza nei confronti di questi chip esterni per quanto riguarda il supporto: una volta adottate le schede con usb3 integrato, ho idea che questi chip possano essere in gran parte abbandonati e possano spuntare problemi di qualche tipo, come mi è successo anni fa con un controller promise per l'ata100.


E' plausibile che i prossimi southbridge AMD (SB900), previsti nel 2011, abbiano integrato logica "Renesas" per le porte USB 3.0...
Roy8525 Maggio 2010, 01:55 #9
Salve a tutti,seguo da tempo le news ma è la prima volta che commento.

Finalmente AMD si sta muovendo,usb 3.0 è tenuta bloccata da Intel per qualche motivo(forse per il progetto light peak),ma ora che AMD(con il suo market-share in crescita) sta prendendo posizione penso che i produttori di hdd inizieranno a far uscire le loro prime linee di prodotti compatibili.
A questo punto Intel non potrà restare a guardare(visto il prezzo dei proci AMD e il fatto che per un utente medio fanno il loro lavoro egregiamente,molte persone potrebbero prendere in considerazione di andare su un sistema con un bel phenom e che supporti nativamente l'usb 3.0)e dovrà integrare il controller...A quel punto avremmo sto tanto aspettato salto di generazione,che a mio avviso per essere nel 2010 è già obsoleto,tutto perchè ste e-sata auto-alimentate non entrano in scena!
marchigiano25 Maggio 2010, 02:28 #10
Originariamente inviato da: calabar
Avere un controller esterno che gestisca 2 porte usb come si è visto finora non è un gran passo in avanti, per quanto meglio di niente, si ottiene lo stesso acquistando un controller economico su scheda.
Avere tutte lo porte usb aggiornate al 3.0 sarebbe decisamente meglio.


che ci fai con 16 porte usb3? ti costano un pacco per poi non essere sfruttate... per ora solo alcuni box esterni per HD supportano l'usb3

Originariamente inviato da: Roy85
A quel punto avremmo sto tanto aspettato salto di generazione,che a mio avviso per essere nel 2010 è già obsoleto,tutto perchè ste e-sata auto-alimentate non entrano in scena!


benvenuto

a me sto salto generazionale fa un po ridere... bisognerà comprare schede madri più costose e box esterni più costosi... anche i cavi saranno più costosi...

quando esiste da anni l'esata che in pratica costa ZERO, per dire io ho 3 cassettini nel desktop e ci infilo gli HD nudi anche col sistema acceso (hot swap), inoltre un box esterno solo esata costerebbe meno di un usb2 perchè non ha bisogno di nessun controller, solo il semplice connettore. ma la velocità di un sata2 è pazzesca oltre la stabilità del sistema

per l'alimentazione esterna non vedo il problema... anche adesso i dischi da 3.5" hanno bisogno dell'alimentatore esterno e se usi un 2.5" si potrebbe attaccare una usb per il 5V e il sata per i dati...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^