ALI e Intel: accordo per la produzione di chipset

ALI e Intel: accordo per la produzione di chipset

ALi, terzo produttore di chipset taiwanesi, ha ufficialmente annunciato un accordo con Intel per la produzione di un chipset per cpu Pentium M

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:22 nel canale Schede Madri e chipset
Intel
 
ALi, terzo produttore di chipset taiwanese, ha ufficialmente annunciato un accordo con Intel, che porterà ALI alla produzione di chipset per processori Pentium M.

Le cpu Pentium M vengono utilizzate nei sistemi Mobile Intel Centrino. Attualmente questi processori utilizzano il Core Banias a 0.13 micron di processo produttivo, ma per i primi mesi del 2004 è atteso il debutto delle nuove versioni basate su Core Dothan, a 0.09 micron di processo produttivo.

ATI è stata la prima azienda ad ottenere da Intel la licenza per la produzione di chipset Pentium M. SiS ha lanciato, lo scorso Settembre, due chipset per processori Pentium M mentre VIA è tra i produttori taiwanesi l'unica a non aver ancora raggiunto con Intel un accordo in merito.

Fonte: Digitimes.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
luck13403 Gennaio 2004, 22:56 #1

PRIMO!

Per una volta sono primo. Secondo me i pentium4 prescot essendo a 32-bit hanno la vita troppo corta! Uno che deve sciegliere tra un AMD Athalon64 e un Pentium4 secondo me punta per i primi, dato che i secondi sono costosi e più "vecchi" a livello di architettura.
luck13403 Gennaio 2004, 23:02 #2
voglio aggiungere questo: mettiamo caso che il prescot 3.4Ghz sia più veloci del athalon64 3400+, però rimane sempre il fatto che nel 2005/2006 usciranno i primi programmi per desktop e s.o. a 64bit, e a quel punto del pentium4 cosa ci si fara? emulare i 64bit richiede uno spreco di potenza immane...

I miei dubbi sugli athalon sono: quand'è che cambieranno istruzioni? (usano e useranno le SSE2, mentre il p4 presc. usera le SSE3 e le PNI), quando supporteranno le DDR2 e quando utilizzeranno il processo a 0.09micron?
pum03 Gennaio 2004, 23:57 #3
Deuced04 Gennaio 2004, 01:43 #4
Originariamente inviato da luck134
voglio aggiungere questo: mettiamo caso che il prescot 3.4Ghz sia più veloci del athalon64 3400+, però rimane sempre il fatto che nel 2005/2006 usciranno i primi programmi per desktop e s.o. a 64bit, e a quel punto del pentium4 cosa ci si fara? emulare i 64bit richiede uno spreco di potenza immane...

I miei dubbi sugli athalon sono: quand'è che cambieranno istruzioni? (usano e useranno le SSE2, mentre il p4 presc. usera le SSE3 e le PNI), quando supporteranno le DDR2 e quando utilizzeranno il processo a 0.09micron?



Originariamente inviato da luck134
Per una volta sono primo. Secondo me i pentium4 prescot essendo a 32-bit hanno la vita troppo corta! Uno che deve sciegliere tra un AMD Athalon64 e un Pentium4 secondo me punta per i primi, dato che i secondi sono costosi e più "vecchi" a livello di architettura.




Un consiglio da amico.Primo,secondo e terzo nelle news non vengono premiati,ma bannati...

Seconda cosa:il tuo commento non c'entra un caxxo con la news,qui si parla di chipset e di pentium m,che c'azzeccano i processori desktop?MAH


Per la serie:leggo il titolo e rispondo a caso su un argomento a piacere
marcus2104 Gennaio 2004, 14:39 #5

Solita propaganda

Oramai si prende spunto da ogni vigrola pur di parlare di Amd che è superiore a Intel... E poi cosa vuoi paragonare una cpu che costa dai 700 ai 900 € con una che costa intorno ai 240? (sito comput**discou**).
lasa04 Gennaio 2004, 18:58 #6
Centrino è stata la miglior cosa che si è vista negli ultimi anni e con Dothan le cose miglioreranno ancora....finalmente i portatili saranno davvero tali.....e l'affare è stato fiutato da molti a quanto vedo.....
luck13404 Gennaio 2004, 23:42 #7
Ok ammetto di aver sbagliato a parlare dei pentium4 ed athalon64 in una news che parlava dei pentiumM e Duron, ma non mi sembra il caso di fare la voce grossa ed usare "gratuitamente" parole come "bannato".
Ho semplicemente aperto questa news, e visto che nessuno non aveva ancora risposto ho scritto subito la parola "PRIMO", ma non certo per fare polemiche (se avessi saputo come alcuni l'avessero presa, avrei evitato di scriverlo). Dato che io non commento quasi mai le news e qui si parlava di futuri processori intel/amd, ho voluto esprimere la mia opinione.
imodu05 Gennaio 2004, 11:00 #8
ALi? C'è da piangere...
dragunov05 Gennaio 2004, 13:34 #9
Mammaia terzo su 3 però???

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^