Accordo tra Intel e NVIDIA: presto nForce per cpu Pentium 4

Accordo tra Intel e NVIDIA: presto nForce per cpu Pentium 4

L'accordo di cross licence annunciato dai due produttori riguarda vari prodotti e tecnologie future, ma da subito cambierà lo scenario dei chipset per cpu Pentium 4

di pubblicata il , alle 15:51 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIAIntel
 

NVIDIA ha ufficialmente comunicato, con il comunicato stampa riportato di seguito, di aver concluso un accordo di cross agreement che prevede, tra le varie cose, la possibilità per NVIDIA di costruire piattaforme chipset per processori Intel Pentium 4, ottenendo una licenza d'uso ufficiale.

Come noto, sin dal suo ingresso nel mercato dei chipset NVIDIA ha costruito e sviluppato solo soluzioni per processori AMD, Athlon XP prima e Athlon 64 - Opteron in seguito. Per molto tempo ci si è domandati se e quando NVIDIA avrebbe annunciato un accordo con Intel per la produzione di proprie piattaforme chipset per processori Pentium 4, mercato estremamente interessante a motivo degli elevati volumi di vendita di questi processori.

L'annuncio odierno verrà sicuramente seguito dalla presentazione di nuove soluzioni chipset per processori Pentium 4, anche se mancano del tutto informazioni in questa direzione almeno al momento attuale.
NVIDIA ha da alcune settimane ufficialmente presentato la propria piattaforma chipset nForce 4, specifica per processori AMD Athlon 64, dotata di supporto ufficiale alle periferiche PCI Express.

Gli scenari futuri che si possono al momento attuale prospettare sono estremamente interessanti. E' indubbio che NVIDIA, con questo annuncio, porrà notevole pressione nel segmento dei chipset non solo a ATI, ma anche a VIA e per certi versi pure alla stessa Intel.

NVIDIA and Intel Sign Broad Cross-License and Chipset License Agreements

SANTA CLARA, CA-NOVEMBER 19, 2004-NVIDIA Corporation (Nasdaq: NVDA) and Intel Corporation today announced that the companies have signed a broad, multi-year patent cross-license agreement spanning multiple product lines and product generations. Additionally, the companies signed a multi-year chipset agreement for NVIDIA to license Intel’s front-side bus technology. This will enable NVIDIA to deliver the NVIDIA nForce™ platform technology on Intel-based systems.

“Today’s agreements are significant for both companies and, more importantly, represent a win for our mutual customers who now have more choices for enhancing the PC experience,” said Louis Burns, Intel vice president and general manager, Desktop Products Group.

“NVIDIA and Intel are working together to enhance the end-user computing experience,” added Jen-Hsun Huang, president and chief executive officer of NVIDIA. “NVIDIA’s product portfolio offers exciting technology options to Intel customers, including the NVIDIA nForce platform and the PCI Express-based SLI graphics technology solution.”

About Intel
Intel, the world’s largest chip maker, is also a leading manufacturer of computer, networking, and communications products. Additional information about Intel is available at www.intel.com/pressroom.

About NVIDIA
NVIDIA Corporation is a worldwide leader in graphics and digital media processors. The Company's products enhance the end-user experience on consumer and professional computing devices. NVIDIA graphics processing units (GPUs), media and communications processors (MCPs), and wireless media processors (WMPs) have broad market reach and are incorporated into a variety of platforms, including consumer and enterprise PCs, notebooks, workstations, PDAs, mobile phones, and video game consoles. NVIDIA is headquartered in Santa Clara, California and employs more than 2,000 people worldwide. For more information, visit the Company’s Web site at www.nvidia.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
halduemilauno19 Novembre 2004, 15:54 #1
storico ed eccezionale.
kalle7819 Novembre 2004, 16:00 #2
chissà che non se ne vedano delle belle....
Bl@st19 Novembre 2004, 16:10 #3
Mi piace l'idea... ma con i nomi dei chipset poi come faranno ? Ci saranno (faccio un esempio tanto per) un N-Force 6a (per amd) e un N-Force 6i (per intel) ?
ultimate_sayan19 Novembre 2004, 16:17 #4
Un annuncio molto importante ma atteso... dopo che ATI si è schierato anche con AMD, nVidia non poteva essere da meno... nVidia vuole essere concorrenziale soprattutto con la casa canadese e non essere da meno nell'offerta dei chipset. IMHO Vista la bontà dei chipset per AMD e le novità che è stata in grado di introdurre con la rev 3 e 4, credo che nVidia insidierà molto anche Via e Intel... visto che, a parte l'implementazione wireless, di grandi novità non se ne sono viste.
AndreaFx19 Novembre 2004, 16:20 #5
Mah, fare concorrenza ad Intel la vedo dura........diciamo che nVidia vuole contrastare su tutti i fronti la rivale ATI

Se si impegnerà ai livelli dei chipset x AMD non farà fatica a saltare al secondo posto delle vendite su piattaforma intel IMHO

Staremo a vedere..........
farinacci_7919 Novembre 2004, 16:30 #6

Speriamo nel cambiamento...

Tutto questo marketing...
Ricordiamoci che la piattaforma P4 resta in piedi solo per far soldi, sappiamo tutti della sua inefficienza rispetto a qualunque AMD e anche INTEL lo sa visto che si sta spostando verso le migliore del PentiumM.
Voglio vedere chi investe oggi in una piattaforma P4 SLI che sarà costosissima sapendo che tra un anno o anche meno si cambia tutto di nuovo...
Lo SLI nasce sia per chi vuole prestazioni estreme, sia in ottica di upgrade: compro oggi una MB con supporto SLI e una sola scheda video; domani ne compro un'altra uguale (se la trovo) e ho un sistema video alla pari delle nuove schede appena uscite. Fin qui tutto OK, ma intanto il procio è "vecchio" e sul mercato c'è il nuovo Pentium derivato dal "M" che va meglio, scalda meno, e magari costa menooooooo....
Ne vale la pena?

Attenzione agli acquisti in ottica futura....
~efrem~19 Novembre 2004, 17:08 #7
Scondo me lo chiamano I-Force... :P
sirus19 Novembre 2004, 17:18 #8
beh secondo me nvidia ha buone possibilità considerato che l'ultima serie di chipset 9xx di intel non sembra così buona come la precedente
ErminioF19 Novembre 2004, 17:30 #9
Interessante...vedremo se nvidia si riconfermerà anche su intel come produttrice di chipset voltati all'overclock
Cuchulain19 Novembre 2004, 17:36 #10
E a quando i chipset Intel per Amd???

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^