Abit lancia un nuovo sistema OTES

Abit lancia un nuovo sistema OTES

Il produttore taiwanese introduce un nuovo sistema di raffreddamento OTES per le proprie schede madri; questa volta scompaiono le ventole

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:12 nel canale Schede Madri e chipset
 

L'innovazione, nel segmento delle schede madri, spesso avviene a piccoli passi. E' probabilmente questa la linea guida adottata da Abit: questo produttore, infatti, ha presentato un nuovo sistema di raffreddamento per north bridge del chipset, che abbina la completa silenziosità all'efficacia complessiva.

silent_otes_1.jpg

Silent OTES (Silent Outside Thermal Exhaust System) è il nome scelto per questo sistema, basato su heat pipes. Al posto delle precedenti soluzioni OTES implementate in schede madri Abit, questo sistema è sprovvisto di ventole di raffreddamento. Il radiatore, collegato al north bridge del chipset per mezzo di alcune heatpipes, viene raffreddato dall'aria soffiata dalla ventola di raffreddamento del processore.

silent_otes_2.jpg

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Abit a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
overjet27 Aprile 2005, 08:16 #1

Buongiorno...

Buongiorno Paolo stamattina levataccia di buon ora... La giornata si preannuncia intensa...
Buon lavoro e buona giornata a tutti.
Motosauro27 Aprile 2005, 08:46 #2
Grazie

Cmq sto Otes mi pare un pò una cosa astrusa

Ad ogni modo, se non surriscalda la porta ps2 (tanto chi la usa più?) direi che può andare bene, visto che è sempre una ventola in meno
21327 Aprile 2005, 09:00 #3
Francamente non credo che il Northbridge scaldi così tanto da dover ricorrere ad un dissipatore con heat pipe.... ne sarebbe bastato uno fanless senz'altro. Ad ogni modo, è sempre meglio delle ultime schede madri che avevano fatto, che avevano 2/3 ventole: sono piccole, ma fanno un casino ....
maxfrata27 Aprile 2005, 09:04 #4
Originariamente inviato da: Motosauro

direi che può andare bene

Ahh... grazie. Se non avessi avuto la tua approvazione non l'avrei comprata
Non mi fido degli ingegneri della Abit
Dumah Brazorf27 Aprile 2005, 09:26 #5
Se non altro hanno installato dei dissipatori decenti sui mosfet.
corgiov27 Aprile 2005, 09:38 #6

La uso io

Originariamente inviato da: Motosauro
Grazie

Cmq sto Otes mi pare un pò una cosa astrusa

Ad ogni modo, se non surriscalda la porta ps2 (tanto chi la usa più?) direi che può andare bene, visto che è sempre una ventola in meno

La uso io, anche se la ho trasformata in USB per il mouse senza fili.
Poi, la mia tastiera non è mica USB.
Free Gordon27 Aprile 2005, 09:57 #7
Mah.. non capisco perchè Abit si ostini a fare roba del genere, di dubbia utilità...
Oddio è encomiabile, ma credo che dovrebbero tornare a concentrarsi più sulle prestazioni delle loro mainboard che sfornare raffreddamenti astrusi ogni 3 x 2.
JohnPetrucci27 Aprile 2005, 10:02 #8
Dal mio punto di vista ogni raffreddamento mirato a ridurre la rumorosità è ben accetto.
Certo forse questo è un pò esagerato, ma sempre meglio delle ventolozze produttrici di inquinamento acustico!
royal27 Aprile 2005, 10:09 #9
Abit va a rovinarsi il nome con queste soluzioni otes
indovinate quall'è stata la prima cosa che ho fatto alla mia max 3?
guardando meglio la foto..sembra che questo otes nn si possa togliere,o mi sbaglio?bisognerebbe togliere anche il dissy sul chipset..
Haran Banjo27 Aprile 2005, 10:45 #10
Abit si sta avvicinando in modo preoccupante alla politica commerciale di Thermaltake, politica che ha come target principale i tamarri.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^