ABIT: ancora problemi finanziari

ABIT: ancora problemi finanziari

La compagnia taiwanese sarebbe in ritardo con le consegne dei risultati del primo semestre; il futuro non è, purtroppo, dei più rosei

di pubblicata il , alle 08:49 nel canale Schede Madri e chipset
 

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi nella giornata di Lunedì, Abit Computer ha dichiarato che la compagnia potrebbe non essere in grado di consegnare il report relativo ai risultati finanziari del primo semestre 2005 prima del 30 Settembre.

Abit non è riuscita a consegnare i rislutati entro il 31 Agosto, data stabilita dal Taiwan Securities and Futures Bureau (SFB) della Financial Supervisory Commission. SFB ha concesso alla compagnia un'ulteriore finestra temporale di 13 giorni per la pubblicazione dei risultati finanziari del primo semestre. Abit ha dichiarato che una compagnia di gestione contabile che è stata commissionata il 20 luglio non ha avuto il tempo sufficiente per controllare la situazione finanziaria della compagnia.

Per via di report finanziari poco chiari pubblicati negli ultimi tre anni, è stato vietato agli executive di Abit di varcare i confini di taiwan. A causa di questo la compagnia avrebbe avuto difficoltà nella conferma delle informazioni finanziare provenienti dai rapporti di lavoro oltreoceano.

La compagnia, inoltre, non avrebbe riscosso una fattura esigibile per il valore di 4,2 miliardi di dollari da creditori di Hong Kong. Secondo le dichiarazioni, la differenza tra gli operating income di Abit e i costi di una partnership stretta con Kobian India è di circa 1,1 miliardi di dollari taiwanesi, che saranno categorizzati come fatture esigibili non riscosse.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
garacs108 Settembre 2005, 08:53 #1
questa si che è una brutta storia per abit... Che allo staff esecutivo sia stato proibito di varcare i confini di Taiwan è significativo di quanto i report finanziari siano stati "poco chiari"... sEmbrava, almeno a me, che ABIT fosse sempre stata finanziariamente una tra le più forti. Ma evidentemente mi sbagliavo. Speriamo che risolvano.
tisserand08 Settembre 2005, 09:09 #2
Preoccupante, comunque abit ha una scappatoia...fondare Forza Taiwan e lanciarsi in politica!! Almeno in qualche cosa siamo leader...
garacs108 Settembre 2005, 09:21 #3
Preoccupante, comunque abit ha una scappatoia...fondare Forza Taiwan e lanciarsi in politica!! Almeno in qualche cosa siamo leader...


DOH!
barabba7308 Settembre 2005, 09:44 #4
Agli alti dirigenti è stato vietato il permesso di lasciare l'isola...fantastico!
robydad08 Settembre 2005, 09:52 #5
Originariamente inviato da: tisserand
Preoccupante, comunque abit ha una scappatoia...fondare Forza Taiwan e lanciarsi in politica!! Almeno in qualche cosa siamo leader...

Più schede madri per tutti
erupter08 Settembre 2005, 10:08 #6
Le ultime parole del CEO Abit Inumoro Iniyasha: "Non si trovava il modo di uscirne, ci stavano impedendo di lasciare TW e allora mi sono detto: vuoi vedere che arriva San Inumoro da Taiwan e ne combina un'altra delle sue?"





(il nome del CEO abit è totalmente inventato, la frase è una trasposizione nemmeno tanto libera di quanto uscito dalla prima bocca politica italiana in una conferenza stampa)
MasterGuru08 Settembre 2005, 10:32 #7
secondo me è andata in fallimento perchè ha dovuto pagare fior di quattrini a F4t4l1ty per quella famosa scheda buggata all'estremo...

Non sempre le alte prestazioni pagano, vedi esempio [ot] della Mc-Laren F1
Vik Viper08 Settembre 2005, 11:36 #8

???

uh! non mi pare sia ancora andata in fallimento!!
JohnPetrucci08 Settembre 2005, 11:57 #9
Originariamente inviato da: tisserand
Preoccupante, comunque abit ha una scappatoia...fondare Forza Taiwan e lanciarsi in politica!! Almeno in qualche cosa siamo leader...

Mi sa che all'estero nei paesi civilizzati e realmente democratici almeno, lo applicano il conflitto di interessi tranne nelle republiche delle banane come appunto la nostra.
robydad08 Settembre 2005, 12:45 #10
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
Mi sa che all'estero nei paesi civilizzati e realmente democratici almeno, lo applicano il conflitto di interessi tranne nelle republiche delle banane come appunto la nostra.

ma non è affatto vero... anche in Thailandia stanno messi come qui
http://www.margheritaonline.it/spud...?id_spudorati=5

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^