500.000 miniPC per Shuttle nel 2003

500.000 miniPC per Shuttle nel 2003

Il produttore taiwanese Shuttle crede molto nel mercato dei Mini-PC barebone e prevede un raddoppio della produzione 2002 nel corso del nuovo anno

di pubblicata il , alle 08:54 nel canale Schede Madri e chipset
Shuttle
 
Che i mini PC, soluzioni dal ridotto ingombro complessivo bilanciate da una costruzione molto ricca, si stiano trasformando in qualcosa più di una moda è un dato di fatto. La loro diffusione, anche sul mercato italiano, è crescente.

Il produttore taiwanese Shuttle crede molto nel mercato dei Mini-PC barebone e prevede un raddoppio della produzione 2002 nel corso del nuovo anno. Nel corso del 2002 il produttore taiwanese ha prodotto e commercializzato circa 250.000 mini-PC, mentre le previsioni per il 2003 parlano di 500.000 pezzi.

Proprio nella giornata di ieri, 6 Gennaio, Shuttle ha ufficialmente presentato un nuovo modello di Mini-PC basato su chipset Nvidia nForce2. Le soluzioni Shuttle sono principalmente orienatte agli utenti più appassionati, che ricercano una soluzione con ricca dotazione accessoria e ingombro estremamente ridotto.

Numerosi altri produttori taiwanesi hanno presentato, negli ultimi mesi del 2002, priprie soluzioni mini-PC con l'obiettivo di diversificare la propria offerta commerciale.

Fonte: Digitimes.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
biffuz07 Gennaio 2003, 11:21 #1
Non sono niente male, credo che mi piacerebbero se non avessi bisogno di due HD, lo Zip, un popo' di schede, ecc.
In generale, credo che lo consiglierei. Magari, se mi servisse una seconda macchina...
Yuritech8507 Gennaio 2003, 12:18 #2
belli!!!!!
Yuritech8507 Gennaio 2003, 12:18 #3
belli!!!!!
NME07 Gennaio 2003, 13:05 #4
Peccato che non ci sia un sistema operativo MINI da affiancargli magari in una rom o cose del genere... sarebbe utile usarlo al posto del DVD o come ricevitore digitale accanto alla tv per esempio... magari si potebbe realizzare un home cinema con una sk. audio 7.1 :-)
NiKo8707 Gennaio 2003, 13:34 #5
Sono ottimi perke usano HW normale
cdimauro07 Gennaio 2003, 13:42 #6
Si potrebbe provare ad adattare l'AmigaOS: basterebbero 4MB (il kernel con buona parte delle librerie di sistema occupa soltanto 512KB ) per avere integrato TUTTO ciò di cui si ha bisogno...
iansolo07 Gennaio 2003, 15:03 #7
Concordo con cdimauro...quello sì che era un gran sistema..ma credo non esistano i driver x poterlo fare..per il momento accontentiamoci di WinUae
dins07 Gennaio 2003, 15:13 #8
io sono daccordo....se si potesse installare un S.O. snello su rom sarebbe grandioso....
certo non sarebbe per nulla semplice
cdimauro07 Gennaio 2003, 15:17 #9
Ma, non è tanto difficile e l'AmigaOS lo ha dimostrato: nella ROM c'è praticamente quasi tutto per avere un sistema funzionante. Poteva partire da floppy e nello script di partenza bastava lanciare il comando LoadWB (10KB) per avere già il desktop in esecuzione... Tutto il s.o. stava in 5 floppy da 880KB (nemmeno tutti pieni), con tanta roba più o meno utile dentro...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^