3 Slot PCI Express per Jetway

3 Slot PCI Express per Jetway

Presto in commercio una nuova scheda madre Socket 775 LGA della taiwanese Jetway, dotata di 3 Slot PCI Express e di chipset NVIDIA nForce 570 SLI

di pubblicata il , alle 10:43 nel canale Schede Madri e chipset
NVIDIA
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
+Benito+05 Luglio 2006, 13:55 #11
forse l'1%, ma nonc redo, utilizzi da anni più di due banchi di ram. L'unico settore in cui si usano molti banchi è quelli sei sistemi in cui sono presenti quantitaivi di molti GB, altrimenti usando normale ram "consumer" con 3 banchi le probabilità di rallentare e rendere instabile il sistema aumentano....mi chiedo come mai molti continuino a mettere 3 o 4 slot
avvelenato05 Luglio 2006, 15:15 #12

Bella bella!

Così posso inserirmi due schede toste per il gaming negli spazi sli, e una scheda centrale a rumorosità ridotta, pensata per la riproduzione video e il multimedia, poi da bios decidere se è ora di "far ruggire la bestia" oppure se preferisco vedermi un filmettino in assoluto silenzio...!
freeeak05 Luglio 2006, 16:30 #13
mi sembra che si faccia troppa publicita per una cosa che dovrebbe essere solo di nicchia.
matic05 Luglio 2006, 16:46 #14
Fighissimo il circuito stampato color verde!
LOL, davvero erano anni che non vedevo più una scheda madre col PCB verde, ormai è un tale delirio di colori...
Aryan05 Luglio 2006, 17:34 #15
Originariamente inviato da: matic
Fighissimo il circuito stampato color verde!
LOL, davvero erano anni che non vedevo più una scheda madre col PCB verde, ormai è un tale delirio di colori...

Infatti! La mia JetWay è rossa...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^