Xigmatek, case micro-ATX Scorpio: semplice, compatto ed economico

Xigmatek, case micro-ATX Scorpio: semplice, compatto ed economico

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Sistemi
Xigmatek
 

Xigmatek, produttore cinese di case ma anche di accessori e sistemi di raffreddamento, presenta il suo ultimo case denominato Scorpio, caratterizzato da dimensioni molto compatte ed un buon rapporto design-qualità-prezzo.

Pensato per sistemi basati su schede madri micro-ATX, questo case si presenta con dimensioni pari a 362x198x420 mm ed un design caratterizzato da due pannelli trasparenti ma con una originale finitura riflettente quasi a specchio, che a seconda del punto di osservazione lasciano o meno intravedere il sistema: il pannello frontale è realizzato in vetro temperato e quello laterale in  materiale acrilico.

Piccolo ma in grado di ospitare sistemi di tutto rispetto grazie ad un ben studiato lay-out interno a due vani: schede grafiche lunghe fino 33 cm, dispositivi per processori alti fino a 15,3 cm, due alloggiamenti per unità da 3,5 o 2,5" ed altrettanti per unità SSD da 2,5" sul retro del vassoio verticale.

Ampia predisposizione anche per sistemi di raffreddamento: configurazione 2x120 per il pannello frontale e per quello inferiore, e configurazione 1x120 per quello superiore e posteriore.

A completare un completo pannello I/O frontale costituito da due porte USB 3.0, due porte USB 2.0, connettori audio e LED e pulsanti di sistema.

Il case Xigmatek Scorpio lo si può già trovare online ad un interessante prezzo di listino di appena 30 €; per maggiori immagini e dettagli vi invitiamo a visitare la pagina dedicata a questo case.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pino9027 Luglio 2018, 15:21 #1
Con quelle ventole è orribile....
ronthalas27 Luglio 2018, 15:40 #2
non c'è più rispetto per chi vuole mantenere un lettore DVD...
doppiag28 Luglio 2018, 09:07 #3
Uno?
Io ne ho addirittura due di dvd montati...
chichino8429 Luglio 2018, 15:02 #4
Originariamente inviato da: Pino90
Con quelle ventole è orribile....

Questione di gusti, secondo me con i led spenti è abbastanza elegante e sobrio. Se un giorno dovessi abbandonare il mini itx (ma farò in modo che quel giorno non arrivi) io passerei proprio ad un case del genere.
Sapreste indicarmi altri case del genere, con due bei ventoloni frontali, magari disposti in orizzontale?
Nurgiachi29 Luglio 2018, 15:23 #5
L'ennesimo case che potrebbero invidiarti solo delle adolescenti disinibite che esagerano con i rossetti fluo in discoteca.

Ripulito da tutte quelle lucette poco virili torna ad essere un oggetto con linee sobrie e pulite. Dubito che potrà mai essere un case silenzioso ma, se non altro, ci sono un buon numero di ventole ben posizionate.
29Leonardo29 Luglio 2018, 15:50 #6
Ma quelle ventole stanno li solo per la luce? non vedo sbocchi laterali dove dargli un minimo di pescaggio, cosi non vanno in loop di aria interna diventando inutili?

Originariamente inviato da: Nurgiachi
L'ennesimo case che potrebbero invidiarti solo delle adolescenti disinibite che esagerano con i rossetti fluo in discoteca.

Ripulito da tutte quelle lucette poco virili torna ad essere un oggetto con linee sobrie e pulite. Dubito che potrà mai essere un case silenzioso ma, se non altro, ci sono un buon numero di ventole ben posizionate.



Esagerato, per me sono pacchiane le ventole full rgb effetto arcobaleno, singolo colore nella misura giusta è accettabile. Su un pc per amico con vetro temprato fumè ho montato delle ventole rosso scuro molto soft come luminosità ed è bellissimo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^