TGtech 10 aprile 2009 - Acer presenta Aspire Revo con Nvidia ION

TGtech 10 aprile 2009 - Acer presenta Aspire Revo con Nvidia ION

Nel consueto appuntamento video con TGtech ci occuperemo delle molte novità di questa settimana, prima tra tutte Aspire Revo la prima soluzione basata su piattaforma Nvidia ION presentata da Acer

di pubblicata il , alle 10:24 nel canale Sistemi
NVIDIAAcer
 

Nel TGtech di oggi 10 aprile ampio spazio è dedicato alle novità presentate quasi in contemporanea da Acer e da HP. Acer Aspire Revo è la prima soluzione basata sulla nuova piattaforma ION di Nvidia: a fianco dell'ormai noto processore Intel Atom N270 Acer ha collocato l'innovativa soluzione Nvidia che promette buone performance in ambito multimediale.

Acer ha anche presentato due nuovi netbook Aspire One 531 e 751 con display da 10 e 11,6 pollici che in alcune configurazioni utilizzano la piattaforma Intel Menlow; un approfondimento dedicato con la prova in anteprima è disponibile qui. La gamma di portatili Aspire è stata pesantemente rivista: ora sono a catalogo le interessanti soluzioni Aspire Timeline con design ultrasottile, particolari in alluminio e cpu ULV di Intel.

HP  Pavillion DV2 è una nuova proposta basata su cpu AMD Athlon Neo MV-40 con clock di 1.6GHz. Questo modello conferma, se ce ne fosse bisogno, che in ambito mobile è possibile proporre qualcosa di nuovo a livello di tecnologie hardware, e non solo in ambito netbook. HP, inoltre, aggiorna la propria gamma di workstation utilizzando i nuovi processori Intel Xeon serie 5500. Un approfondimento dedicato è disponibile qui.

Le cpu Atom costituiscono uno dei più recenti successi di Intel, infatti, proprio tali soluzioni sono ampiamente utilizzate sui netbook. Il produttore americano amplia la gamma di proposte disponibili introducendo i nuovi Atom Z550 e Atom Z515, il primo include la tecnologia Hyperthreading, opera a 1,86GHz e consuma 2,4W. Il secondo è invece una particolare soluzione che opera alla frequenza di 800MHz consumando 0,65W, ma all'occorrenza può operare a 1,2GHz con un consumo di 1,4W. Dall' IDF arrivano anche interessanti novità su Moorestown, nome in codice della piattaforma Intel per prodotti MID

Da Samsung invece arrivano novità in ambito netbook e non solo. Il nuovo N310 con display da 10 pollici, pur non rivelando particolari novità a livello hardware, presenta un design innovativo, con soluzioni molto colorate e interessanti.

Invece, Google è alle prese con una vera e propria rivolta popolare degli abitanti di Broughton, cittadina della gran Bretagna. Una Google car impegnata nella raccolta dati per il servizio  Street View è stata bloccata; all'origine del problema le paure da parte degli abitanti nel veder violata la propria privacy. A Broughton, recentemente, è stato arrestato un ladro che ha candidamente ammesso di utilizzare Google Maps per pianificare i propri colpi e le relative vie di fuga; quanto basta per scatenare gli abitanti della piccola cittadina inglese.

[HWUVIDEO="341"]TGtech - 10 aprile 2009[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
HyperText10 Aprile 2009, 10:33 #1
Il Bordin!!!
Però, lo ripeto, io ci vedrei molto bene Andrea (Bai).

Nulla da dire per quanto riguarda i contenuti


P.S.: Bordin è migliorato molto
DEABlade10 Aprile 2009, 11:34 #2
quoto... cmq quel ION invece AION non glielo leva nessuno!
ps: si dice NIO non NEO....
Matt3910 Aprile 2009, 11:38 #3
Originariamente inviato da: HyperText
Il Bordin!!!
[...]
P.S.: Bordin è migliorato molto


quoto..bravo bordin!
lo_straniero10 Aprile 2009, 15:57 #4
anche il look pure

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^