Tatung acquisisce il 30% di ECS

Tatung acquisisce il 30% di ECS

La compagnia taiwanese acquisisce il 30% del produttore di schede madri in cambio della divisione desktop. In questo modo Tatung diventa il principale azionista di ECS

di Andrea Bai pubblicata il , alle 14:40 nel canale Sistemi
ECS
 

La compagnia Taiwanese Tatung ha annunciato nella giornata di ieri di aver concluso un accordo di scambio che la porta a cerdere il proprio comparto desktop ad ECS per la contropartita del 30% delle azioni di quest'ultima. L'operazione, che verrà completata il prossimo 1 Gennaio, permetterà a Tatung di diventare il principale azionista di ECS.

Secondo alcuni analisti la mossa ha una qualche affinità con la strategia seguita dal IBM per la vendita dell'unità PC a Lenovo la quale ha dovuto effettuare il pagamento a IBM tramite una parte delle proprie azioni.

Tatung ha la necessità di dover uscire dal mercato dei sistemi desktop poiché ormai rappresenta un business a basso margine. La compagnia, inoltre, non ha la possibilità di poter approntare una linea per la produzione in volumi di sistemi deskop. L'obiettivo di Tatung, ora, è quello di concentrare i propri sforzi nel settore delle comunicazioni e dei prodotti consumer electronics per sbaragliare i principali competitor come, ad esempio, BenQ.

Dall'accordo saranno entambe le compagnie a trarre beneficio, grazie all'integrazione di risorse relative ai settori della logistica, della progettazione, delle vendite, della produzione e dell'assemblaggio. L'accordo, secondo le stime iniziali, dovrebbe portare dal 20% al 30% di ricavi in più per entrambe le compagnie; gli effetti della partnership si inizieranno a vedere però solo dal secondo trimestre del prossimo anno.

Come già detto in precedenza, il 30% delle azioni fa in modo che Tatung diventi il principale azionista di ECS, con ben cinque poltrone nel consiglio di amministrazione della compagnia.

Fonte: Taipei Times

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucusta07 Ottobre 2005, 15:27 #1
nuovi capi, nuovi modi di pensare, diversi dai precedenti...
purtroppo pero' il modo di pensare di ECS sembrava promettere bene, visti i risultati ottenuti negli ultimi tempi; speriamo che non sconvolgano la linea operativa e non fanno ripiombare ECS nel buio di un quinquennio fa', quando era solo un'integratore di scarsa qualita' (PC-CHIPS)..
Gagabra09 Ottobre 2005, 23:21 #2
Quoto,
ho ancora la pelle d'oca per tutte le pc chips 810 mezze suonate che girano ancora oggi in sud america, brasile specialmente.
Gagabra09 Ottobre 2005, 23:23 #3
è giusto ricordare anche però che costavano 35 dolllari, quindi costa poco = vale niente o quasi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^