Surface Hub, dopo vari ritardi Microsoft dà il via alle spedizioni

Surface Hub, dopo vari ritardi Microsoft dà il via alle spedizioni

Microsoft dà il via alle spedizioni del Surface Hub, il "mega tablet" Windows 10 rivolto all'utenza aziendale.

di pubblicata il , alle 08:47 nel canale Sistemi
Microsoft
 

Prendono ufficialmente il via le spedizioni del Surface Hub, dispositivo che può essere sinteticamente descritto come un "mega tablet" basato sul sistema operativo Windows 10 e destinato all'utenza aziendale. Una circostanza che pone fine alla lunga attesa degli utenti interessati ad acquistare il prodotto. Microsoft ha confermato la notizia con un recente post pubblicato sul sito ufficiale che riporta la testimonianze delle prime aziende che hanno iniziato ad utilizzare Surface Hub.

Surface Hub

Surface Hub era stato inizialmente annunciato all'inizio dello scorso anno, i preordini avevano preso il via nel successivo mese di luglio, con una data stimata di evasione degli ordini fissata per settembre Microsoft, aveva in seguito comunicato che, a causa dell'elevata domanda, le consegne erano state rimandate a gennaio 2016. A dicembre scorso, tuttavia, la procedura di avvicinamento del prodotto al mercato, non soltanto è stata caratterizzata da un nuovo ritardo, ma dall'aumento del prezzo dei due modelli pari a 2000 dollari ciascuno (8.999 dollari per la versione con schermo da 55" e 21.900 dollari per quella con schermo da 84").

Il ritardo con cui Microsoft ha provveduto ad avviare le spedizioni non ha certamente contribuito a mantenere attuale l'hardware che equipaggia il device, attualmente basato su processori Intel Core di quarta generazione, basati su architettura Haswell. Si tratta, al di là di tutto, di macchine destinate all'utenza aziendale interessata a rinnovare le sale riunioni con un dispositivo che offre il meglio di Windows 10, supporto all'input tramite stilo e touchscreen, possibilità di utilizzare le universal app Windows 10 e di sfruttare l'integrazione con i servizi di Skype for Business.

Microsoft illustra una consistente serie di app che possono essere proficuamente utilizzate dall'utenza aziendale con il Surface Hub, app che spaziano dalla visualizzazione dei modelli 3D e dei file CAD, ad attività che facilitano l'attività di brainstorming e l'interazione tra i membri del gruppo di lavoro. Tra i vari esempi, Microsoft cita espressamente: Buzz RadarFluidMathMediator by InterknowlogyMURALPower BISensavis The 3D ClassroomPortal Mindmap by HeadCandyStormboard for Surface HubTechSmith LoopSharpCloudtuServ by Black MarbleVirbeya; e XOS ThunderCloud.

Al di là dei ritardi che ne hanno caratterizzato l'arrivo sul mercato, si tratta di un traguardo importante per la casa di Redmond che può iniziare effettivamente a contare su un nuovo potente strumento da proporre all'utenza business. Le aziende interessate all'acquisto possono consultare questa pagina del sito ufficiale. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bigbox16829 Marzo 2016, 09:43 #1
fico....lo voglio!
cronos199029 Marzo 2016, 09:50 #2
Originariamente inviato da: bigbox168
fico....lo voglio!
Fai un'ipoteca sulla casa ed è tuo
inkpapercafe29 Marzo 2016, 13:12 #3
Ci gira Crysis?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^