Raspberry Pi è un grande successo: 3,8 milioni di unità vendute dal lancio

Raspberry Pi è un grande successo: 3,8 milioni di unità vendute dal lancio

Alla base di molti progetti di sistemi a singola scheda, Raspberry Pi continua a riscuotere un enorme successo di pubblico

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:31 nel canale Sistemi
 

Un successo che Raspberry Pi Foundation non si sarebbe mai attesa al rilascio del primo modello. Il microcomputer ha superato quota 3,8 milioni di unità vendute dal lancio, cifra che non è destinata a fermarsi in tempi brevi. Al lancio, i creatori di Raspberry Pi si aspettavano di produrne circa 10.000 unità nell'intero ciclo vitale del prodotto.

Raspberry Pi B+

Raspberry Pi ha rappresentato per molti utenti l'approccio più appetibile sul fronte dei mini PC, soprattutto per il prezzo estremamente aggressivo e per la sua versatilità. Lanciato nei primi mesi del 2012, viene venduto attualmente in due versioni da 25 e 35 dollari americani. Alla sua base troviamo un SoC ARM a 700MHz con 256 o 512 MB di RAM e GPU VideoCore IV.

Non sono previste unità di storage, né dischi meccanici, né SSD: il boot è garantito attraverso una scheda SD da acquistare separatamente, su cui è possibile installare una distribuzione Linux o RISC OS. Nato principalmente per spingere l'insegnamento di programmazione e informatica nelle scuole, Raspberry Pi ha subito suscitato interesse nella community dei progetti DIY (Do-It-Yourself).

Il microcomputer ha superato il milione di unità vendute già nel primo anno di vendite e dopo 2 anni e mezzo l'inatteso risultato si è quasi quadruplicato. La scorsa estate è stata svelata una nuova revisione della scheda logica, Raspberry Pi B+, che allo stesso prezzo migliora alcuni aspetti del design, introduce nuove porte USB ed aumenta il numero di pin GPIO.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tedturb013 Ottobre 2014, 13:36 #1
se facessero un modello con un po di pin analogici, ammazzerebbero pure arduino
manowar8413 Ottobre 2014, 14:01 #2
io ce l'ho da più di un anno, uno dei miei migliori acquisti di sempre!
gospel13 Ottobre 2014, 14:22 #3
sono ignorante sull'argomento ma mi ha sempre affascinato..mi piacerebbe sapere se con tale oggetto è possibile installare sulla distro linux, programmi e magari vederci video MKV a 1080p..
inkpapercafe13 Ottobre 2014, 14:22 #4
Si trova in giro uan qualche guida alla costruzione di un mini home theatre multimediale per video hd + dts / dolby surround partendo da queste mobo?
Microfrost13 Ottobre 2014, 14:26 #5
di guide se ne trovano a schifo,i risultati sono buoni,ma vi preavviso che tra una cosa e un altra si arriva a spendere come un mini pc android che è decisamente piu adatto allo scopo
wal7er13 Ottobre 2014, 14:34 #6
Originariamente inviato da: Microfrost
di guide se ne trovano a schifo,i risultati sono buoni,ma vi preavviso che tra una cosa e un altra si arriva a spendere come un mini pc android che è decisamente piu adatto allo scopo


... ma mache no. Con questo hai la possibilità di scegliere una "normale" distribuzione linux con gli annessi e connessi: stessi software, repo, aggiornamenti, ... android lasciamolo stare sui telefonini.
PhoEniX-VooDoo13 Ottobre 2014, 14:37 #7
Originariamente inviato da: inkpapercafe
Si trova in giro uan qualche guida alla costruzione di un mini home theatre multimediale per video hd + dts / dolby surround partendo da queste mobo?


http://www.raspbmc.com/

nessun problema nemmeno con mkv da 8GB (1080p), ovviamente grazie alla gpu integrata, fosse per la CPU pens oche non riuscirebbe nemmeno a riprodurre roba in 480p


Originariamente inviato da: Microfrost
di guide se ne trovano a schifo,i risultati sono buoni,ma vi preavviso che tra una cosa e un altra si arriva a spendere come un mini pc android che è decisamente piu adatto allo scopo


a parte che non e vero, ma anche se fosse con il Pi se un giorno dici ok ora ci voglio fare qualcos'altro puoi, con il mini PC android...
Microfrost13 Ottobre 2014, 14:50 #8
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
http://www.raspbmc.com/

nessun problema nemmeno con mkv da 8GB (1080p), ovviamente grazie alla gpu integrata, fosse per la CPU pens oche non riuscirebbe nemmeno a riprodurre roba in 480p




a parte che non e vero, ma anche se fosse con il Pi se un giorno dici ok ora ci voglio fare qualcos'altro puoi, con il mini PC android...

addirittura 8 gb!

io ho avuto entrambi e se uno lo deve usare come htpc secondo me è molto piu comodo un mini pc android e i prezzi piu o meno sono quelli

per non parlare che hai wifi.bluetooth e tutta una serie di porte che sul PI non hai.

siamo d'accordo che sia una macchina piu versatile,non ci piove assolutamente,ma non è questo il suo utilizzo primario..
znick13 Ottobre 2014, 15:19 #9
confermo che mkv anche oltre 15 gb, 1080p e audio dts girano senza impuntarsi.

mi chiedo come si possa dire che costa meno un htpc:
io ho speso meno di 50 euro fra raspberry, scheda sd da 8gb e case di plastica... il telecomando mi legge quello della tv, i film li legge dal nas... come si può spendere meno?

e sugli android pc: non c'è paragone, raspberry è supportato da una community che sviluppa, ottimizza e rilascia costantemente. gli android pc cinesi per quanto tempo vengono supportati?
massimo79m13 Ottobre 2014, 15:35 #10
Originariamente inviato da: znick
mi chiedo come si possa dire che costa meno un htpc:
io ho speso meno di 50 euro fra raspberry, scheda sd da 8gb e case di plastica... il telecomando mi legge quello della tv, i film li legge dal nas... come si può spendere meno?



verissimo, io ne ho due, e vengono via per il prezzo delle patate.

pero' devo dire che il vero punto di forza del raspi e' il consumo, tenerlo acceso 24/7 e non pensare alla corrente e' una goduria.
il paragone con l'htpc e' stiracchiato, con un htpc se vuoi farci girare tutto il sw linux/windows lo fai senza problemi (io ho un asus vc60 ed e' una cannonata), il raspi va bene finche' non ti serve potenza di calcolo e ram, non puoi fare, senza ammattire, cose tipo office automation, web browsing o roba simile.
l'htpc e' piu' versatile, ma anche consuma molto di piu'.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^