Raffreddamento a liquido per XPC da Hitachi

Raffreddamento a liquido per XPC da Hitachi

Hitachi presenta al Computex 2004 di Taipei un sistema di raffreddamento a liquido per sistemi XPC Shuttle

di pubblicata il , alle 16:58 nel canale Sistemi
Shuttle
 

Digit-Life riporta una foto di un sistema a liquido studiato da Hitachi per i sistemi barebone di Shuttle, da utilizzarsi in abbinamento a cpu dall'elevato consumo energetico, come nel caso del Prescott di Intel.

Il sistema di raffreddamento è in grado di dissipare fino a 150W, ovvero più dei 115W della cpu menzionata, con una rumorosità contenuta in soli 34dBA. Ovviamente siamo di fronte ad un prototipo che difficilmente sarà montato di serie sugli XPC, ma non è detto che Shuttle decida di servirsene magari per un modello top della gamma. Si sa ancora poco. Venerdì i nostri inviati sul campo ci faranno sapere qualcosa di più preciso a riguardo ;-)

 

Hitachi

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
turbosandrino02 Giugno 2004, 17:09 #1

caspiterona

sbomballoso!! come lo vorrei...pero non è molto silenzioso a giudicare dai db
Opteranium02 Giugno 2004, 17:15 #2
ma dove sono la pompa e il serbatoio?
MaxP402 Giugno 2004, 17:34 #3
Originariamente inviato da Opteranium
ma dove sono la pompa e il serbatoio?

Sono sotto al case... Dalla foto si vede il case appoggiato 8o avvitato) su una struttura forata. Li sotto dovrebbero esserci pompa, serbatoio e radiatore.

Molto interessante come soluzione, attendiamo news!
lepre8402 Giugno 2004, 17:38 #4
già...sembra proprio un'unità esterna stile waterstation...

non aspettavo altro!
MaxP402 Giugno 2004, 17:46 #5
Originariamente inviato da lepre84
non aspettavo altro!


Luca6902 Giugno 2004, 17:55 #6
Si ma costerá un capitale!
LASCO02 Giugno 2004, 18:26 #7
Io spero che nelle recensioni si cominci ad analizzare sistematicamente l'aspetto rumorosità, riportando una tabella con decibel di rumore con relativo metodo di utilizzo.
adynak02 Giugno 2004, 18:41 #8
Concordo con LASCO !!!
La rumorosità (soprattutto per le schede video...) è un aspetto da non sottovalutare perchè spesso per ridurla si fanno delle spese anche abbastanza sostanziose.
In fondo un Pc serve per studiare, lavorare o giocare e in nessuno di questi casi il rumore di fondo di un aspirapolvere è gradevole !?!
PeK02 Giugno 2004, 18:44 #9
cacchio, ecco come fanno a mettere due opteron dentro quella scatoletta
Alessandro Bordin02 Giugno 2004, 20:31 #10
Test rumorosità: works in progress, ma non è facile per nulla.

Spesso le misurazioni che si vedono nei test vogliono dire tutto e niente allo stesso tempo.

Mi spiego: ovviamente una ventola , hd o quello che volete ha una sua rumorosità, sempre "inquinata" da altri generatori di rumori. Pensiamo ad una scheda video, che è sempre nei pressi del dissipatore della cpu. Abbiamo acquistato un misuratore di decibel comunque, ci stiamo ingegnando per trovare una metodologia adatta.

Si potrebbe "fissare" la distanza dalla ventola e adottare un sistema di raffreddamento a liquido per la cpu per esempio, al fine di misurare in modo preciso il rumore prodotto.

Poi ovviamente nascerebbero casini, in quanto il conrfonto con altri risultati ottenuti in altri siti porterebbe a confusione, anche a causa della molto probabile differenza di metodologia. Bastano pochi cm per ottenere un valore in dB completamente diverso.

Comunque ci stiamo pensando, se avete consigli sono qui

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^