Piccolo è bello: questo il motto dei nuovi chassis BitFenix

Piccolo è bello: questo il motto dei nuovi chassis BitFenix

BitFenix segue la direzione del mercato verso case desktop di dimensioni sempre più contenute ma non a scapito della flessibilità di utilizzo: form factor Mini-ITX e Micro-ATX al primo posto

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Sistemi
 

Il mercato dei sistemi desktop evidenzia da anni significativi segnali di crisi e difficoltà nelle vendite, incrementati nel corso del 2012 e riproposti con ancor maggior enfasi anche in questa prima metà del 2013. Da questo una chiara dinamica messa in atto dai produttori impegnati con prodotti appartenenti a questo segmento di mercato: cercare di differenziare la propria offerta di prodotti puntando tutto sul design originale e sul contenimento delle dimensioni.

BitFenix, azienda taiwanese sul mercato da poco più di 3 anni, ha presentato al Computex 2013 di Taipei una ricca gamma di chassis destinati all'utilizzo con schede madri in form factor Micro-ATX e Mini-ITX, proponendo anche alcuni modelli che sono ancora lontani dalla commercializzazione e che possono aiutare a capire quali siano le richieste e le aspettative specifiche dei clienti.

bitfenix_ct13_1.jpg (85071 bytes)

Prodigy M è il primo esempio di questo tipo, uno chassis che riprende le linee guida sviluppate dall'azienda taiwanese con il modello Prodigy (analizzato in precedenza in questo articolo) ma vantando compatibilità con le schede madri Mini-ITX e Micro-ATX attraverso un posizionamento verso l'alto della scheda madre contro quello parallelo adottato per il modello Prodigy. Sempre molto valida l'espandibilità complessiva, con uno slot per unità da 5 pollici e 1/4 affiancato da 3 da 3 pollici e 1/2 e altrettanti da 2 pollici e 1/2.

bitfenix_ct13_2.jpg (40540 bytes)

Approccio simile è quello scelto per il modello Colossus M: in questo caso il design riprende quello dello chassis full tower Colossus, con compatibilità con le schede madri Mini-ITX e Micro-ATX oltre che con 3 slot ciascuno per device da 2,5 pollici e 3,5 pollici. Notiamo come con questo modello la linea di led integrata prosegua senza soluzione di continuità anche nel pannello frontale, al contrario di quanto era stato implementato con o chassis Colossus originario.

Molti altri modelli sono presenti all'interno della gallery, adatti anche all'utilizzo con schede madri ATX standard. BitFenix ha rimarcato come la maggior parte di queste soluzioni debutterà sul mercato indicativamente nel corso del mese di Agosto, mese importante per le vendite in quanto coincide nel mercato nord americano con il cosiddetto "back to school", periodo nel quale vengono fatti molti acquisti in tecnologia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Eress10 Giugno 2013, 08:23 #1
Cettamente anche sui desktop classici bisogna compattare, oggi si compatta tutto è ora che si inizi anche dai case.
ilratman10 Giugno 2013, 08:30 #2
mamma mia, ma chi li disegna i case a bitfenix un desiner cieco

orribili e identici a tantissimi altri da 10€

sono originali come una fotocopia di una fotocopia
sonountoro10 Giugno 2013, 09:18 #3
A dir poco orrendi.
MarcoAK4710 Giugno 2013, 09:20 #4
a me il "prodigy m" piace molto, assieme al lian li pc-v354 e al silverstone tj08-e.......... sono i miei case preferiti per un futuro acquisto
Oramaodnom10 Giugno 2013, 10:26 #5
Ma l'alimentatore sul Prodigy M dove andrebbe posizionato
Sul davanti del case in verticale incastrandolo sulla sporgenza che si vede in basso a destra su questa foto ?

http://imagegallery.hwupgrade.it/gallery/1006/full/dsc_6861_2000x1339.jpg

Chissà come avranno studiato sono i flussi d'aria ...
benderchetioffender10 Giugno 2013, 10:36 #6
Originariamente inviato da: ilratman
mamma mia, ma chi li disegna i case a bitfenix un desiner cieco

orribili e identici a tantissimi altri da 10€

sono originali come una fotocopia di una fotocopia


non posso ribattere certo sull'originalità, orribili imho no, ma sono gusti, in ogni caso spesso questi case dentro sono dei piccoli gioielli nella cura del layout e piccoli dettagli, questo è da ammettere.

poi molti pezzi della loro linea li trovo aggressivi ma al contempo non stonerebbero in un normale ufficio, quasi eleganti (sottolineo quasi), non sono "caciaroni" come tanti case dello stesso segmento che potrebbero stare solo sotto/sopra una scrivania di un quindicenne ricoperta di fonzies e brufoli shiacciati
paulgazza10 Giugno 2013, 11:23 #7
Originariamente inviato da: Oramaodnom
Ma l'alimentatore sul Prodigy M dove andrebbe posizionato
Sul davanti del case in verticale incastrandolo sulla sporgenza che si vede in basso a destra su questa foto ?

http://imagegallery.hwupgrade.it/gallery/1006/full/dsc_6861_2000x1339.jpg

Chissà come avranno studiato sono i flussi d'aria ...


Stesso dubbio mio, e stessa presunta risposta.
La domanda successiva riguarda i dischi, ma probabilmente c'è una slitta tra l'alimentatore e il vano da 5.25

Originale e forse efficace
La ventola inferiore dovrebbe produrre un buon flusso in ingresso, la ventola posteriore in uscita per smaltire il calore del processore (quindi un buon tower con ventolone direzionato verso il posteriore)
Forse la ventola inferiore e quella della cpu potrebbero creare turbolenze, ma immagino che la prima giri ad una velocità bassissima vista la dimensione
La parte superiore avrà probabilmente una griglia per fornire aria fresca alla scheda video, o una via d'uscita al calore da essa generato (prendendo quindi l'aria che viene da giù
Estetica esteriore a parte (soggettiva), mi sembra un ottimo case
Cooperdale10 Giugno 2013, 11:55 #8
Io dopo anni di Lian Li sono passato a Bitfenix: la qualità costruttiva è leggermente inferiore, ma volevo dei case un pò più tamarri. Il Prodigy bianco è fantastico, a volte me lo porto dietro per lavoro (quando devo fare prove con schede particolari e non mi basta il portatile), il Colossus mi soddisfa in pieno per l'"ammiraglia". Peserà 30 chili, per spostarlo dal tavolo di lavoro allo studio ho visto i sorci verdi (tenuto conto che sono una mezza sega).
deggial10 Giugno 2013, 12:16 #9
a quando una denuncia da parte di Apple per il design del Prodigy M?
riporto13 Giugno 2013, 16:18 #10
Io sono ANNI che aspetto un case PICCOLO, mini-ITX e SOLO mini-ITX, a sviluppo verticale con due vani da 5 1/4...

Ma forse serve solo a me...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^