Nuovo XPC ad uso Media Center da Shuttle

Nuovo XPC ad uso Media Center da Shuttle

Shuttle propone un sistema della linea XPC basato su chipset Intel 915G e destinato ad impieghi di tipo Media Center

di pubblicata il , alle 17:55 nel canale Sistemi
ShuttleIntel
 

Shuttle Computer ha svelato nella giornata di ieri un nuovo PC barebone approntato per impieghi di tipo Media Center. Secondo le informazioni pare che il nuovo prodotto non sarà caratterizzato da un design confrontabile con dispositivi di elettronica di consumo quali, ad esempio, lettori DVD da tavolo; il modello XPC SB83G5M, questo il nome del nuovo prodotto, ricalca lo stesso design che ha reso famoso il brand XPC.

Il nuovo barebone di Shuttle è basato su chipset Intel 915G ed è destinato all'impiego con processori Intel Pentium 4 o Celeron D con memoria DDR. La nuova piattaforma è provvista di bus PCI Express, controller Serial ATA RAID e sistema High Definition Audio di Intel. Con l'aggiunta di componenti come processore, memoria dischi, unità ottiche e sintonizzatori TV i system integrator avranno la possibilità di realizzare un sistema completo basato su Windows XP Media Center 2005.

Il case del nuovo modello di XPC è caratterizzato dalla presenza di un pannello frontale a specchio e dai bay per le periferiche di storage nascosti alla vista. Il sistema è inoltre dotato di tecnologia Silent X per il raffreddamento che assicura una rumorosità di funzionamento molto limitata.

Il sistema Shuttle XPC SB83G5M è già disponibile ad un prezzo suggerito di 369 Euro, tasse escluse.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick12 Maggio 2005, 18:34 #1
mah mah sono sempre 400 euri io i sistemi HTPC nn li capisco molto ancora ^^
wailander12 Maggio 2005, 18:55 #2
fidati che sono davvero una manna dal cielo.
Con un solo oggetto hai: ricevitore TV, videoregistratore su HD, su DVD, decoder terrestre, decoder satellitare, sistema audio surround, piu tutte le funzioni che puo fare un PC.
Forse non è ancora una tecnologia matura, ma è sicuramente il futuro!
JohnPetrucci12 Maggio 2005, 19:13 #3
Originariamente inviato da: wailander
fidati che sono davvero una manna dal cielo.
Con un solo oggetto hai: ricevitore TV, videoregistratore su HD, su DVD, decoder terrestre, decoder satellitare, sistema audio surround, piu tutte le funzioni che puo fare un PC.
Forse non è ancora una tecnologia matura, ma è sicuramente il futuro!

L'integrazione di diverse apparecchiature in uno soltanto è sicuramente un futuro molto prossimo e già presente in parte.
Mezzelfo12 Maggio 2005, 19:16 #4
Gli HTPC hanno due grossi problemi:
1- Sparano cifre ASSURDE per i Case.
2- In giro se ne vedono solo con processori Intel.

I Turiun si possono montare su una qualsiasi scheda madre per desktop socket 754?
Sono ottimi per un HTPC... Potenti, consumano poco -> scaldano meno -> più silenzio.

Cmq se uno ha già un bel computer per farsi un HTPC dovrebbe optare per prodotti tipo le mobo mini itx di via. Dissipazione passiva, silenzio assoluto e consumano davvero poco. E supplire alla poca potenza passando i video registrati all'altro pc per la compressione in XviD o altro. L'unico problema è che queste hanno solo 1 slot PCI e non so quanto sia buono l'audio integrato on board. Quindi al massimo ci puoi mettere 1 scheda TV, mentre sarebbero comodi almeno 2 o 3 slot (1 scheda per guardare, 1 per registrare un programma che non stai guardando, è vero che ci sono schede "doppie" ma se uno ha anche digitale terrestre e/o satellite?).

Qualche soluzione? Voi cosa ne pensate?
F1R3BL4D312 Maggio 2005, 20:58 #5
Shuttle non si ferma più.......adesso con soluzioni MC coprirà anche al fascia degli utenti poco smaliziati che non vogliono mettere le mani nel PC. Il prezzo è in rapporto alla qualità (che come si sà per questo brand è ottima).
MaxP413 Maggio 2005, 01:03 #6
Originariamente inviato da: Rubberick]mah mah sono sempre 400 euri io i sistemi HTPC nn li capisco molto ancora ^^[/QUOTE]
Per fortuna per capirli c'è
Gli HTPC hanno due grossi problemi:
1- Sparano cifre ASSURDE per i Case.
2- In giro se ne vedono solo con processori Intel.

I Turiun si possono montare su una qualsiasi scheda madre per desktop socket 754?
Sono ottimi per un HTPC... Potenti, consumano poco -> scaldano meno -> più silenzio.

Cmq se uno ha già un bel computer per farsi un HTPC dovrebbe optare per prodotti tipo le mobo mini itx di via. Dissipazione passiva, silenzio assoluto e consumano davvero poco. E supplire alla poca potenza passando i video registrati all'altro pc per la compressione in XviD o altro. L'unico problema è che queste hanno solo 1 slot PCI e non so quanto sia buono l'audio integrato on board. Quindi al massimo ci puoi mettere 1 scheda TV, mentre sarebbero comodi almeno 2 o 3 slot (1 scheda per guardare, 1 per registrare un programma che non stai guardando, è vero che ci sono schede "doppie" ma se uno ha anche digitale terrestre e/o satellite?).

Qualche soluzione? Voi cosa ne pensate?

Queste cose dove le hai sentite? Sparano cifre assurde per i case? Beh, tieni presente che oltre ad un ottimo case completo di tutti i collegamenti possibili hai anche una motherboard in genere molto buona e con tutti gli ultimi ritrovati tecnologici, un alimentatore con i controfiocchi e un sistema di raffreddamento studiato ad-hoc pe garantire efficienza e silenziosità.

Se ne vedono solo per processori Intel??? Shuttle nel suo listino ha proprio di tutto, e tutto all'avanguardia.

Il secondo discorso che fai beh.. è la morte del cinema.... passare un film in Xvid...?! Mah... magari su un Mivar 14" senza ampli esterno (senza nulla togliere ai Mivar) non noterai differenze, ma appena sali di categoria vengono fuori tutti i limiti delle varie compressioni e dell'audio non multicanale.
Un buon HTPC deve poter riprodurro senza incertezze un video 1080p con audio multicanale e registrare contemporaneamente su hd una trasmissione televisiva. Per fare questo ci vuole un po' di potenza, almeno un P4 da 3.0 Ghz in su. E ci vogliono sei sistemi di raffreddamento studiati per non fare rumore.

Originariamente inviato da: F1R3BL4D3
Shuttle non si ferma più.......adesso con soluzioni MC coprirà anche al fascia degli utenti poco smaliziati che non vogliono mettere le mani nel PC. Il prezzo è in rapporto alla qualità (che come si sà per questo brand è ottima).


Assolutamente d'accordo... Shuttle è un paio di gradini avanti sia come design che come qualità sia di progettazione che dei materiali. Basta vedere qualche foto per rendersene conto.

Comunque, di tutto questo, è un po' che ne stiamo parlando nel forum dedicato ai barebone.
street22 Giugno 2005, 08:51 #7
scusami, il forum dedicato ai barebone é quello "case" ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^