Nuovo Shuttle Barebone annunciato: arriva Skylake nel formato Cube

Nuovo Shuttle Barebone annunciato: arriva Skylake nel formato Cube

Shuttle XPC Barebone SH170R6 porta i processori Intel Core di sesta generazione all'interno del formato di dimensioni ridotto Cube. Molto valida la disponibilità di porte e supporti, con 8 USB 3.0 e la possibilità di utilizzare tre schermi

di Nino Grasso pubblicata il , alle 15:31 nel canale Sistemi
Shuttle
 

A 14 anni dalla sua introduzione sul mercato, il formato Cube è fra i più ambìti nel campo dei mini-PC. Shuttle ha annunciato un nuovo modello del suo celebre computer di piccole dimensioni con nuove caratteristiche molto interessanti: il sistema ad esempio supporta fino a 64GB di memoria DDR4 e unità a stato solido basate su standard M.2. Il sistema è in grado di gestire inoltre fino a 3 schermi a risoluzione 4K senza alcuna GPU aggiuntiva.

Shuttle XPC Barebone SH170R6

Il barebone Shuttle XPC Barebone SH170R6 supporta i processori Intel Core di sesta generazione (architettura Skylake), con la società che consiglia l'uso di CPU con TDP massimo di 95W, fra i Celeron, Pentium, Core i3, Core i5 e Core i7 della serie 6000 con socket LGA1151. Il sistema integra quattro slot per moduli di memoria DDR4, con un massimo di 64GB di memoria RAM installabili tramite 4 moduli da 16GB.

Esternamente è molto valida la disponibilità di porte: sono ben otto le USB 3.0, due le USB 2.0 fra cui una che supporta le funzionalità di ricarica di dispositivi mobile. Sul fronte audio troviamo la possibilità di collegare via analogica un impianto a 8 canali, mentre sono disponibili anche una porta eSATA e una Intel Gigabit Ethernet. Per il collegamento dei monitor sono disponibili due DisplayPort e una HDMI, che supportano fino a tre monitor da 4K a 60 Hz su DP e 30 Hz su HDMI.

La scheda madre integrata nel nuovo mini-PC dispone di quattro collegamenti SATA 6Gbit/s, ed all'interno è possibile stipare fino a tre unità di storage. XPC Cube SH170R6 integra inoltre di uno slot PCIe 3.0 x16, uno slot PCIe 3.0 x4 e un mini PCIe 2.0 x1. All'interno troviamo anche un alimentatore da 300W, che può essere sostituito da un'altra unità da 500W, ad esempio se si vuole installare una scheda video aggiuntiva. Il raffreddamento viene affidato interamente ad un sistema ad hwatpipe.

Shuttle XPC Barebone SH170R6

Shuttle XPC Cube SH170R6 è già disponibile alla vendita ad un prezzo consigliato di 315€, IVA inclusa, a cui naturalmente vanno aggiunti i costi dei componenti basilari: CPU, RAM e sistema di storage. Opzionalmente la società propone un modulo WLAN, un collegamento RS-232, telai di montaggio per unità aggiuntive e un alimentatore da 500W più potente di quello offerto di serie.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lebi7716 Ottobre 2015, 16:51 #1
315 euro e devi metterci ancora dentro tutto, e pure cambiare alimentatore se si vuole una GPU discreta, ma non è TROPPO?
Balthasar8516 Ottobre 2015, 17:15 #2
Originariamente inviato da: lebi77
315 euro e devi metterci ancora dentro tutto, e pure cambiare alimentatore se si vuole una GPU discreta, ma non è TROPPO?

Mah, non mi sembra qualcosa di inedito considerando che produttori come Cooler Master metton in commercio case anche da 400€
Fermo restando che considero ogni € speso per un case una bestemmia e un deliberato atto di odio verso tutte le creature viventi sulla Terra.. ma queste son cose mie.


CIAWA
aald21316 Ottobre 2015, 18:30 #3
Originariamente inviato da: lebi77
315 euro e devi metterci ancora dentro tutto, e pure cambiare alimentatore se si vuole una GPU discreta, ma non è TROPPO?


Decisamente eccessivo. Per poco piú di 100€ prendi, per esempio, un Silverstone SG05 con alimentatore da 450W.

Anche se ci fosse un abisso di differenza qualitativa (che non c'è, non c'è giustificazione per un costo uguale al triplo.
Bestio16 Ottobre 2015, 20:58 #4
Originariamente inviato da: aald213
Decisamente eccessivo. Per poco piú di 100€ prendi, per esempio, un Silverstone SG05 con alimentatore da 450W.

Anche se ci fosse un abisso di differenza qualitativa (che non c'è, non c'è giustificazione per un costo uguale al triplo.


Anzi dalle foto la qualità costruttiva e di materiali non mi sembra proprio niente di che, Silverstone e Lian Li mi sembrano sono anni luce avanti.
Anche la ventilazione mi sembra proprio ai minimi termini, una GPU dedicata li dentro prende fuoco. (ed anche da questo punto di vista c'è di molto meglio in giro)
E pure l'alimentatore TFX, difficile trovare qualcosa di decente (il meglio che ho trovato quando lo cercavo è stato il Seasonic 350w)
Polvere16 Ottobre 2015, 22:07 #5
Ho avuto almeno 4 di questi shuttle negli anni scorsi, da AMD a intel, ne ho ancora uno che uso come HTPC, son prodotti particolari, comprendono case, scheda madre, alimentatore e dissipatore.
L'alimentatore, anche se di dimensioni contenute, solitamente è di qualità.
Costicchiano, però sono ottimi per chi cerca un PC piccolo (anche rispetto ad un itx) ma "potente".
TH4N4TOS17 Ottobre 2015, 19:05 #6
Originariamente inviato da: lebi77
315 euro e devi metterci ancora dentro tutto, e pure cambiare alimentatore se si vuole una GPU discreta, ma non è TROPPO?


Originariamente inviato da: Balthasar85
Mah, non mi sembra qualcosa di inedito considerando che produttori come Cooler Master metton in commercio case anche da 400€
Fermo restando che considero ogni € speso per un case una bestemmia e un deliberato atto di odio verso tutte le creature viventi sulla Terra.. ma queste son cose mie.


CIAWA


Originariamente inviato da: aald213
Decisamente eccessivo. Per poco piú di 100€ prendi, per esempio, un Silverstone SG05 con alimentatore da 450W.

Anche se ci fosse un abisso di differenza qualitativa (che non c'è, non c'è giustificazione per un costo uguale al triplo.


Originariamente inviato da: Bestio
Anzi dalle foto la qualità costruttiva e di materiali non mi sembra proprio niente di che, Silverstone e Lian Li mi sembrano sono anni luce avanti.
Anche la ventilazione mi sembra proprio ai minimi termini, una GPU dedicata li dentro prende fuoco. (ed anche da questo punto di vista c'è di molto meglio in giro)
E pure l'alimentatore TFX, difficile trovare qualcosa di decente (il meglio che ho trovato quando lo cercavo è stato il Seasonic 350w)


Ragazzi, se prima di scrivere magari vi informate su quello che state commentando, sarebbe forse meglio.

Un barebone shuttle è una soluzione con tecnologia proprietaria avente scheda madre con format sui generis, alimentatore integrato, sistema di dissipazione proprietario (ed altamente efficiente), telaio dalle dimensioni ridotte all'osso, e possibilità di upgrade, al fine di creare un sistema praticamente trasportabile con il massimo delle performance per categoria.

Qualche anno fa, mantenendo lo stesso formato, hanno fatto il miracolo: piattaforma con socket 2011.

Sono soluzioni semplicemente eccelse, certamente di nicchia ma almeno date una letta al portale.
fabietto10bis18 Ottobre 2015, 09:20 #7
Goofy Goober18 Ottobre 2015, 13:45 #8
meglio l'EVGA Hadron allora.
bobafetthotmail18 Ottobre 2015, 20:30 #9
Originariamente inviato da: fabietto10bis


Mini-ITX Mainboard Support
Shuttle expands the capabilities of its R chassis by adding support for
Mini-ITX mainboards (17 x 17cm
or 6.7 x 6.7 inches). This makes
upgrading or downgrading the mainboard easy without having to
modify the chassis


Il problema è il dissipatore che il loro non puoi più usarlo con una mini.itx normale.
Bazzu19 Ottobre 2015, 16:02 #10
scusare l'ignoranza..

questo barebone supporta gli SSD M.2..

leggevo che ci sono 2 tipologie di questi dischi..sata e PCIe..

qui si parla di SATA giusto?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^