Nuovi case middle tower V9 da Thermaltake

Nuovi case middle tower V9 da Thermaltake

Thermaltake annuncia i case middle tower VJ40001W2Z e VJ40001N2Z della nuova serie V9

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 15:20 nel canale Sistemi
Thermaltake
 

Thermaltake presenta al pubblico la nuova serie di case in formato middle tower V9, composta per ora dai modelli VJ40001W2Z e VJ40001N2Z. I due nuovi case differiscono unicamente per alcuni dettagli: il V9 VJ40001W2Z è infatti dotato di ventole luminose e paratia laterale sinistra in plexiglass, mentre il V9 VJ40001N2Z adotta un look più sobrio.

A sinistra il case V9 VJ40001W2Z, a destra il V9 VJ40001N2Z

I case misurano (L x A x P) 208 x 462 x 485 millimetri e sono realizzati utilizzando lamiera SECC. Nella parte frontale del case sono presenti 4 vani da 5.25 pollici e 2 da 3,5 pollici per l'installazione delle unità ottiche e del floppy drive, mentre all'interno del case sono presenti altri 5 vani da 3,5 pollici, adibiti in questo caso all'alloggiamento dei dischi rigidi.

Nella parte posteriore del case troviamo invece 7 aperture per gli slot PCI. Anche in questo caso, come si può notare nella foto precedente, l'alimentatore è stato posizionato nella parte inferiore del case; sul fondo sono ovviamente presenti delle apposite aperture per il ricambio dell'aria. Per l'installazione delle periferiche è presente un particolare sistema di ancoraggio che non richiede l'utilizzo di alcun utensile, tuttavia sarebbe stato preferibile avere a disposizione il ben più collaudato sistema a slitte di Thermaltake.

Il vero punto di forza dei nuovi case V9 sembra tuttavia essere il sistema per lo smaltimento del calore: al fine di creare un flusso d'aria ottimale, è possibile installare una ventola da 120 o 140 millimetri per l'immissione di aria fresca sui dischi rigidi, una da 120 millimetri nella parte posteriore per l'estrazione dell'aria calda, una da 230 millimetri sempre in estrazione nella parte superiore, ed infine una da 70 millimetri sulla paratia destra. In bundle con il case sono già incluse le ventole da 120 e 230 millimetri. In aggiunta, il case è anche predisposto per l'installazione di un impianto a liquido esterno.

Non potevano infine mancare i connettori frontali: sono presenti 2 porte USB 2.0 e i connettori audio Jack da 3,5mm per cuffie e microfono, mentre si denota la mancanza di una porta FireWire. Attualmente Thermaltake non ha ancora reso noto quale sarà il prezzo di questi nuovi case; per ulteriori informazioni vi rimandiamo al comunicato stampa pubblicato sul sito di Thermaltake.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tisserand01 Settembre 2008, 15:25 #1
Potrebbero essere competitivi a 70-80€ max.
arrapaho01 Settembre 2008, 15:28 #2
sembra l'antec nine hundred. a parte per la configurazione degli hd
Cristallo01 Settembre 2008, 15:29 #3
mi hai fregato per due secondi che non ero registrato al forumo .......................................
Lupin_8701 Settembre 2008, 15:35 #4
Bellino ma l'alimentatore in basso non m'ispira tantissimo...
SwatMaster01 Settembre 2008, 15:35 #5
Ci assomiglia sì, però è scopiazzato un po' male... Ci manca un altro ventolazzo davanti ed uno di fianco a sinistra. Quella microventolina a destra è IMHO pressochè inutile.
SwatMaster01 Settembre 2008, 15:47 #6
Ah, e dimenticavo la scopiazzatura del vano portaoggetti. Peccato che paia abbastanza scomodo con le porte usb dietro, infatti se io ci voglio appoggiare su qualcosa di un po' più ingombrante di un cellulare, non riuscirei ad attaccare una penna usb. Bah...
Drakogian01 Settembre 2008, 15:50 #7
[COLOR="Blue"]"... mentre si denota la mancanza di una porta FireWire...."[/COLOR]

Cosa gli costava inserire una FireWire anteriore ? Non capisco.... Chi ha un DVD Cam deve spostare il PC per accedere a quella posteriore (ammesso che sia presente).
arrapaho01 Settembre 2008, 15:51 #8
effettivamente è comunque più curato l'antec, ma costa anche di più credo.
io ho il mio cm 690 e vado bene e credo che sto prodotto costerà tipo quello che ho
RobySchwarz01 Settembre 2008, 16:14 #9
Originariamente inviato da: Lupin_87
Bellino ma l'alimentatore in basso non m'ispira tantissimo...


Secondo me invece è una cosa molto intelligente. Posizionato in basso rimane più fresco e non si becca il calore degli altri componenti!
.... mi sa che ne vedremo sempre di più con l'ali in basso!

Io ho il CM690 è è pressochè identico!
goldorak01 Settembre 2008, 16:17 #10
Originariamente inviato da: Lupin_87
Bellino ma l'alimentatore in basso non m'ispira tantissimo...


scherzi, avere l'alimentatore in basso e' un miglioramento mica da poco.
Peccato che molti case, anche di fascia alta ti obbligano ancora a metterlo in alto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^