Novità Shuttle per il Cebit 2006

Novità Shuttle per il Cebit 2006

Il produttore taiwanese, che nel 2001 ha presentato i primi Barebone PC; si prepara ad introdurre un nuovo standard alla fiera di Hannover

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:23 nel canale Sistemi
Shuttle
 

Shuttle Computer, compagnia nota per la realizzazione di sistemi Small Form Factor, introdurrà in occasione del prossimo CeBIT di Hannover un nuovo modello della linea XPC, che vuole ambiziosamente essere ancor più compatto e più silenzioso dei modelli precedenti. Il prodotto dovrebbe introdurre un nuovo standard per quanto riguarda i sistemi SFF.

"Abbiamo inventato e presentato il primo sistema Small Form Factor cinque anni fa. E' giunta l'ora di stabilire un'altra pietra miliare: un nuovo form-factor aiuterà Shuttle a realizzare un nuovo XPC ancor più piccolo e più silenzioso, con un particolare occhio di riguardo agli scenari living-room" sono state le parole di Melanie Liu, responsabile marketing della sussidiaria Europea di Shuttle.

L'offerta attuale di Shuttle per quanto riguarda la linea XPC è particolarmente nutrita, la compagnia offre sistemi destinati ad uso ufficio, a semplici impieghi home, sistemi per il gioco e sistemi per l'intrattenimento multimediale.

Shuttle non ha ovviamente svelato alcun particolare in merito al nuovo Form Factor, ma ha assicurato che il nuovo prodotto saprà catalizzare l'attenzione di molti nuovi potenziali clienti. Melanie Liu ha inoltre dichiarato: "Il nostro obiettivo è quello di rafforzare la nostra posizione sul mercato, al fine di poter allargare il bacino d'utenza potenziale ed estendere il market share."

Fonte: PR Shuttle

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Motosauro03 Febbraio 2006, 10:35 #1
Mah, speriamo che sia vero:
da un sacco di tempo non aggiornano la loro linea di prodotti. Ormai temevo che fossero in declino.
Finora lo shuttle che ho avuto è stato il miglior pc che abbia mai visto.
Vedremo quando usciranno i nuovi modelli, magari rifaccio la spesa
R0b103 Febbraio 2006, 11:50 #2
Speriamo solo che i prodotti Shuttle non perdano quella capacità di personalizzazione...la forza di questi SFF era proprio quella di scegliere tutti i componenti interni alla fine, ma con l'M1000 sembra essere andati in direzione diversa (videoregistratore ).
Cmq sono fiducioso, secondo me tirano fuori un simil mac mini con core duo o qualcosa con raffreddamento completamente passivo (che bello!)
davidon03 Febbraio 2006, 11:51 #3
per ridurre ulteriormente le dimensioni (e abbassare il rumore) credo che dovranno usare hard disk da 2.5" e forse anche unità ottiche da notebook

ciaobye
lepre8403 Febbraio 2006, 13:36 #4
e schede video MXM
kintaro oe03 Febbraio 2006, 13:37 #5
Se vogliono ridurre lo spazio dovrebbero mettere un'alimentatore esterno tipo xbox360.........
Special03 Febbraio 2006, 13:39 #6
ma è vero che in uno shuttle non potrai mai cambiare scheda madre?
Motosauro03 Febbraio 2006, 14:02 #7
Originariamente inviato da: Special
ma è vero che in uno shuttle non potrai mai cambiare scheda madre?


Solo in parte:
Puoi cambiarla con un'altra scheda madre shuttle che vada bene per il tuo modello. Non ne ho mai viste in vendita però.
Cmq vanno bene solo le loro mobo: hanno misure non standard
davidon03 Febbraio 2006, 14:22 #8
Originariamente inviato da: Motosauro
Solo in parte:
Puoi cambiarla con un'altra scheda madre shuttle che vada bene per il tuo modello. Non ne ho mai viste in vendita però.
Cmq vanno bene solo le loro mobo: hanno misure non standard

ecco perchè queste soluzioni mi affascinano molto ma alla fine non mi convincono al 100%
troppe componenti non sono standard, il che rende meno semplice la personalizzazione delle componenti o la sostituzione in caso di malfunzionamenti
almeno per l'alimentatore in formato ridotto potrebbero fare uno standard come quelli dei pc normali
ma è anche vero che per ottenere dei formati così ridotti è troppo importante poter avere carta bianca per la forma e disposizione delle componenti, altrimenti ci sarebbe una sola ed unica disposizione possibile e tutti i prodotti diventerebbero uguali

ciaobye
mjordan03 Febbraio 2006, 14:50 #9
Bhè comunque da usare come media center sarebbero proprio indicati... In fondo non è l'upgradabilità il fattore chiave per questi sistemi.
mjordan03 Febbraio 2006, 14:50 #10
Originariamente inviato da: davidon
per ridurre ulteriormente le dimensioni (e abbassare il rumore) credo che dovranno usare hard disk da 2.5" e forse anche unità ottiche da notebook

ciaobye


Secondo me dovrebbero proprio usare tutti i componenti dei notebook

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^