Model X e Model S non sono le auto Tesla, ma i PC gaming Aorus di Gigabyte

Model X e Model S non sono le auto Tesla, ma i PC gaming Aorus di Gigabyte

In casa Gigabyte Aorus hanno presentato Model X e Model S, due PC preassemblati con un nome che richiama le auto della californiana Tesla, in modo da trasmettere la sensazione di alte prestazioni.

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Sistemi
AorusGigabyte
 

Chissà cosa ne pensano in casa Tesla (probabilmente nulla) dei nuovi PC gaming annunciati da Gigabyte, Aorus Model X e Aorus Model S, due nuovi sistemi basati su piattaforma Intel o AMD. Nel caso della configurazione Intel, troviamo una piattaforma Z590, una CPU Core i9-11900K e una GPU GeForce RTX 3080.

Per quanto riguarda il sistema AMD, entrambi hanno una CPU Ryzen 9 5900X, sempre affiancata dalla GPU Nvidia, ma su motherboard X570 (Model X) o B550 (Model S). La scelta di chiamarli come le due vetture elettriche dell'azienda di Elon Musk non è certo casuale, l'obiettivo è infatti quello di richiamare la velocità, le alte prestazioni.


Aorus Model X

Aorus Model X si presenta in formato standard (223 x 521 x 500 mm), e accanto al processore e alla scheda video troviamo 16 GB (8 GB x 2) di memoria DDR4-4000. Non mancano diverse porte SATA, anche se lo storage è affidato a una coppia di SSD M.2, un PCIe 4.0 da 1TB e un PCIe 3.0 da 2TB. Oltre alla schiera di porte USB, sia Type A che Type C, ecco due Thunderbolt 4 (solo sulla piattaforma Intel).

Sul fronte della connettività ci sono due Ethernet, una 10 GbE e una 2.5 GbE, e ovviamente il Wi-Fi 6E integrato. Il tutto è "mosso" da un alimentatore da 850W con certificazione 80 Plus Gold. A completare il quadro, troviamo un sistema di raffreddamento a liquido da 360 mm per la CPU. Ulteriori dettagli potete trovarli sul sito Gigabyte, qui per quanto concerne la configurazione Intel e qui per quella AMD.

 


Aorus Model S

Aorus Model S è un PC molto più compatto, una soluzione SFF (190 x 189 x 400 mm), molto simile nelle specifiche al modello più grande, ma in questo caso abbiamo ben 32 GB di memoria DDR4-4000 (16GB x 2). Le dimensioni hanno indotto Gigabyte a optare per una motherboard priva di porte Thunderbolt 4 e c'è una sola Ethernet 2.5 GbE. L'alimentatore è un 750W, sempre con certificazione 80 Plus Gold. Maggiori informazioni sulla versione Intel a questo indirizzo, mentre i dettagli di quella AMD sono su questa pagina. L'azienda non ha comunicato i prezzi di listino.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia04 Maggio 2021, 11:33 #1
belli entrambi.. chissà quanto costeranno visto la GPU che montano..
*Pegasus-DVD*04 Maggio 2021, 12:21 #2
de matt

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^