Microtech Infinity LudiX: un PC gaming Powered by ASUS perfetto per il Full HD, e non solo

Microtech Infinity LudiX: un PC gaming Powered by ASUS perfetto per il Full HD, e non solo

Il PC Microtech Infinity LudiX Powered by ASUS utilizza la GPU ASUS Dual GeForce RTX 4060 OC e il processore Intel Core i7-14700F, offrendo un'esperienza di gioco ottimale per la risoluzione Full HD, e il supporto delle ultime tecnologie grafiche di NVIDIA, come DLSS e ray-tracing di terza generazione. Grazie anche ai 32GB di RAM DDR5 on-board, il sistema offre ottime prestazioni anche per attività come foto e video editing.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Sistemi
microtechASUS
 

Potenza, prestazioni e capacità di dissipazione termica sono le caratteristiche più importanti per un PC gaming di qualità, e il nuovo sistema PC Powered by ASUS di Microtech intende offrirle tutte, insieme a un'estetica aggressiva composta da ventole e componenti dotati di illuminazione RGB.

Microtech LudiX

Non si tratta di un sistema pensato per offrire le prestazioni massime a ogni costo, ma di un setup bilanciato che a fronte di un costo non esorbitante - come spesso invece è il caso dei sistemi desktop di fascia alta - riesce a offrire performance adeguate per la stragrande maggioranza degli utenti. Si configura come una soluzione pensata per il gaming in Full HD, garantendo un’ottima resa grafica su tutti i titoli di ultima generazione, anche con ray-tracing attivo. Fino al 3 luglio, può essere acquistato da Expert a un prezzo promozionale niente male.

Il PC è siglato Powered by ASUS, un programma che coinvolge oltre 500 Partner in più di 40 paesi nel mondo e che indica un sistema realizzato su misura ed equipaggiato con schede madri, schede grafiche, chassis, periferiche e componenti selezionate che rappresentano le migliori proposte ASUS in ogni fascia di mercato. Le configurazioni sono sviluppate da Partner certificati che selezionano le migliori componenti in funzione delle specifiche esigenze individuali e assemblate da mani esperte per garantire un sistema bilanciato e prestazioni elevate nel corso del tempo. Scegliere un PC Powered by ASUS significa godere di un sistema perfettamente ottimizzato e subito pronto per l'uso, avvalendosi di tutta l’assistenza guidata all'acquisto e di una professionale assistenza post vendita.

Microtech Infinity LudiX, le specifiche tecniche

Al centro di questa build troviamo la scheda video ASUS Dual GeForce RTX 4060 OC 8GB, basata sull’ultima generazione di GPU NVIDIA con supporto a tutte le più recenti tecnologie grafiche del colosso di Santa Clara. Basata sull'architettura Ada Lovelace, offre prestazioni di ottimo livello, con supporto per il ray-tracing in tempo reale e il rivoluzionario DLSS 3 con Frame Generation via IA. Quest'ultima è una tecnologia in grado di generare frame aggiuntivi tramite l'intelligenza artificiale, aumentando in maniera significativa il frame rate senza sacrificare la qualità dell'immagine. I vantaggi rispetto alle GPU della precedente generazione sono molteplici: maggiore potenza a parità di consumi, ray-tracing fino a 2 volte più efficiente, prestazioni in rasterizzazione tradizionale migliorate del 40%.

Microtech LudiX

La dotazione di 8GB di memoria GDDR6 ad alte prestazioni garantisce inoltre una fluidità ottimale anche gestendo texture e risoluzioni impegnative senza alcun rallentamento.

Il sistema impiega il processore Intel Core i7-14700F, appartenente alla 14a generazione di CPU Intel, che vanta 20 core (8 Performance e 12 Efficient) e può gestire 28 thread contemporanei, configurandosi come una soluzione ottimale anche per attività pesanti dal punto di vista delle risorse di calcolo. Con una frequenza di clock base di 2,1 GHz e una frequenza turbo massima di 5,3 GHz, questo processore è pensato sia per le applicazioni che sfruttano un singolo thread, sia per il multithreading, il tutto con un occhio di riguardo all'efficienza energetica grazie ai core Efficient.

Microtech LudiX

La CPU viene poi supportata da 32GB di RAM DDR5, mentre per l'archiviazione dei dati è presente un SSD NVMe da 1TB. Con 32GB a disposizione, multitasking e operazioni ad alta intensità computazionale come l'editing video o il rendering possono essere svolte senza alcun problema, mentre la presenza di un veloce SSD su piattaforma NVMe assicura tempi di caricamento ridotti su giochi e applicazioni, grazie alle elevate velocità di lettura e scrittura.

L'hardware integrato è contenuto all'interno di un case di ottima fattura, con materiali di qualità e capace di offrire un ottimo ricircolo dell'aria grazie alle tante ventole integrate. Di default la velocità viene gestita dinamicamente in base al carico di lavoro in ogni momento.

Microtech LudiX

La curva della velocità di rotazione delle ventole può essere comunque regolata in maniera precisa via Armoury Crate o direttamente dal BIOS, in modo da gestire la rumorosità in base ai propri gusti e alle esigenze personali di ogni utente. Sono, per la precisione, tre le ventole installate nella parte frontale (da 140mm), mentre sulla parte posteriore ne troviamo una da 120mm, e sono tutte dotate di illuminazione RGB personalizzabile. Due strisce LED, anch'esse personalizzabili tramite un tasto nel pannello I/O, sono presenti nella parte inferiore del case, lungo i due lati.

Microtech LudiX

Il pannello, posizionato strategicamente sulla parte superiore del case, offre un accesso comodo e immediato a tutte le porte essenziali. Qui troviamo tre USB, di cui una 3.0 per trasferimenti dati ad alta velocità, insieme a porte audio separate per cuffie e microfono. Sono inoltre presenti i tasti di accensione/spegnimento, riavvio e - come scritto poco sopra - per la gestione delle due strisce LED del case.

Microtech LudiX

Sul retro del case troviamo ulteriori cinque porte USB, di cui una 3.0, per un totale di otto porte USB disponibili. È presente anche un ingresso Ethernet per la connettività di rete cablata. Le porte posteriori sono, nello specifico, quelle offerte dalla scheda madre integrata, una ASUS Prime H610M-A WiFi con supporto a Bluetooth 5.0 e Wi-Fi 5. Ad alimentare il tutto c'è invece una PSU TUF Gaming da 650W, bilanciata per il carico di lavoro che ci si può aspettare dall'hardware integrato.

Microtech LudiX

Uno degli aspetti che colpisce immediatamente, se si guarda l'interno del case, è il cable management impeccabile, eseguito con estrema precisione per offrire un impatto estetico pulito e minimale. I cavi sono stati sapientemente instradati e nascosti, grazie anche alla presenza di un apposito scomparto inferiore con logo Microtech, che permette di occultare ulteriormente i cavi collegati all'alimentatore.

Microtech LudiX

Ci sono, inoltre, diversi filtri anti-polvere rimovibili, uno sulla parte frontale, uno su quella superiore e uno su uno dei pannelli laterali. La possibilità di smontare i filtri facilita notevolmente le operazioni di pulizia periodica, evitando l'accumulo di polvere all'interno del case e garantendo un funzionamento ottimale nel lungo periodo. Il pannello laterale è realizzato interamente in vetro temperato e dà la possibilità di ammirare in ogni momento le componenti interne del sistema, inclusa l'illuminazione RGB delle ventole e del dissipatore per la CPU, creando un effetto scenico davvero suggestivo e personalizzabile.

Specifiche tecniche in breve

  • CPU: Intel Core i7-14700F
  • Scheda madre: ASUS Prime H610M-A WiFi
  • GPU: ASUS Dual GeForce RTX 4060 8 GB GDDR6
    • Porte: 1x HDMI 2.1a, 3x DisplayPort 1.4a, supporto HDCP 2.3
  • Alimentatore: ASUS TUF Gaming 650W
  • RAM: 32GB DDR5
  • Storage: SSD NVMe 1TB
  • Porte:
    • Pannello superiore: 2x USB, 1x USB 3, 2x jack audio 3.5mm
    • Retro: 2x PS/2, 1x HDMI, 1x Porta D-Sub, 1x DisplayPort, 4x USB 2.0, 2x USB 3.2 Gen 2, 1x Gigabit Ethernet, V.M.2 (Key E) per Wi-Fi, 2x jack audio 3.5mm
  • Wireless: Wi-Fi 5, Bluetooth 5.0
  • OS: Microsoft Windows 11 Home

Microtech LudiX

L'esperienza d'uso con i giochi e il software

Le nostre prove hanno dimostrato che il PC Microtech Infinity LudiX Powered by ASUS è in grado di gestire senza problemi i titoli più recenti, soprattutto se si utilizzano risoluzioni come Full HD o QuadHD. Abbiamo utilizzato come banco di prova due titoli molto diversi fra di loro, Diablo IV e Cyberpunk 2077, in risoluzione Full HD e con impostazioni grafiche al massimo, cercando di abilitare anche il ray-tracing.

Microtech LudiX

Nel caso di Diablo IV, abbiamo registrato un frame rate stabile intorno ai 150 fps con dettagli alti, senza ray-tracing né DLSS attivi. Abilitando il ray-tracing al massimo, il frame rate si è attestato tra i 90 e i 100 fps, con l'attivazione del DLSS (in modalità bilanciata) che ha permesso di ottenere una variazione da 115 a 125 fps, garantendo un'esperienza di gioco fluida e coinvolgente in ogni situazione, anche nelle fasi più concitate della Marea Infernale con orde di demoni a invadere lo schermo.

Per mettere ulteriormente alla prova questa configurazione, abbiamo utilizzato il benchmark integrato di Cyberpunk 2077, uno dei titoli più impegnativi degli ultimi anni. In risoluzione Full HD e con impostazioni grafiche predefinite su "Ultra", abbiamo ottenuto un risultato di 94 fps, un valore ottimale per un'esperienza di gioco senza compromessi. Abilitando il ray-tracing su "Medio" e attivato il DLSS, invece, il frame rate si è stabilizzato a 88 fps, valore anch'esso decisamente interessante per un sistema di fascia media.

Le prestazioni offerte dalla build di Microtech consentono di spaziare anche oltre il gaming: nel campo dell'editing video e dello streaming, ad esempio, la CPU Intel Core i7-14700F dà la possibilità di gestire anche i flussi di lavoro più complessi, garantendo tempi di rendering ridotti e una fluidità ottimale durante le operazioni di montaggio video o durante lo streaming delle proprie sessioni di gioco. Grazie alla potenza di calcolo offerta, il sistema di Microtech offre buone prestazioni anche nel 3D modeling e nel 3D rendering, sfruttando le caratteristiche sia della CPU sia della GPU, entrambe di ottimo livello per un sistema di fascia media.

Microtech LudiX

Durante tutte le prove il sistema di dissipazione si è comportato bene, con le ventole che risultano appena udibili, mai fastidiose e facilmente sovrastabili dall’audio del gioco in esecuzione o semplicemente indossando delle cuffie. Inoltre, la curva della velocità delle ventole può essere configurata via BIOS come meglio si crede, come abbiamo già scritto, con l'utente che può scegliere se abilitare una maggiore capacità di dissipazione o una rumorosità inferiore.

Prezzi e offerte da Expert

Il PC Microtech Infinity LudiX Powered by ASUS rappresenta in queste settimane un'interessante opportunità di acquisto per chi è alla ricerca di un PC dalle ottime prestazioni già pronto per l'uso, pensato per il gaming in Full HD e per diverse tipologie di attività che richiedono una discreta potenza di calcolo. Nel volantino Expert sarà infatti in offerta promozionale dal 10 giugno al 3 luglio al prezzo di 1599€.

 
^