Le soluzioni di TeamSystem per il settore sportivo e wellness

Le soluzioni di TeamSystem per il settore sportivo e wellness

TeamSystema ha suscitato un grande interesse al ventunesimo Forumclub di Bologna, dove ha presentato tutte le sue novità dedicate alla digital transformation di palestre, piscine e in generale al mondo wellness.

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Sistemi
TeamSystem
 

La digital transformation sta toccando praticamente ogni ambito ma nell'ambito del wellness, quindi palestre, spa, piscine e centri benessere in genere, si sta affermando con più lentezza. Nonostante si tratti di un business che solo in italia smuove un giro di affari attorno ai 10 miliardi, solo una realtà su 4 - il 25% circa - ha scelto un approccio moderno per gestire i propri processi. 

È per queste aziende che TeamSystem ha sviluppato una soluzione mirata a semplificare la gestione dei centri e - soprattutto - l'esperienza utente che tramite il suo smartphone potrà accedere alla maggior parte dei servizi offerti. Questi ultimi, tramite l'app WellTeam, potranno usare il telefono come chiave per accedere alle strutture, registrarsi ai corsi e ovviamente gestire il pagamento. Proprio la gestione degli abbonamenti è uno dei temi più importanti di questa trasformazione e TeamSystem propone il passaggio a una subscription economy differente, più simile ai servizi come Amazon, Netflix e Spotify che non obbligano a prendere un abbonamento definito nel tempo ma permettono di rinnovarlo mese per mese, come ormai si è abituati a fare con la maggior parte dei servizi digitali. 

Sebbene l'app WellTeam sia il fulcro dell'ecosistema, la sua implementazione richiede un ripensamento delle strutture, che dovranno aggiungere casse automatiche e rivedere i loro processi aziendali per poterne sfruttare a pieno le potenzialità. Un investimento iniziale che forse può impensierire i gestori ma che secondo TeamSystem si ripagherà grazie ai minori costi di gestione e al miglioramento della user experience. Chi non si adegua, del resto, rischierebbe di essere tagliato fuori, come spiega Ivano Luison, presidente e AD della divisione Wellness di TeamSystem: Siamo ad un punto di svolta. L’innovazione digitale ha avuto un forte impatto sulla vita dell’utente finale. Questa trasformazione è un’opportunità per i titolari di palestre e centri sportivi e rappresenta anche uno spartiacque tra chi riuscirà a stare al passo con questa rivoluzione e coloro che ne saranno tagliati fuori.”.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LukeIlBello21 Febbraio 2019, 17:51 #1
TeamSystem, ovvero quelli che vendono il sw per commercialisti come se fosse stato scritto coll'inchiosto d'oro?
ma abbassate i prezzi piuttosto che darvi al fitness
creepring22 Febbraio 2019, 10:07 #2
Originariamente inviato da: LukeIlBello
TeamSystem, ovvero quelli che vendono il sw per commercialisti come se fosse stato scritto coll'inchiosto d'oro?
ma abbassate i prezzi piuttosto che darvi al fitness


e aggiungo anche che hanno un'assistenza DIMMERDA, risponditore automatico che non riconosce le credenziali, giorni per riuscire a farsi ricontattare da un tecnico e quest'ultimo che ti chiude il telefono mentre ancora state parlando e quindi si ricomincia la trafila...un incubo!
LukeIlBello22 Febbraio 2019, 10:28 #3
Originariamente inviato da: creepring
e aggiungo anche che hanno un'assistenza DIMMERDA, risponditore automatico che non riconosce le credenziali, giorni per riuscire a farsi ricontattare da un tecnico e quest'ultimo che ti chiude il telefono mentre ancora state parlando e quindi si ricomincia la trafila...un incubo!


si è vero, un mio cliente ha avuto un problema coll'assistenza in cui non se lo cagavano, co tutti i soldi presi
io col cacchio che avrei continuato ad usarlo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^