HTC Vive X: $100 mln per la crescita dell'ecosistema VR

HTC Vive X: $100 mln per la crescita dell'ecosistema VR

HTC annuncia Vive X, un programma creato con lo scopo di far crescere l'ecosistema VR supportando con un fondo di investimento da 100 milioni di dollari le startup che operano in tale emergente segmento di mercato.

di pubblicata il , alle 08:28 nel canale Sistemi
HTC
 

HTC Vive è parte di un progetto più complesso volto a sviluppare l'ecosistema di prodotti, software  ed aziende che operano le settore della Realtà Virtuale. Per raggiungere lo scopo, il produttore taiwanese ha recentemente attivato il programma Vive X, che prevede un fondo di investimento di 100 milioni di dollari creato per fornire alle start-up competenze adeguate, un accesso speciale alle tecnologie VR, investimenti finanziari, attività di tutoraggio e supporto per le attività funzionali alla distribuzione del prodotto/servizio.

HTC Vive X

Il programma entrerà nel vivo partendo da tre città: Pechino, Taipei e San Francisco, per poi estendersi in futuro ad altre importanti località a livello mondiale. A Pechino, nel mese di maggio, HTC offrirà ad un ristretto gruppo di startup selezionate in Asia la possibilità di accedere al programma Vive X con l'obiettivo ultimo di offrire nuove opportunità di business legate alla piattaforma Vive puntando, contestualmente, a consolidare quest'ultima. Le aziende selezionate riceveranno un investimento in contanti, partecipando al fondo.

Il programma Vive X che prenderà il via a Pechino, al pari degli altri attivati in località differenti, è finalizzato ad "accelerare l'ingresso e la crescita delle compagnie con provato successo nel settore delle Realtà Virtuale". Un target di riferimento molto ampio comprendente aziende che creano contenuti, strumenti, applicazioni e accessori in grado di arricchire l'esperienza e l'ecosistema VR. Il presidente e CEO di HTC, Cher Wang, ha commentato nei seguenti termini la notizia dell'avvio del programma Vive X: 

Siamo molto entusiasti del programma e di portare le menti più brillanti e creative ad aderire a Vive X. La Realtà Virtuale sta cambiando il mondo, ma per farlo in maniera efficace, ha bisogno di un solido ecosistema per espandersi nel mercato di massa. Non vediamo l'ora di consentire ai migliori talenti mondiali di creare contenuti interessanti ed accattivanti con HTC Vive per contribuire a plasmare il futuro di questo settore.

Una posizione lungimirante quella di HTC che punta non soltanto a produrre e commercializzare l'hardware con il visore Vive, ma anche a porre le basi su cui costruire un solido ecosistema di aziende che realizzeranno in concreto i contenuti destinati agli utenti Vive.  Il programma Vive X, quindi, non si rivolge all'utenza consumer, ma anche quest'ultima ne potrà indirettamente beneficiare: un nuovo hardware, per quanto rivoluzionario, è ben poca cosa senza il software adatto a sfruttarlo. Investire sulle start-up che operano nel settore VR significa porre una seria ipoteca sullo sviluppo del software. Per conoscere ulteriori dettagli sul progetto HTC Vive X è possibile visitare il sito ufficiale, collegandosi a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Noir7927 Aprile 2016, 10:32 #1
E dove li ha trovati i soldi HTC?
brancamenta27 Aprile 2016, 12:01 #2
Avranno amici banchieri.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^