HTC annuncia la partnership con Dassault Systèmes. Realtà Virtuale in ambito enterprise

HTC annuncia la partnership con Dassault Systèmes. Realtà Virtuale in ambito enterprise

HTC annuncia la partnership strategica con Dassault Systémes, azienda impegnata dello sviluppo di software e piattaforme 3D rivolte all'utenza aziendale ed alle autorità governative. Un importante tassello per impiegare HTC Vive in ambito enterprise.

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Sistemi
HTC
 

L'applicazione del visore HTC Vive nel settore dell'intrattenimento videoludico può essere considerata come solo uno - e per certi versi non la più rilevante in termini di fatturato - dei tanti scenari di utilizzo del visore di Realtà Virtuale realizzato dal produttore taiwanese. Un altro ambito è quello dell'impiego in ambito enterprise e governativo, uno scenario ancora da costruire, ma che potrebbe premiare HTC, grazie alla capacità di diversificare il suo business  in un periodo in cui l'emergente mercato offre buoni margini di manovra. Ad enfatizzare le considerazioni appena riportate interviene l'annuncio della partnership strategica tra HTC e Dassault Systèms.

Per comprendere le potenzialità derivanti dalla nuova collaborazione è utile ricordare come Dassault Systèms si presenta al pubblico e come presenta la piattaforma che l'ha resa molto nota nel settore: 

Dassault Systéms, the 3DEXPERIENCE company, mette a disposizione di aziende e persone universi virutali nei quali immaginare innovazioni sostenibili 

Tradotto in concreto, Dassault Systèmes si occupa di software di progettazione 3D, mock up digitali 3D e PLM (Product Lifecycle Management). L'azienda ha sviluppato 3DEXPERIENCE, una piattaforma che può essere sinteticamente descritta come un ambiente di lavoro virtuale improntato al principio della collaborazione attiva dei membri del gruppo. Facile intuire i vantaggi derivanti dall'utilizzo del visore HTC Vive in abbinamento alla piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèms.

Sfruttando le potenzialità del sistema HTC Vive, le applicazioni Dassault Systèmes prendono vita mettendo a disposizione un'esperienza 3D in un formato altamente accessibile che permette ai clienti di prevedere facilmente le possibili soluzioni. 

Gli scenari di impiego sono estremamente variegati - è possibile consultare alcuni case study pubblicati da Dassault Systèmes per rendersene conto. Ad esempio, un'azienda automobilistica potrebbe sfruttare la Realtà Virtuale in fase di modellazione del veicolo e di simulazione del suo comportamento in un ambiente 3D. Alla molteplicità degli impieghi in ambito enterprise fa riferimento in maniera chiara il Presidente di HTC, Cher Wang, commentando la recente partnership: 

La tecnologia della Realtà Virtuale è veramente dirompente nel business, così' come nelle nostre vite, e Dassault Systèmes sta aprendo la strada dimostrando come la Realtà Virtuale può aiutare le organizzazioni a trasformare la propria attività, migliorando i propri prodotti e servizi o creando offerte completamente nuove. Sono lieta di avere Dassault Systèmes come partner che condivide i nostri valori di innovazione e di qualità e la nostra ambizione di portare la Realtà Virtuale in ambito enterprise. 

HTC e Dassault Systèmes daranno molto presto concretezza alla partnership presentando i primi frutti della collaborazione nell'ambito di una serie di eventi che toccheranno anche il nostro Paese. Tra i progetti già annunciati figura 3DEXPERIENCity, oggetto di dimostrazione in occasione del World Cities Summit 2016, che si terrà a Singapore dal 10 al 14 luglio. Viene descritto come un "universo 3DEXPERIENCE" che consentirà alle amministrazioni locali e ai partner privati di modellare, simulare, ottimizzare e operare su progetti e servizi urbanistici in un ambiente 3D.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^