Erik Buell lancia il suo marchio dedicato alle due ruote elettriche: ecco i modelli Fuell

Erik Buell lancia il suo marchio dedicato alle due ruote elettriche: ecco i modelli Fuell

Erik Buell, ex ingegnere di Harley-Davidson e fondatore della Buell Motorcycles, casa motociclistica nota nel mondo per alcuni modelli molto originali immessi sul mercato a cavallo del 2000, torna sul mercato con una linea di due ruote elettriche caratterizzate dal marchio Fuell

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Sistemi
Fuell
 

Erik Buell, ex ingegnere di Harley-Davidson e fondatore della Buell Motorcycles, casa motociclistica nota nel mondo per alcuni modelli molto originali immessi sul mercato a cavallo del 2000, torna sul mercato con una linea di due ruote elettriche caratterizzate dal marchio Fuell.

Questa nuova avventura è frutto di una collaborazione con Frédéric Vasseur, ingegnere e team principal Alfa Romeo Formula 1, nonché fondatore della Spark Racing Technology impegnata nel campionato Formula E: un potente mix che vede mischiarsi competenze tecnologiche nel campo elettrico ed esperienza ed originalità nel segmento due ruote.

Due i modelli presentati:

Fuell Flow

Moto elettrica che sarà disponibile in due varianti, da 11 kW (14,8 CV) o 35 kW (47 CV); pensata principalmente per la mobilità urbana, mostra un design futuristico che richiama le forme dei precedenti modelli Buell a combustione.

Dalle poche immagini diffuse, si può notare, sull'assale posteriore, un motore integrato nel cerchio, abbinato ad un forcellone monobraccio equipaggiato di un monoammortizzatore posteriore decentrato; poche informazioni sul comparto batteria, alcuni accenni parlano del solo sistema di ricarica, il quale dovrebbe avere una potenza nominale di 20 kW e garantire un tempo per una ricarica completa di circa 30 minuti.

Interessante il prezzo, a partire da 10.995 $.

Fuell Fluid

e-bike dalle forme semplici ma originali, caratterizzate da una doppia batteria integrata nel telaio, per un totale di ben 1.000 Wh a disposizione, sufficienti per coprire circa 200 km con un'assistenza alla pedala nella più parsimoniosa modalità ECO.

Nessuna particolare informazione circa il motore, nota sola la trasmissione finale a cinghia e un valore di 100 Nm forniti alla ruota posteriore; due le versioni che saranno disponibili, una versioni con velocità massima di 32 km/h e una fino 45 km/h, sembra strano non abbiano pensato anche ad un versione a 25 km/h per il mercato europeo.

Anche in questo caso interessante il prezzo, a partire da 3.295 $.

Fuell prevede di avere un sito web completamente funzionante entro il prossimo mese, al fine di iniziare da subito a raccogliere ordini per l'e-bike Fluid, e proporre un modello di serie della moto elettrica Fuell Flow almeno entro il 2021.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
+Benito+07 Marzo 2019, 17:33 #1
Al di là di tutto è veramente apprezzabile che qualcuno abbia capito chei motori elettrici non puntano sulla potenza ma sulla coppia, 35 kW sono ottimi per una moto tranquilla, ci puoi andare anche in autostrada senza problemi (autonomia a parte). Anche la versione 11 kW potrebbe essere interessante, probabilmente ha la coppia di un 600 ma "muore" subito per via del limite.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^