Due alimentatori Corsair per i case di più piccole dimensioni

Due alimentatori Corsair per i case di più piccole dimensioni

Lo standard SFX è pensato per i case più piccoli, ma non per questo porta a rinunce in termini di funzionalità. Corsair propone due alimentatori per questi sistemi, rispettivamente da 450 Watt e 600 Watt

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Sistemi
Corsair
 

Siete alla ricerca di un PC di ridotte dimensioni e per questo motivo necessitate di un alimentatore compatto, compatibile con lo standard SFX? Corsair ha presentato due nuovi modelli di questo tipo, caratterizzati da costruzione completamente modulare e dalla certificazione 80 Plus Gold.

corsair_alimentatori_sfx_1.jpg (74477 bytes)

Il primo modello, SF450, ha potenza massima pari a 450 Watt; il secondo, SF600, si spinge sino a 600 Watt. Per entrambi il raffreddamento è assicurato da una ventola da 90 millimetri di diametro, che interviene a raffreddare solo nel momento in cui la potenza in output raggiunga un determinato valore. Per SF450 parliamo di 90 Watt di output, mentre per SF60 questo dato sale sino a 120 Watt.

Operando in questo modo i due alimentatori assicurano un funzionamento senza rumore sino a livelli di consumo moderatamente bassi, quelli che tipicamente corrispondono ad un sistema PC che opera in idle.

corsair_alimentatori_sfx_2.jpg (60422 bytes)

La costruzione, come indicato, è di tipo completamente modulare: entrambe le unità mettono a disposizione un connettore ATX da 24 pin affiancato da un connettore EPS da 4+4 pin, 4 connettori SATA e 2 connettori PCI Express da 6+2 pin. Per i due modelli Corsair propone una garanzia di 7 anni, con prezzi che nel mercato USA partono da 89,99 dollari per il modello SF450 sino ai 119,99 dollari di quello SF600.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AleLinuxBSD11 Marzo 2016, 09:45 #1
Peccato per i prezzi che contribuiscono a non rendere attrattive soluzioni con case di dimensioni più contenute.
acerbo11 Marzo 2016, 09:48 #2
esiste da anni il bequiet sfx da 450w che se non sbaglio ha una ventola anche piu' grande
demon7711 Marzo 2016, 10:02 #3
un paio di domande.. una generica e una per interesse mio specifico..

1- ma perchè cavolo sempre solo alimentatori da 500-600 watt??
se io volessi farmi un bel pc low power quello che vorei sarebbe un alimentatore piccolo e silenzioso da 250-300 watt massimo.

2- le piattaforme mini itx a basso consumo hanno sempre le conessioni di alimentazione standard.. dove trovo un adattatore per poterci attaccare un alimentatore da portatile ad esempio?
!fazz11 Marzo 2016, 10:18 #4
Originariamente inviato da: demon77
un paio di domande.. una generica e una per interesse mio specifico..

1- ma perchè cavolo sempre solo alimentatori da 500-600 watt??
se io volessi farmi un bel pc low power quello che vorei sarebbe un alimentatore piccolo e silenzioso da 250-300 watt massimo.

2- le piattaforme mini itx a basso consumo hanno sempre le conessioni di alimentazione standard.. dove trovo un adattatore per poterci attaccare un alimentatore da portatile ad esempio?


1 perchè per sistemi low power si possono usare alimentatori da notebook
2- il supporto all'alimentazione da notebook è integrato sulla piastra madre basta prendere una mobo mini itx che lo supporta e ti ritrovi il jack direttamente sul pannello posteriore

ps c'è un thread dedicato per queste informazioni
demon7711 Marzo 2016, 10:32 #5
Originariamente inviato da: !fazz
il supporto all'alimentazione da notebook è integrato sulla piastra madre basta prendere una mobo mini itx che lo supporta e ti ritrovi il jack direttamente sul pannello posteriore

ps c'è un thread dedicato per queste informazioni


Si, ma devi per forza prendere una specifica mobo con il supporto per alimentazione a jack.. e sono poche. Io ricordo invece che c'è proprio un kit per adattare a jack l'alimentazione normale.. solo che non riesco a trovarlo in giro.

Ad ogni buon conto.. in che sezione è il thread che ci faccio un giro?
!fazz11 Marzo 2016, 10:37 #6
Originariamente inviato da: demon77
Si, ma devi per forza prendere una specifica mobo con il supporto per alimentazione a jack.. e sono poche. Io ricordo invece che c'è proprio un kit per adattare a jack l'alimentazione normale.. solo che non riesco a trovarlo in giro.

Ad ogni buon conto.. in che sezione è il thread che ci faccio un giro?


chiedi qui
purtroppo non sono molto aggiornato sui nuovi prodotti mini itx, ho esigenze un pò diverse (la mia prossima macchina avrà un case 4U altro che mini itx non scenderò sotto l'atx )
YetAnotherNewBie11 Marzo 2016, 11:18 #7
Originariamente inviato da: demon77
... Io ricordo invece che c'è proprio un kit per adattare a jack l'alimentazione normale.. solo che non riesco a trovarlo in giro.


Tempo fa mi ero posto lo stesso problema e avevo trovato i picoPSU.
Poi però non li ho presi; avevo risolto le mie esigenze di basse prestazioni, bassi consumi, con sbc tipo raspberry ed alimentatore riciclato da vecchio cellulare.
demon7711 Marzo 2016, 11:27 #8
Originariamente inviato da: !fazz
chiedi qui
purtroppo non sono molto aggiornato sui nuovi prodotti mini itx, ho esigenze un pò diverse (la mia prossima macchina avrà un case 4U altro che mini itx non scenderò sotto l'atx )


OK, grazie!
acerbo11 Marzo 2016, 11:32 #9
Originariamente inviato da: demon77
un paio di domande.. una generica e una per interesse mio specifico..

1- ma perchè cavolo sempre solo alimentatori da 500-600 watt??
se io volessi farmi un bel pc low power quello che vorei sarebbe un alimentatore piccolo e silenzioso da 250-300 watt massimo.

2- le piattaforme mini itx a basso consumo hanno sempre le conessioni di alimentazione standard.. dove trovo un adattatore per poterci attaccare un alimentatore da portatile ad esempio?


ma non é affatto cosi', ci sono diversi alimentatori sia SFX che ATX entro i 300 ed i 400w, certificati 80plus e anche piuttosto silenziosi.
Un annetto e mezzo fà ho assemblato un pc mini itx su piattaforma haswell per un amico, cpu da 65w, gtx 960 e DDR3 LP da 1.35v il tutto alimentato da un seasonic da 430w che esiste anche in versione 360w e che probabilmente per la sua configurazione sarebbe anche stato sufficiente.
Nella fascia 300-450w ci sono parecchie soluzioni, basta cercare bene, quello che manca sono i case che purtroppo vengono costruiti da 20 anni con gli stessi criteri da cassoni da mettere per terra e le scelte per sistemi compatti sono parecchio limitate.
demon7711 Marzo 2016, 11:32 #10
Originariamente inviato da: YetAnotherNewBie
Tempo fa mi ero posto lo stesso problema e avevo trovato i [B][SIZE="5"]picoPSU[/SIZE][/B].
Poi però non li ho presi; avevo risolto le mie esigenze di basse prestazioni, bassi consumi, con sbc tipo raspberry ed alimentatore riciclato da vecchio cellulare.


ECCOLO!!!
Ti ringrazio molto era proprio quello che intendevo ma non lo trovavo più perchè non conoscevo il nome!

Guardato sull'amazzone.. direi che per quel che è se lo fanno pagare profumatamente eh..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^