Dell stupisce con il nuovo Alienware Aurora, ma anche con monitor gaming da 55 pollici

Dell stupisce con il nuovo Alienware Aurora, ma anche con monitor gaming da 55 pollici

Grandi novità anche per Dell al Gamescom di Colonia: davvero bello nel design il nuovo sistema Alienware Aurora, ma non mancano novità anche suul fronte dei monitor, nonché nella nuova serie Dell G5 desktop. Ecco alcuni dettagli

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Sistemi
DellDell Technologies
 

Novità da Dell al Gamescom di Colonia, occasione nella quale l'azienda statunitense ha presentato diversi prodotti molto interessanti che riguardano soprattutto sistemi desktop e monitor da gaming. Ecco le principali novità.

In occasione del CES di Las Vegas Dell aveva già dato prova di una grande attenzione al design, oltre che ai contenuti, e in occasione della kermesse di Colonia si può toccare con mano il frutto di tendenza. La rinnovata serie Alineware Aurora R9 Legend stupisce già ad un primo sguardo. Design molto curato e grande attenzione alla ventilazione interna, necessaria considerando che le configurazioni permettono di spingersi fino ad adottare processori Intel Core i9-9900K e schede video Nvidia GeForce RTX 2080 Ti. Il particolare case permette di essere aperto agevolmente, al fine di aggiornare da sé tutta la componentistica interna. Sappiamo che, in base alle configurazioni, può montare alimentatori da 450W o 850W, mentre per lo storage si può arrivare a 2TB di SSD PCIe NVMe. Disponibile già da oggi in colorazione nera (Dark Side of the Moon) o Lunar Light (white), con prezzo base di 969,99 Dollari USA, che può lievitare moltissimo in base alle configurazioni.


Dell G5

Più "mainstream" ma comunque molto valida è la nuova serie Dell G5, che può adottare anche in questo caso processori Intel fino al Core i9 e schede video NVIDIA GTX o RTX, ma anche di casa AMD. Dispone di quattro modalità di raffreddamento configurabili via Alienware Command Center e anche in questo caso si è badato molto agli ingombri ridotti (circa 36 x 17 x 30 cm). In base alla configurazioni gli alimentatori montati possono essere due, 360W o 460W, mentre è di 1TB la configurazione massima per lo storage SSD PCIe NVMe. I prezzi partono da 749,00 Dollari.


Alienware 55 OLED Gaming Monitor

Molte novità arrivano dal settore monitor. Alienware 55 OLED Gaming Monitor |è un mostruoso display da ben 55 pollici e risoluzione 4K e 120Hz di refresh rate (compatibile AMD FreeSync). Incredibile anche la resa cromatica dichiarata, con una copertura del 98,5% dello spazio colore DCI-P3. Il tempo di risposta dichiarato è di 0,5ms (grey-to-grey, ovviamente). Presente un telecomando, oltre ad un telaietto VESA per eventuale montaggio a parte o altro ancora. Non mancano speaker di qualità integrati nell'enorme chassis. Monitor esagerato, anche nel prezzo: 3.999,00 Dollari USA.


Alienware 34 Curved Gaming Monitor

Si torna alla quasi normalità con Alienware 34 Curved Gaming Monitor: rapporto 21:9, IPS, 34 pollici di diagonale, risoluzione WQHD, raggio 1900R, refresh a 120Hz compatibile con NVIDIA G-SYNC sono alcuni dei parametri che lo identificano. Il prezzo dichiarato? 1.499,00 Dollari. Dell 32 Curved Gaming Monitor è invece un 32 pollici con curvatura 1800R e frequenza di aggiornamento a 165Hz, compatibile AMD Radeon FreeSync HDR Technology, nonché copertura di oltre il 90% dello spazio colore DCI-P3. Il prezzo è di  599,99 Dollari USA. Costa uguale il modello Alienware 27 Gaming Monitor, un 27 pollici full HD, che però porta la frequenza di aggiornamento a ben 240Hz. La copertura dello spazio colore è del 99%, ma prendendo a riferimento lo spazio colore RGB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nhirlathothep20 Agosto 2019, 14:29 #1
yesss
Maxt7520 Agosto 2019, 23:52 #2
Ho qualche difficoltà nella collocazione del 55.
Una volta superata questa, poi, come distanza di visione per percepire il 4k appieno, sarei a posto perchè ce l'avrei a 60 cm.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^